Autore Topic: Acces point e wifi  (Letto 1857 volte)

Offline Jambalah

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 142
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Acces point e wifi
« il: 20 Febbraio 2012, 10:32:18 »
Salve ragazzi!
Domanda.
Utilizzo spesso una connessione wifi aperta e gratuita qui nella mia zona (provincia di Roma), una 54 mbps che va meglio dell'ADSL 7 mega (a vederli....) di Vodafone/Alice (dato che le linee fallate sono di quest'ultima). Difatti, ho dei benchmark molto più performanti, ad esempio:

Velocità in download: 1443 Kbps (180.4 KB/sec)
Velocità in upload: 363 Kbps (45.4 KB/sec)
Latenza: 54 ms
Jitter: 57 ms
Packet Loss: 6%
Test eseguito alle: 10:14 del: 20/02/2012

quando non arrivo a 3 mega al secondo...  Premetto che ho fatto il test con un portatile che rileva un segnale molto basso.. :shock:
La questione è: utilizzando un acces point wireless, dotato di connessioni LAN, sono in gado di ricevere e magari amplificare questo segnale e connetterci i computer? Questi acces point funzionano da ricevente/trasmittente inviando il segnale ricevuto sia via etere che via cavo (LAN)?
Credo che la risposta sia si, ma non esendo molto pratico di tecnologia wifi chiedo delucidazioni.
E ringrazio  :D
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3497
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Re: Acces point e wifi
« Risposta #1 il: 20 Febbraio 2012, 10:54:30 »
Qui ci vuole l'esperto, ossia  @divina, ma provo a darti qualche informazione io...

- Su Internet si trovano molti amplificatori di segnale, ossia aggeggi che captano il segnale e lo riemettono amplificato, tuttavia non li ho mai provati e non ho idea se effettiamente facciano ciò che promettono, ma se così fosse potrebbe essere una soluzione.
- Un Access Point generalmente riceve il segnale via cavo e lo diffonde via wireless, puoi configurare due o più Access Point per creare un ponte (bridge) fra i vari dispositivi e creare tipo dei ripetitori di segnale, ma è indispensabile che i modelli siano tutti uguali per massimizzare la compatibilità e le prestazioni.

@divina sarà sicuramente più illuminante di me :)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re: Acces point e wifi
« Risposta #2 il: 20 Febbraio 2012, 10:58:33 »
I ripetitori di segnale dimezzano la banda passante.

Questo accade perchè l'apparecchio deve ricevere e trasmettere sullo stesso canale, tenendolo quindi impegnato per il doppio del tempo.
Nel tuo caso ti serve un banale access point con una buona antenna e ti attacchi lato LAN.

L'amplificazione la fa l'antenna. Esistono sia buone antenne omnidirezionali sia direzionali amplificate. In genere basta una buona Omni, che costa una quindicina di euro. Le direzionali sono usate solitamente per montarle in pianta stabile per creare ponti radio di alcune centinaia di metri.
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline Jambalah

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 142
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Re: Acces point e wifi
« Risposta #3 il: 20 Febbraio 2012, 11:47:24 »
@Allanon & @Kaneb:
grazie per le instant answers!
Quindi, se adopero un aggeggio tipo questo
Router Wireless
ricevo il segnale nell'aere e lo posso mandare al computer via LAN...  :think:
No, perchè avere una 7 mega che molto (troppo) spesso va a 6800 bytes al secondo (nelle ore di punta) fino ad un massimo di 4,5 kbs (sempre nelle medesime) e pagarla mi rende molto irritabile....
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re: Acces point e wifi
« Risposta #4 il: 20 Febbraio 2012, 11:57:03 »
Bisogna vedere se può essere configurato esclusivamente come access point, escludendo la parte del modem 3G. In generale si può fare, ma prima di spendere magari dai un'occhiata al manuale dal sito del produttore :)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Seiya

  • Visitatore
Re: Acces point e wifi
« Risposta #5 il: 20 Febbraio 2012, 12:03:16 »
Citazione da: "Jambalah"
Salve ragazzi!
Domanda.
Utilizzo spesso una connessione wifi aperta e gratuita qui nella mia zona (provincia di Roma), una 54 mbps che va meglio dell'ADSL 7 mega (a vederli....) di Vodafone/Alice (dato che le linee fallate sono di quest'ultima). Difatti, ho dei benchmark molto più performanti, ad esempio:

ma tu hai Vodafone ADSL o Alice ADSL?

poi non so se un access point pubblico ti permetta di fare quello che vuoi.
se tutti della tua zona facessero come vorresti fare tu, cosa succederebbe? tutti a navigare a 3 kb/s
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline Jambalah

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 142
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Re: Acces point e wifi
« Risposta #6 il: 20 Febbraio 2012, 14:24:50 »
@Seya:
ho Vodafone ADSL ma  essendo queste linee in wholesale, e non avendo quindi linee proprie, utilizzano il famigerato ultimo miglio delle linee esistenti che sono proprieta della Telecom. Poichè queste linee fanno letteralmente pena, cavi anni 70 rattoppati alla meglio, scatole e raccordi/derivazioni (perdonate il gergo poco tecnico) in condizioni orribili (confermato dalla ditta di manutenzione tecnica, della quale fa parte il papà di una mia amica, e anni fa da una responsabile Telecom, oltre che da altri utenti non propriamente soddisfatti), ne deriva che una parte degli abitanti di qui ha delle linee funzionanti e l'altra  no. E ovviamente, io faccio parte dei fortunelli...
Per access point pubblico intendi un eventuale apparecchio fornito da un gestore o l'emittente wifi alla quale mi aggancio? Qui da noi esiste più di una linea pubblica alla quale basta registrarsi per avere una connessione che va dagli 11 ai 54 mbps, a tempo e con alcune limitazioni. Come ne esistono molte, aperte e gratuite, nelle grandi città (ad uso universitario, ad esempio). Ho pagato bollette fino a due mesi fa relative ad una 7 mega che fondamentalmente non esiste, quando ci sono persone che navigano "a gratisse", pur lavorando, e anche se in maniera limitata, se mi serve internet, vorrei usare la linea pubblica.
Fermo restando che, volendo, sono in grado di craccare una linea wifi protetta....  :o  
Ma non lo faccio perchè non ne vedo lo scopo e non sarebbe corretto.
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3497
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Re: Acces point e wifi
« Risposta #7 il: 20 Febbraio 2012, 18:32:35 »
Se ti può confortare anch'io pago bollette per la 7 megabit ma dalla centrale di comune accordo ho dovuto ridurre la velocità a due megabite per avere una connessione stabile altrimenti ogni 5 minuti mi cadeva la linea... dopo 4 calendari di santi e imprecazioni a iosa ho preso questa decisione perchè da me non ci sono alternative se non con una chiavetta, ma sarebbe molto più costoso e limitante.
Come al solito la parola "investire" in Italia è stata bandita da vocabolario  :snooty:
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: Acces point e wifi
« Risposta #8 il: 20 Febbraio 2012, 19:38:24 »
@Jambalah

un buon AP (configurato in "client mode") ed a quel punto colleghi alla porta LAN dello stesso uno switch ethernet, a cui collegherai le tue postazioni.
Esse avranno come gateway/router l' IP privato del tuo AP.

Oltre a ciò potresti collegare allo swtich anche un secondo AP (AP2) che permette il collegamento via wifi alle tue postazioni (es. notebook) --> anche in questo caso le tue postazioni avranno come gateway/router l' IP privato del tuo AP (AP1)

Oppure utilizzi una postazione fissa con scheda wifi (configurata per collegarsi al tuo ISP) e la configuri come routing (essa farà da gateway per le tue postazioni) ed anche in questo caso puoi aggiungere un AP (con le stesse caratteristiche del AP2 prima indicato)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Offline Jambalah

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 142
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Re: Acces point e wifi
« Risposta #9 il: 21 Febbraio 2012, 21:31:45 »
@Allanon:
Accetterei di navigare ad un mb al secondo, se funzionase costantemente... Ma avere una linea che funziona bene alle prime ore del mattino e poi degrada durante la giornata fino ad arrivare a livelli ridicoli non mi sembra il caso. Ma come hai detto tu, investire è una parola assai sconosciuta.
@Divina:
grazie per le dritte!!!
Avrei trovato questo AP Netgear WG 602
ad un prezzo particolarmente vantaggioso ed uno switch ethernet della stessa marca ad un prezzo ancor più vantaggioso.
Dato che col Netgear mi sono sempre trovato bene e che l'AP è configurabile in client mode, credo che li acquisterò.
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline Jambalah

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 142
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Re: Acces point e wifi
« Risposta #10 il: 04 Marzo 2012, 13:28:52 »
Ok. l'AP è qui ed è il summenzionato Netgear WG 602v4.
Ed ora?!? Ho provato quanto suggerito da Divina ma non ottengo nulla...
Premetto che non ho lo switch ethernet ma volendo collegare una sola macchina sull'AP, ciò è fattibile? O è tassativo usare lo switch ethernet?
Ho impostato l'AP in client mode e l'ho collegato al portatile via LAN, ma nulla. Ricevo dati dal Netgear senza possibilità di andare in rete. Sul manuale, ho letto che in modalità client l'AP trasmette solamente dati al remoto. É una caratteristica di questo AP (che molto probabilmente mi impedisce l'accesso alla rete) o, che voi sappiate, è modificabile su altri AP?
Ho preso i MAC Address delle due reti disponibili ed ho provato a configurare una point-to-point e successivamente una multipoint ed ancora non ho ottenuto rosultati (pur avendo visibili le sorgenti del segnale wifi e la loro intensità sulla pagina di configurazione dell'AP).
Non è che per caso ho bisogno di un Wireless Ethernet Bridge, per semplificare le cose? O dipende da qualcosa che trascuro/non so?!?
Continuo a studiare il manuale....  :geek:
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: Acces point e wifi
« Risposta #11 il: 04 Marzo 2012, 13:49:10 »
@Jambalah

devi configurare il tuo AP in client mode; ovvero esso si collega al network wifi di cui parlavi.

Nella configurazione devono essere corrette le impostazioni lato TCP/IP, ovvero prima di collegarlo, collegati con un banale computer con wifi a questo network e ricava i corretti parametri; per es. otterrai che il tuo computer avrà un certo IP, una certa mask, un certo gateway e DNS ...

tali parametri dovrai in modo statico, inserirli nel TCP/IP del tuo AP e fatto ciò configurare i tuo computer con analoga subnet; se nulla ci ottieni (es. vi sono problemi perchè si tratta di IP pubblici ed il tutto è troppo restrittivo), dovresti collegare al tuo AP un dispositivo di gateway (un semplice, economico modello di firewall/gateway con porta WAN e LAN), così facendo avrai tutti i tui computer collegati alla LAN con IP privati ed uscirai con un unico IP pubblico.

Se hai probemi, posta nel dettaglio le impostazioni lato TCP/IP ricavate da un computer direttamente collegato e vediamo come risolvere il problema.

Lo switch in questo caso permette fisicamente solo di collegare più postazioni, se una sola ne utilizzi, non è necessario
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Tags: