Autore Topic: Aiuto portatile USA in Europa  (Letto 1720 volte)

Offline gira93

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 159
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
    • Gira93 Blog
Aiuto portatile USA in Europa
« il: 28 Maggio 2014, 18:00:09 »
Ragazzi guardando su eBay ho trovato un vecchissimo ma fighissimo Toshiba Libretto 50CT!

Uno di quei sub-notebook minuscoli che faceva Toshiba, in tutto eBay solo quello c'è!

Sembra tutto a posto ma l'unica cosa che mi preoccupa è che arrivando da USA ha l'alimentatore USA con presa USA,



Si può fare qualcosa per far funzionare questo PC anche qui in Europa oppure è meglio che lascio perdere?

Scusate la foto grossa ma è quella del venditore eBay

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #1 il: 28 Maggio 2014, 18:27:26 »
Non riesco a leggere le caratteristiche dell'alimentatore, ma ad ogni modo nella eventualita' potresti optare per un alimentatore universale e risolvere. Probabilmente risolveresti anche con un semplice adattatore da presa americana a quella nostrana per pochi euro.
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

Offline Z80Fan

  • Administrator
  • Guru
  • *****
  • Post: 1669
  • Karma: +13/-2
    • Mostra profilo
    • http://z80fan.altervista.org
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #2 il: 28 Maggio 2014, 19:58:51 »
*sembra* che ci sia scritto "Input: 100-240", ma non ne sono sicuro. Puoi provare a contattare il venditore per farti dare una foto migliore oppure farti dire cosa c'è scritto sull'etichetta; se è come ho detto io, allora ti basta solo un adattatore meccanico da presa americana a italiana.

Offline gira93

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 159
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
    • Gira93 Blog
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #3 il: 28 Maggio 2014, 22:24:54 »
Perfetto diciamo che alla peggio andrei di alimentatore universale,

Mi informo comunque con il venditore ed in caso l'input può essere quello EU non mi servirebbe nemmeno l'adattatore dato che il cavo si stacca (nella foto è staccato) potrei mettergli un cavo con spina Italiana e via, questo sempre se l'input lo accetta

AmigaCori

  • Visitatore
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #4 il: 29 Maggio 2014, 00:12:51 »
A me quella scritta CE fa venire in mente che sia universale.


Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #5 il: 29 Maggio 2014, 09:18:06 »
Forse non ti sarà di alcun aiuto,ma il mio portatile era un vaio americano del 2004,mai avuto problemi con un adattatore di presa.Stessa cosa con un Fm Towns Marty giapponese.
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

Offline gira93

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 159
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
    • Gira93 Blog
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #6 il: 29 Maggio 2014, 12:29:02 »
Invece mi è di aiuto!

Ho controllato dei manuali di quel portatile e si "vantano" del fatto che l'alimentatore è "da viaggio" e accetta anche i voltaggi Europei, yeahhh!!

Ora devo solo tenere d'occhio l'asta, sembra un oggetto abbastanza richiesto

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #7 il: 29 Maggio 2014, 15:00:58 »
yep, praticamente tutti i portatili hanno alimentatori switching universali. Cambia solo la forma fisica della spina a muro :)

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1974
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #8 il: 29 Maggio 2014, 18:49:19 »
Si può fare qualcosa per far funzionare questo PC anche qui in Europa oppure è meglio che lascio perdere?


Come ha detto TheKaneB l'alimentatore funziona con tutti i voltaggi. E in ogni caso ce ne sono altri in vendita se dovessi sostituirlo.
 
Io mi preoccuperei della batteria data l'eta'.  Il venditore non specifica le condizioni. 

AmigaCori

  • Visitatore
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #9 il: 29 Maggio 2014, 19:17:37 »
Si può fare qualcosa per far funzionare questo PC anche qui in Europa oppure è meglio che lascio perdere?


Come ha detto TheKaneB l'alimentatore funziona con tutti i voltaggi. E in ogni caso ce ne sono altri in vendita se dovessi sostituirlo.
 
Io mi preoccuperei della batteria data l'eta'.  Il venditore non specifica le condizioni.

Le batterie si smontano e ri siparano ;) (altrimenti che Nerd e'!!! :D) dentro sono "sempre" pile ricaricabili ^^ anzi, se le si sostituisce con qualcosa di moderno avra' anche piu' autonomia. ^^

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:Aiuto portatile USA in Europa
« Risposta #10 il: 29 Maggio 2014, 19:42:13 »
E' un modello anche discretamente ricercato sicuramente fosse cotta troverebbe il ricambio senza particolari difficoltà. Ma poi avete mai avuto hardware estero "ostico" con noi ? Non vorrei dire fesserie,ma a parte la diversa spina di corrente per esperienza non ho mai riscontrato particolari avversità.
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

Tags: