Autore Topic: C64C antipolvere  (Letto 2494 volte)

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1979
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
C64C antipolvere
« il: 14 ſettembre 2015, 02:55:18 »
Un'altro aggeggino utilissimo.  Questo per proteggere il C64C contro polvere e insidie esterne varie. 

Da una venditrica polacca, si trova sul ebay

http://www.ebay.it/sch/m.html?_odkw=&_ssn=retronics.eu&item=221854057159&_osacat=0&ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_from=R40&_trksid=p2046732.m570.l1313.TR10.TRC0.A0.H0.XCommodore.TRS0&_nkw=Commodore&_sacat=0

Praticamente accetta tutte le offerte decenti. 

Particolarmente adeguato per il mio C64C trasparente.

« Ultima modifica: 14 ſettembre 2015, 02:57:57 da Nonefonow »

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1979
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:C64C antipolvere
« Risposta #1 il: 14 ſettembre 2015, 17:28:11 »
Con una ventola da una parte che butta fuori l'aria e uno schermo di quelli tipo antizanzare dall'altra parte per proteggere la presa.  Una specie di tunnel d'aria in miniatura. 

Ti manitiene la temperatura costante al disotto di 40 gradi.

 

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1979
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:C64C antipolvere
« Risposta #2 il: 14 ſettembre 2015, 18:30:25 »
Storicamente parlando la genialita' viene riconosciuta solo dopo la morte.  Nel 1480 (+o-)  Leo (il Da Vinci non il DiCaprio) gia'  disegnava gli elicotteri e nessuno se ne fregava una fava.   

Poi i tedeschi ne hanno inventato uno nel 1936 e tutti hanno cominciato a dire , ma Leo era un genio!!!!   8) 8)

Tipica facolta' italiana di non apprezzare le cose casereccie ma credere che tutto quello fatto all'estero e' piu' migliore.   :o :o :o




Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1833
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:C64C antipolvere
« Risposta #3 il: 14 ſettembre 2015, 19:41:06 »
Storicamente parlando la genialita' viene riconosciuta solo dopo la morte.  Nel 1480 (+o-)  Leo (il Da Vinci non il DiCaprio) gia'  disegnava gli elicotteri e nessuno se ne fregava una fava.   

Poi i tedeschi ne hanno inventato uno nel 1936 e tutti hanno cominciato a dire , ma Leo era un genio!!!!   8) 8)

Tipica facolta' italiana di non apprezzare le cose casereccie ma credere che tutto quello fatto all'estero e' piu' migliore.   :o :o :o

Gli italiani al potere hanno lungimiranza picometrica e il senso di benessere sociale di un ciottolo, e' noto...
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Z80Fan

  • Administrator
  • Guru
  • *****
  • Post: 1671
  • Karma: +13/-2
    • Mostra profilo
    • http://z80fan.altervista.org
Re:C64C antipolvere
« Risposta #4 il: 14 ſettembre 2015, 20:11:52 »
Storicamente parlando la genialita' viene riconosciuta solo dopo la morte.  Nel 1480 (+o-)  Leo (il Da Vinci non il DiCaprio) gia'  disegnava gli elicotteri e nessuno se ne fregava una fava.

Beh è anche vero che l'elicottero di Da Vinci non poteva funzionare, sia perchè manca della coda per bilanciarsi, sia perchè non esisteva al tempo una fonte di energia abbastanza leggera e potente da permettere il volo. :D

E' vero che aveva avuto l'intuizione di usare un'"elica" (lui l'aveva immaginata come una grande vite) per fare presa sull'aria (che è un fluido) e permettere il volo, ma era limitato sia dalle conoscenze di fluidodinamica praticamente assenti al suo tempo, sia la tecnologia metallurgica.

Se fosse nato qualche secolo dopo probabilmente avrebbe potuto creare molte delle sue idee, però se dobbiamo andare avanti per ipotesi allora anche mia nonna sarebbe potuta essere una carriola se avesse avuto le ruote. ;D

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1979
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:C64C antipolvere
« Risposta #5 il: 14 ſettembre 2015, 23:43:28 »
Con il PC dentro al tubo di plexiglass (o lattice trasparente) ci si vede la scheda madre accesa e la scheda dell'etere quando si aggancia alla rete. 

Dal davanti senza girare la scatola o alzarsi dalla sedia.

Come supporto per il tubo due cavalletti a U.   

Modello da arte pop per il Metropolitan di New York.  Di fianco alle stampe della Marylin fatte da Andy.

 

Tags: