Autore Topic: MS-DOS Goldies  (Letto 20020 volte)

Offline Dexther

  • Tech
  • *****
  • Post: 75
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:MS-DOS Goldies
« Risposta #120 il: 08 Luglio 2015, 21:39:02 »
continuo qui.
Novità su questo progetto ?

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:MS-DOS Goldies
« Risposta #121 il: 30 Luglio 2015, 08:05:30 »
Sto lavorando a qualcosa di analogo su Hyperspin per il mio AmigaX86. Roba piccola in confronto a questa (un centinaio di giochi), più che altro orientata a esclusive e nostalgie infantili. Si sfiora l'archeologia del gaming :)
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

Offline sys64738

  • Byte Addicted
  • ****
  • Post: 60
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
Re:MS-DOS Goldies
« Risposta #122 il: 31 Luglio 2015, 22:05:36 »
Dalla immagine in apertura del post, mi sembra di capire che il front-end per lanciare i giochi Ms-Dos Goldies è quello su cui è basato anche il Gamebase64.  Non sapevo. Ottimo :) Complimenti x il lavorone ed in bocca al lupo!
In ciascuno di noi esiste un "codice".Il codice non è quello che siamo ma è quello che possiamo fare. E' il nostro potenziale!

Offline Seiya

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 364
  • Karma: +0/-24
    • Mostra profilo
Re:MS-DOS Goldies
« Risposta #123 il: 01 Agosto 2015, 11:28:10 »
con quel front-end puoi creare centinaia di database, ma non solo programmi da avviare, ma anche collezioni di libri o documenti da leggere.

Offline sys64738

  • Byte Addicted
  • ****
  • Post: 60
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
Re:MS-DOS Goldies
« Risposta #124 il: 02 Agosto 2015, 10:30:53 »
Si, so che è utilizzato in diverse altre collections, e tra l'altro è opensource. In un mio post ne segnalavo i sorgenti. Ciao a tutti
In ciascuno di noi esiste un "codice".Il codice non è quello che siamo ma è quello che possiamo fare. E' il nostro potenziale!

Tags: