Autore Topic: Raspberry Pi A+ & B+  (Letto 1750 volte)

Offline devil78

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 417
  • Karma: +7/-2
  • Le chiavi per il futuro risiedono nel passato...
    • Mostra profilo
Raspberry Pi A+ & B+
« il: 20 Gennaio 2015, 23:01:46 »
Salve come da titolo, ho acquistato la seconda scheda (nel Titolo) che deve arrivare e, essendomi abbonato al magazine Elettronica Opensource, mi è stata regalata la prima. Con la Versione B volevo creare un sistema amiga e/o un mini cabinato con vari emulatori e display LCD da usare per scrivere il titolo del Game avviato sulla parte alta del cabinato che costruirò. Con la versione A Vorrei creare un espander midi per il mio pianoforte digitale (midi appunto) e usarlo per costruirmi il nuovo stereo per l'automobile. Pensate che sia un folle o sono cose fattibili? Qualcuno ha provato Aros su Raspberry? Grazie !!!
Il creatore ha dato poco spazio all'intelligenza per far posto alla stupidità!!!

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #1 il: 20 Gennaio 2015, 23:10:17 »
AROS su Raspberry dovrebbe girare, ma in versione hosted (mantenendo sotto Linux). Era in lavorazione una versione nativa (ARM), ma non è ancora stata completata e non so se lo sarà (mi pare di aver capito che lo sviluppatore che se ne stava occupando l'ha sospesa o addirittura abbandonata; insomma non ha più interesse a lavorarci).

Offline devil78

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 417
  • Karma: +7/-2
  • Le chiavi per il futuro risiedono nel passato...
    • Mostra profilo
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #2 il: 21 Gennaio 2015, 04:43:56 »
Grazie compare, che dire, è un vero peccato che un solo uomo lavorasse a qualcosa di così ambizioso. Proverò con la versione hostess, a questo punto scarico aros e avvio da raspbian.
Il creatore ha dato poco spazio all'intelligenza per far posto alla stupidità!!!

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #3 il: 21 Gennaio 2015, 10:27:46 »
lato LCD cosa usi ?
un crt del 1984 , ci va con la Svideo o l'RF...
prrrrr :P :P :P
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #4 il: 21 Gennaio 2015, 17:01:38 »
per me, portare AROS in nativo e' troppo lavoro
quasi del tutto inutile, visto che poi ti mancherà sempre sia il supporto che il man power per mantenerlo
Infatti. Il problema principale è che i vari SoC ARM sono molto diversi fra loro, e supportarli è un bagno di sangue. Anche Torvalds, tempo fa, si scagliò contro ARM per questo motivo.
Citazione
i conti vanno sempre fatti con la realtà dei fatti, non con i buoni propositi
ed ecco che ha senso usare linux come appoggio, cosi' hai accesso ad un immenso bacino di sviluppo

fa schifo ? e chi se ne frega
Fa schifo, e frega. Chi vuole usare Linux può benissimo prendere una delle migliaia distro che ci sono, e usarla.

AROS è un'altra cosa che non c'entra niente con Linux.
Citazione
l'alternativa e di sta li a piangersi sopra
oppure (e nessuno poi lo fa, tutti bravi a lamentarsi, nessuno c'ha mai voglia e tempo) di mettersi li, santa pazienza
ed investire il proprio tempo libero, e sviluppare (e nessuno c'ha mai voglia)
Non è vero che nessuno c'ha voglia, altrimenti AROS sarebbe ancora all'età della pietra, mentre è proprio negli ultimi anni che ha avuto un notevole impulso ed è migliorato tantissimo.
Citazione
son sempre i soliti discorsi che nessuno vuole mai capire
Mi spieghi perché devi per forza di cosa omologarti a Unix et similia? Anche tu smanetti e ti crei le tue soluzioni. Perché non riesci ad accettare il fatto che c'è gente che fa lo stesso, ha la stessa passione, e non vuole diventare soltanto uno dei tanti cloni di soluzioni già viste, riviste, trite e ritrite.

La R di AROS significa Research. Non Reivent-the-same-wheel...

Offline devil78

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 417
  • Karma: +7/-2
  • Le chiavi per il futuro risiedono nel passato...
    • Mostra profilo
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #5 il: 21 Gennaio 2015, 17:24:27 »
Per quanto riguarda LCD è un piccolo LCD 5 Pollici che va collegato su un apposito connettore, non serve a visualizzare l'area di gioco, quell'onere spetta ad uno schermo a parte. Anche questo era un problema perché la mia scheda ha solo l'uscita HDMI, per risolvere il problema (ed evitare quindi l'impiego un un monitor di grandi dimensioni) ricorrerò ad un convertitore HDMI/VGA reperito in un negozio Cinese alla modica cifra di 2€. L'uso del piccolo display LCD è solo una chicca che visualizzarà il logo del Game prescelto e che, in teoria, corrisponde a quello stampato sui vecchi cabinati, nella parte superiore degli stessi. In MAME plus, infatti, è possibile ammirare questi loghi abilitando, a patto di averli scaricati nella relativa cartella, gli artwork. E' solo una chicca che distinguerà il mio mini cabinato arcade da quelli esistenti. Per quanto riguarda i controlli ho già controllato la disponibilità di prodotti controllabili dalla porta GPIO. Stavo pensando anche di far ruotare lo schermo automaticamente quando il setting del gioco lo prevede. Ma questo oltre a richiedere un case decisamente più ingombrante, richiede molto più tempo per affinare il software e, dal momento che non sono un programmatore, la cosa, per quanto carina, diventa troppo complessa per il mio poco tempo disponibile. Appena ho tutto il necessario mi metterò a lavoro. A proposito ho scelto il Plexiglass per il case, voglio renderlo trasparente e illuminato. Vedremo cosa verrà fuori. Anche se credo che la mia compagna farà fuori prima me, ma questo è un altro problema.
« Ultima modifica: 21 Gennaio 2015, 17:33:15 da devil78 »
Il creatore ha dato poco spazio all'intelligenza per far posto alla stupidità!!!

Offline devil78

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 417
  • Karma: +7/-2
  • Le chiavi per il futuro risiedono nel passato...
    • Mostra profilo
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #6 il: 21 Gennaio 2015, 17:45:16 »
Per quanto riguarda Aros, mi associo al pensiero di cdimauro. Linux è Linux Aros è Aros. Più volte ho provato ad installare Aros su Linux ma, non l'ho mai usato, perché era superfluo. Il Discorso cambia decisamente vedendo all'opera Icaros Desktop sul mio Acer Aspire One. Aros completa di tutto non mi fa rimpiangere nulla. Amo lo stile retrò nel senso migliore del termine, [perché sono retrogamer e retrocomputering (Passatemi il Termine) per eccellenza], e quando accendo Icaros di linux (E sono talmente amante di Lunux che sul mio MacBook Pro pur avendo il triplo boot, lo uso con maggior frequenza tanto che vorrei eliminare MacOS e Windows per liberare spazio) Non me ne frega niente. Amo Aros per quello che è, per quello che mi da, per la sensazione di trovarmi di fronte a Workbench o cmq AmigaOS.
Il creatore ha dato poco spazio all'intelligenza per far posto alla stupidità!!!

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #7 il: 21 Gennaio 2015, 17:58:39 »
https://www.youtube.com/watch?v=JJDhNdJ7RWw

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1826
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #8 il: 21 Gennaio 2015, 18:59:24 »
@cdimauro

qualcuno ci ha fatto la meme!

AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #9 il: 21 Gennaio 2015, 19:19:42 »
Qualcuno doveva farlo. :D Ma il video ha un altro fascino. :D

Mi spieghi perché devi per forza di cosa omologarti a Unix et similia? Anche tu smanetti e ti crei le tue soluzioni. Perché non riesci ad accettare il fatto che c'è gente che fa lo stesso, ha la stessa passione, e non vuole diventare soltanto uno dei tanti cloni di soluzioni già viste, riviste, trite e ritrite.

perche' le mie soluzioni sono talmente piccole che sono gestibili da una sola persona
un sistema operativo su n-piattaforme richiede un fiumane di gente sotto che AROS non ha
e non ce le ha nemmeno Haiku
difatti anche per Haiku si e' discusso di sfruttare il kernel linux come appoggio
Facciano quello che vogliono, ma AROS un po' di persone che ci lavorano le ha. Ma, soprattutto, si differenzia nettamente dall'appiattimento generalizzato delle n-mila distro Linux o progetti che ne fanno uso come base.

Meglio andare a rilento e mantenere la propria identità, piuttosto che perdersi nell'amalgama generale.

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1826
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #10 il: 21 Gennaio 2015, 19:43:15 »
AROS su Raspberry dovrebbe girare, ma in versione hosted (mantenendo sotto Linux). Era in lavorazione una versione nativa (ARM), ma non è ancora stata completata e non so se lo sarà (mi pare di aver capito che lo sviluppatore che se ne stava occupando l'ha sospesa o addirittura abbandonata; insomma non ha più interesse a lavorarci).

C'e' anche un serio problema con lo stack usb, che doveva essere quasi riscritto per la PI...
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Raspberry Pi A+ & B+
« Risposta #11 il: 21 Gennaio 2015, 20:15:54 »
Già. Ne ha parlato Kalamatee giusto un po' di giorni fa: era a lui che mi riferivo prima.

Tags: