Autore Topic: Mi hanno aperto la macchina  (Letto 11684 volte)

Offline evilone

  • Nerd
  • *****
  • Post: 561
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #15 il: 01 Maggio 2014, 19:20:50 »
I concetti del fascismo sono : Dio,Patria e Famiglia...simili ai principii dei cattolici,ma non so quanto dei mafiosi.Comunque,io ho amici di qualunque fazione politica,pure berlusconiani,ma sono amici e voglio loro un sacco di bene...perchè nessuno è perfetto...tranne ME!BWAHAHAHAHAHA!!!Il mondo è mio...e comunque,di qualunque schieramento politico,credo religioso,razza o sesso ,sia chi mi rubi in o la macchina,spero che muoia e se lo becco lo rullo di cartoni!!!UATA'! >:(

Offline clros

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 457
  • Karma: +3/-1
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #16 il: 01 Maggio 2014, 20:06:55 »
@Antonio: Sono diventato fascista principalmente perchè non sopporto l'ingiustizia, l'illegalità a qualsiasi livello. Che poi il fascismo abbia anche fatto (tanto) male ok, ma diversamente da te penso che per cose sicuramente sbagliate non si possa condannare tutto il movimento e non ammettere che del buono c'è stato.

@Cesare: parlavamo di lotta alla mafia del fascismo; cosa c'entrano gli Ebrei?
Claudio CP La Rosa

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #17 il: 01 Maggio 2014, 20:08:56 »
@clros
ma quelli che elenchi dovrebbero essere valori di destra, non c'è bisogno del fascismo... che è stato bandito da questa nazione.

Offline clros

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 457
  • Karma: +3/-1
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #18 il: 01 Maggio 2014, 20:29:41 »
@clros
ma quelli che elenchi dovrebbero essere valori di destra, non c'è bisogno del fascismo... che è stato bandito da questa nazione.
Ah, non eravamo in democrazia? :D :D :D
Peccato, andrò in Germania...in effetti se il fascismo è stato bandito da questa nazione, si capisce perchè siamo arrivati a questo punto... ::)
« Ultima modifica: 01 Maggio 2014, 20:31:45 da clros »
Claudio CP La Rosa

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #19 il: 01 Maggio 2014, 22:01:09 »
Le mie idee politiche sono miste di sinistra e destra e per questo non mi rispecchio in alcun partito attuale. Però il fascismo è una cosa diversa, è una cosa criminale. Non confondere la destra liberale e democratica con il fascismo, perchè sbagli di brutto. I fascisti sono quelli che fucilavano gli zoppi così da non pagargli l'assistenza medica, e se ti conosco un minimo non credo che tu ti possa identificare in questi ideali così barbari.

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #20 il: 01 Maggio 2014, 22:14:23 »
@Antonio: Sono diventato fascista principalmente perchè non sopporto l'ingiustizia, l'illegalità a qualsiasi livello.
Questi sono valori universali, ma, al contrario, non appartengono certo al fascismo. Esempio: http://it.wikipedia.org/wiki/Enrico_Berlinguer#La_questione_morale

Mi riferisco, in particolare all'ingiustizia, con tutte le discriminazioni che ha operato sistematicamente, culminate poi con le tristemente famose famose leggi razziali.

E riguardo all'illegalità, ti ricordo che i gerarchi fascisti facevano il bello e il cattivo tempo, erano corrotti e lasciavano passare ciò che gli aggradava, anche dietro "ammorbidimenti" di varia natura (soldi, cibo, manufatti, favori, ecc.)

Per cui tutto puoi dirmi, tranne che il fascismo possa rappresentare quei valori. No, non ci siamo proprio.
Citazione
Che poi il fascismo abbia anche fatto (tanto) male ok, ma diversamente da te penso che per cose sicuramente sbagliate non si possa condannare tutto il movimento
E invece sì che lo si può condannare, proprio perché ha fatto TANTO (non tra parentesi) male.

Ma poi, se ha fatto tanto male, come puoi parlare di "giustizia"? Sei in piena contraddizione...
Citazione
e non ammettere che del buono c'è stato.
Che era funzionale alla propaganda del partito e del duce. Tipico di dittature totalitarie e liberticide (tranquillo: NON soltanto di estrema destra).
Citazione
@Cesare: parlavamo di lotta alla mafia del fascismo; cosa c'entrano gli Ebrei?
No, Claudio, io sono intervenuto su una ben precisa parte di quello che avevi scritto. Questa:

"noi fascisti [...] per cercare la vera giustizia".

Prima che parti avanti: no, non ho affatto decontestualizzato. Il discorso principale era fascismo & mafia, ma la tua subordinata ha introdotto un altro discorso, quello sulla ("vera") giustizia. Ed è su questo che sono intervenuto.

Intanto la "vera" giustizia non esiste. Non foss'altro perché non hai fornito alcuna definizione di come si possa discriminare la giustizia "vera" da quella "falsa".

Poi questo rimarcarlo in tal modo, mi spiace dirtelo, ma è tipico di movimenti e fazioni religiose integraliste, e tu sai come la penso in merito...

Infine, proprio in tema di giustizia, come ho già detto, il fascismo è stato tutto fuorché giusto. La giustizia non sapeva dove stesse di casa...
@clros
ma quelli che elenchi dovrebbero essere valori di destra, non c'è bisogno del fascismo... che è stato bandito da questa nazione.
Ah, non eravamo in democrazia? :D :D :D
Esatto. Per questo è stato bandito il fascismo, che è per definizione antidemocratico.

Poi proprio tu hai parlato di illegalità. Il fascismo è illegale. E' stato bandito. L'antifascismo è un valore inserito addirittura nella Costituzione, che è la nostra legge madre.

Dunque perché sei così incoerente da vantarti di essere fascista e contemporaneamente di ergerti a difensore della legalità? Delle due l'una: o sei a favore della legalità, rispettando quindi la legge e soprattutto la Costituzione, oppure sei fascista. Non si può essere entrambe le cose.
Citazione
Peccato, andrò in Germania...in effetti se il fascismo è stato bandito da questa nazione, si capisce perchè siamo arrivati a questo punto... ::)
In Germania hanno bandito il nazismo, che è stato pure peggio, e non mi sembra che si trovino male. Non c'è alcun culto di Hitler, e non trovi da nessuna parte nemmeno il Main Kampf. E se provi a parlare di questi argomenti con loro, noti un evidentissimo imbarazzo e vergogna per quello che i loro antenati hanno fatto in passato; per questo evito ormai di farlo. Persino il classico saluto "salve" è bandito (puoi immaginare qual era), ed è scortese utilizzarlo. Come pure è molto meglio non parlare di aver trovato la "soluzione finale"; frase che capita spesso nel nostro lavoro di informatici, ma che qui è bene non usare.

Insomma i tedeschi hanno imparato la lezione. Gli italiani, a quanto pare, no...

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #21 il: 01 Maggio 2014, 22:26:58 »
Le mie idee politiche sono miste di sinistra e destra e per questo non mi rispecchio in alcun partito attuale. Però il fascismo è una cosa diversa, è una cosa criminale. Non confondere la destra liberale e democratica con il fascismo, perchè sbagli di brutto. I fascisti sono quelli che fucilavano gli zoppi così da non pagargli l'assistenza medica, e se ti conosco un minimo non credo che tu ti possa identificare in questi ideali così barbari.
Fucilare gli zoppi? Questa mi mancava, ma non mi sorprende, visto quanto schifosamente in basso è arrivato il fascismo.

Offline clros

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 457
  • Karma: +3/-1
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #22 il: 01 Maggio 2014, 22:55:43 »
Se comu no...

E' inutile continuare, tanto le idee (e le conoscenze) sono diametralmente opposte.
Ed è inutile, io resto fascista proprio per i suoi alti ideali. Ma non mi aspetto che capiate, è come parlare con un muro. Sarà che anche questo è indottrinamento avvenuto a scuola? :D Con me ci avevano provato!

@Cesare: Il discorso sulla Germania non era in alcun modo riferito ad Hitler.

Solo una domanda: voi approvate il metodo di GabrieleNick per difendere la sua macchina?
Claudio CP La Rosa

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #23 il: 01 Maggio 2014, 23:01:16 »
Se comu no...

E' inutile continuare, tanto le idee (e le conoscenze) sono diametralmente opposte.
Ed è inutile, io resto fascista proprio per i suoi alti ideali. Ma non mi aspetto che capiate, è come parlare con un muro. Sarà che anche questo è indottrinamento avvenuto a scuola? :D Con me ci avevano provato!
Il problema è un altro: non vuoi riconoscere i FATTI e le evidenti contraddizioni che emergono da quello che hai detto finora.

Di fatto per te è una questione religiosa, ciecamente integralista.
Citazione
@Cesare: Il discorso sulla Germania non era in alcun modo riferito ad Hitler.
Allora mi son perso qualcosa. Potresti chiarire?
Citazione
Solo una domanda: voi approvate il metodo di GabrieleNick per difendere la sua macchina?
No. C'è un limite alla giustizia e alla dimensione della pena per un reato. La pancia può invocare il peggio, ma il raziocinio deve, come dici tu, avere ideali ben più alti a cui guardare.

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #24 il: 01 Maggio 2014, 23:09:10 »


Solo una domanda: voi approvate il metodo di GabrieleNick per difendere la sua macchina?

personalmente no...

però se vogliono introdursi ad esempio in casa, la musica cambia :)

Offline clros

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 457
  • Karma: +3/-1
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #25 il: 01 Maggio 2014, 23:20:43 »

Di fatto per te è una questione religiosa, ciecamente integralista.
Ho pensato la stessa identica cosa di voi...visto che appena uno parla di fascismo voi riportate la storia delle leggi razziali.  Ma come ti ho detto, non si parla di Ebrei qui, ma di repressione della mafia da parte del fascismo. Visto che di questo si parlava, perchè non hai citato Mori?

Citazione
Citazione
@Cesare: Il discorso sulla Germania non era in alcun modo riferito ad Hitler.
Allora mi son perso qualcosa. Potresti chiarire?

E' il primo paese che mi è venuto in mente, sono stato a Berlino qualche settimana fa...

Citazione
Citazione
Solo una domanda: voi approvate il metodo di GabrieleNick per difendere la sua macchina?
No. C'è un limite alla giustizia e alla dimensione della pena per un reato. La pancia può invocare il peggio, ma il raziocinio deve, come dici tu, avere ideali ben più alti a cui guardare.
Ok, io invece lo approvo.
Che dirti, significa che non hai mai subito ingiustizie (e no, non parlo di stupidi furti di macchine) oppure che ti sta bene la situazione attuale. Amen.
« Ultima modifica: 01 Maggio 2014, 23:23:30 da clros »
Claudio CP La Rosa

Offline clros

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 457
  • Karma: +3/-1
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #26 il: 01 Maggio 2014, 23:24:32 »


Solo una domanda: voi approvate il metodo di GabrieleNick per difendere la sua macchina?

personalmente no...

però se vogliono introdursi ad esempio in casa, la musica cambia :)
Cioè? Cosa faresti?
Claudio CP La Rosa

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #27 il: 01 Maggio 2014, 23:39:32 »

Di fatto per te è una questione religiosa, ciecamente integralista.
Ho pensato la stessa identica cosa di voi...
Lo specchio riflesso era in uso alle elementari.

Qui contano i FATTI e le palesi contraddizioni che ho già evidenziato.

Dove starebbero quelli da parte nostra, visto che ci accusi della stessa cosa, ma senza prova alcuna?

Dimostra pure che le nostre risposte siano di matrice fanatico-religiosa.
Citazione
visto che appena uno parla di fascismo voi riportate la storia delle leggi razziali.
Che era pertinente al discorso, come ti ho già dimostrato. Chi ha parlato di giustizia? Non io. Le leggi razziali erano o non erano giuste? Sii chiaro.
Citazione
Ma come ti ho detto, non si parla di Ebrei qui, ma di repressione della mafia da parte del fascismo. Conosci Mori?
No, conosco uno che ha parlato di "giustizia vera", di "illegalità", ecc., salvo poi cercare di cambiare completamente discorso visto che s'è imbucato in un vicolo cieco...

Ho ben chiaro come si sia sviluppata la discussione, chi ha detto chi e cosa, e come si sia sviluppata questa sotto-discussione. Cosa che peraltro ho chiarito in un precedente messaggio, riportando anche le tue stesse parole.

Quindi perché adesso stai cercando di cambiare le carte in tavola? E' perfettamente inutile, e lo sai già.
Citazione
Citazione
Citazione
@Cesare: Il discorso sulla Germania non era in alcun modo riferito ad Hitler.
Allora mi son perso qualcosa. Potresti chiarire?
E' il primo paese che mi è venuto in mente, sono stato a Berlino qualche settimana fa...
Ho capito... di non aver capito. ;D
Citazione
Citazione
Citazione
Solo una domanda: voi approvate il metodo di GabrieleNick per difendere la sua macchina?
No. C'è un limite alla giustizia e alla dimensione della pena per un reato. La pancia può invocare il peggio, ma il raziocinio deve, come dici tu, avere ideali ben più alti a cui guardare.
Ok, io invece lo approvo.
Che dirti, significa che non hai mai subito ingiustizie (e no, non parlo di stupidi furti di macchine) oppure che ti sta bene la situazione attuale. Amen.
A me (mio padre) hanno fregato la macchina sotto casa tanti anni fa. Era un bellissima Golf diesel che ancora oggi rimpiangiamo. E sono ancora abbastanza incazzato. E' sufficiente come "prova"?

E sì, parliamo di furti di machine perché TU hai chiesto cosa ne pensassimo di ciò che aveva scritto Gabriele che... parlava proprio questo. Dunque ti rispondo in base a ciò che avevi chiesto prima.

Comunque vedi qual è la differenza fra me e te, Claudio? Per me giustizia non è invocare la pena di morte per ogni minchiata (leggi: figura retorica). La giustizia dev'essere giusta nella misura in cui infligge una pena adeguata in base al preciso crimine che è stato commesso. E la pena di morte di per sé rimane una pena troppo grande, a prescindere dal reato.

Per fortuna che al governo non ci siete più voi da un bel pezzo. E spero che mai ci tornerete, perché non voglio tornare alla preistoria e alla legge del taglione. Fortunatamente la civiltà e il progresso sono andati avanti, e ce li teniamo stretti.

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3498
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #28 il: 01 Maggio 2014, 23:40:59 »
Per solidarietà a gira93:
a 60km da casa, in pieno inverno, dopo una cena balorda con annessa sbornia colossale ritrovai la macchina con il vetro lato guidatore sfondato, per fortuna non rubarono nulla, neanche l'autoradio, forse a causa dell'antifurto... comunque fui costretto a tornare a casa senza vetro alle 3 di notte e con circa 2 gradi che mi spazzolavano incessantemente il collo: perlomeno questa cosa mi fece passare la sbornia quasi istantaneamente  ::)

Offline clros

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 457
  • Karma: +3/-1
    • Mostra profilo
Re:Mi hanno aperto la macchina
« Risposta #29 il: 02 Maggio 2014, 00:01:23 »

Di fatto per te è una questione religiosa, ciecamente integralista.
Ho pensato la stessa identica cosa di voi...
Lo specchio riflesso era in uso alle elementari.

Qui contano i FATTI e le palesi contraddizioni che ho già evidenziato.

Dove starebbero quelli da parte nostra, visto che ci accusi della stessa cosa, ma senza prova alcuna?

Dimostra pure che le nostre risposte siano di matrice fanatico-religiosa.
Ma stai scherzando spero..e io che ti credevo..


Allora, tanto per cominciare ti ho chiesto di parlare di lotta alla mafia da parte del fascismo e tu te ne esci con la storia degli ebrei. Come dire...basta che si parla di fascismo automaticamente (e senza ulteriori ragionamenti) è tutto male, non si considera affatto nient'altro tranne che la storia delle leggi razziali.
Due. La storia di Antonio e le fucilate agli zoppi, mancano le prove da parte di Antonio, ma tu l'hai creduta così, senza prova alcuna...questo cos'è?? Non è fanatismo?
Incredibile...Cesare, da te non mi sarei mai aspettato ragionamenti così...

Citazione
visto che appena uno parla di fascismo voi riportate la storia delle leggi razziali.
Che era pertinente al discorso, come ti ho già dimostrato. Chi ha parlato di giustizia? Non io. Le leggi razziali erano o non erano giuste? Sii chiaro.
Citazione
Ma come ti ho detto, non si parla di Ebrei qui, ma di repressione della mafia da parte del fascismo. Conosci Mori?
No, conosco uno che ha parlato di "giustizia vera", di "illegalità", ecc., salvo poi cercare di cambiare completamente discorso visto che s'è imbucato in un vicolo cieco...
[/quote]
Bene, può darsi che mi sia perso io,il discorso iniziale era comunque l'accomunare il fascismo con la mafia. Di questo parlavo.
Citazione
Ho ben chiaro come si sia sviluppata la discussione, chi ha detto chi e cosa, e come si sia sviluppata questa sotto-discussione. Cosa che peraltro ho chiarito in un precedente messaggio, riportando anche le tue stesse parole.

Quindi perché adesso stai cercando di cambiare le carte in tavola? E' perfettamente inutile, e lo sai già.
Ma..che cavolo stai dicendo?? Se per caso ho "cambiato le carte in tavola" di sicuro non l'ho fatto con l'intenzione di sottrarmi al confronto!
Ho spiegat esplicitamente che le idee e le conoscenze sono talmente diverse che qui non finiamo nemmeno fino al prossimo anno, e sinceramente, mi sono stufato di dire e spiegare a tutti i miei perchè. Se capite bene, altrimenti non posso farci nulla. E' curioso che in queste ultime frasi non stiamo parlando praticamente di niente...


Citazione
A me (mio padre) hanno fregato la macchina sotto casa tanti anni fa. Era un bellissima Golf diesel che ancora oggi rimpiangiamo. E sono ancora abbastanza incazzato. E' sufficiente come "prova"?
Avevo specificato che non parlavo di furti di auto..ma vabbè.. mah...
Citazione
E sì, parliamo di furti di machine perché TU hai chiesto cosa ne pensassimo di ciò che aveva scritto Gabriele che... parlava proprio questo. Dunque ti rispondo in base a ciò che avevi chiesto prima.
Buonanotte..ho specificato prima che non si parlava di quello...
Citazione
Comunque vedi qual è la differenza fra me e te, Claudio? Per me giustizia non è invocare la pena di morte per ogni minchiata (leggi: figura retorica). La giustizia dev'essere giusta nella misura in cui infligge una pena adeguata in base al preciso crimine che è stato commesso. E la pena di morte di per sé rimane una pena troppo grande, a prescindere dal reato.
Ok,ne prendo atto...io la penso in maniera differente. (e no, non si parla di furti di auto...)

Citazione
Per fortuna che al governo non ci siete più voi da un bel pezzo. E spero che mai ci tornerete, perché non voglio tornare alla preistoria e alla legge del taglione. Fortunatamente la civiltà e il progresso sono andati avanti, e ce li teniamo stretti.
Decisamente devo cambiare paese...
Claudio CP La Rosa

Tags: