Autore Topic: IBM apre Power a tutti  (Letto 3008 volte)

Offline amitv

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 338
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
IBM apre Power a tutti
« il: 07 Agosto 2013, 21:34:50 »
Roma - IBM stringe una partnership con Google e NVIDIA per lanciare OpenPOWER Consortium, una joint-venture fra i tre succitati colossi che ha l'obiettivo di promuovere l'adozione della architettura di processore Power - creata da IBM negli anni '80 su set di istruzioni RISC - in ambito di data center e servizi "cloud".

Il consorzio OpenPOWER si incaricherà di dare in licenza le proprietà intellettuali connesse all'architettura Power come firmware, hypervisor e sistemi operativi, permettendo ai soggetti interessati di costruirsi il proprio hardware su design personalizzato. La cessione in licenza delle proprietà intellettuali Power verrà avviata in concomitanza con la finalizzazione del microprocessore POWER8. Alla partita OpenPOWER partecipano tra l'altro anche Mellanox (azienda specializzata in tecnologia Ethernet) e Tyan (produttore di schede madri).

Nell'annunciare la joint-venture, IBM e sodali sottolineano come il consorzio porterà "maggiore scelta, controllo e flessibilità" nello sviluppo di data center di nuova generazione di classe hyperscale e per servizi cloud. Augurabilmente, la cessione in licenza delle proprietà intellettuali POWER faciliterà l'espansione di un ecosistema che ha finora riguardato quasi esclusivamente il business e gli interessi di Big Blue.
La cessione in licenza delle tecnologie Power viene paragonata al modello di business sin qui adottato da ARM, anche se in questo caso non si parla solo di firmware ma dell'intero design di processore fornito ai soggetti terzi per personalizzarne funzioni e specifiche. Un modello quello di ARM che, negli ultimi anni, ha riscosso moltissimo successo e ha fatto fortuna grazie all'esplosione del mobile.

Fonte:

http://punto-informatico.it/3868415/PI/News/ibm-apre-power-tutti.aspx

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #1 il: 07 Agosto 2013, 22:03:34 »
Notizia molto interessante, forse vedremo processori POWER per server customizzati da terze parti nei prossimi anni?
La vedo bene come soluzione per HPC (visto che c'è lo zampino di NVIDIA) integrata, una specie di APU ad alta efficienza per sistemi di calcolo scientifico.

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #2 il: 08 Agosto 2013, 07:19:35 »
IBM doveva farlo parecchi anni fa. Adesso questa mossa la vedo come un tentativo disperato di continuare a portare avanti la sua architettura facendosi aiutare da altri, perché per lei è diventato troppo pesante.

Offline Matteo90

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 185
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #3 il: 08 Agosto 2013, 10:40:44 »
Più router per tutti, meno MIPS per noi  ::)

PPC non fa per noi, noi vogliamo la potenssssssssa bruta
AMIGA community is nothing more then a bunch of smart-assing forum mongers which have provided nothing productive, but have big mouthes.
Its sad indeed.
 
Gunnar - Natami Team

Offline murasame

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 176
  • Karma: +0/-1
    • Mostra profilo
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #4 il: 08 Agosto 2013, 11:48:47 »
IBM doveva farlo parecchi anni fa. Adesso questa mossa la vedo come un tentativo disperato di continuare a portare avanti la sua architettura facendosi aiutare da altri, perché per lei è diventato troppo pesante.

E' esattamente quello che ho pensato io quando ho letto la news ieri sera, vabbè amen mi dispiace per l'architettura power che non è per niente male ma se IBM non si è svegliata prima fatti suoi morto un papa se ne fa un altro secondo me.
There are only 10 types of people in the world: those who understand binary, and those who don\'t ...

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #5 il: 08 Agosto 2013, 11:56:08 »
Più router per tutti, meno MIPS per noi  ::)

PPC non fa per noi, noi vogliamo la potenssssssssa bruta

Non si parla di PowerPC, ma di POWER.
Sono simili, ma POWER è la declinazione Server ad alte prestazioni.

Vanno confrontati con gli Intel Xeon, che sono i loro diretti competitor (e che ovviamente fanno a polpette) :p

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #6 il: 08 Agosto 2013, 15:48:03 »
Sì infatti...

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #7 il: 09 Agosto 2013, 14:21:55 »
@amitv

ma questa notizia è in qualche modo buona per i neo amighisti?

Offline Matteo90

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 185
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #8 il: 09 Agosto 2013, 17:01:10 »
Più router per tutti, meno MIPS per noi  ::)

PPC non fa per noi, noi vogliamo la potenssssssssa bruta

Non si parla di PowerPC, ma di POWER.
Sono simili, ma POWER è la declinazione Server ad alte prestazioni.

Vanno confrontati con gli Intel Xeon, che sono i loro diretti competitor (e che ovviamente fanno a polpette) :p

In effetti non sono molto informato per quanto riguarda l'architettura power.
Tanto per sapere: Prendiamo 2 concorrenti, Intel con i suoi Xeon e AMD con i suoi Opteron... contro I Power, quali offrono prestazioni superiori ?
Per quel che ho capito sembra che AMD ed Intel sono assai più accessibili a livello economico (anche per la disponibilità degli x86 sul mercato), o sbaglio ?
AMIGA community is nothing more then a bunch of smart-assing forum mongers which have provided nothing productive, but have big mouthes.
Its sad indeed.
 
Gunnar - Natami Team

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #9 il: 09 Agosto 2013, 17:54:38 »
Ovviamente gli Xeon sono imbattibili come prestazioni (ormai hanno disintegrato tutta la concorrenza server, compresi UltraSPARC, System Z, POWER e Itanium), e giustamente se li fanno pagare bene (un modello di fascia media, con 4 core, costa intorno ai 1000 dollari, 1500-2000 per i 6-8 core di fascia alta).

Gli AMD costano molto meno, ma sono anche meno prestanti. Sono preferiti da chi fa Web hosting, perchè in questo ambito conta moltissimo la memoria, il numero di thread e i dischi, ed ha "relativamente" poca importanza la potenza della CPU.

Non saprei fare un confronto diretto con i POWER7, perchè non li vendono "sfusi" e quindi non ne conosco il prezzo, ma come performance sono rimasti indietro. Se la giocano ancora bene con gli altri competitor "alternativi" tipo UltraSPARC e Itanium, ma gli x86 sono arrivati ad un livello diverso ormai.
Chiaramente parlo di uso "general purpose", perchè se entriamo nel dettaglio ci possono sicuramente essere 2 o 3 applicazioni in cui magari il POWER eccelle, perchè magari usa delle istruzioni particolari messe lì apposta da IBM.

Ad esempio Oracle sta inserendo delle istruzioni per macinare le query alla velocità della luce nei suoi ultimi UltraSPARC, copiano una cosa che aveva già fatto IBM tanto tempo fa con il proprio database DB2 e le macchine di serie Z-System.
Quindi magari se fai qualche test super mirato "potrebbe" risultare superiore qualche altro processore in quel particolare benchmark, ma di certo l'architettura generale non è così efficiente come certi gioiellini che sono i SandyBridge e successivi.

« Ultima modifica: 09 Agosto 2013, 17:57:59 da TheKaneB »

Offline Matteo90

  • Tech Guru
  • *****
  • Post: 185
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #10 il: 09 Agosto 2013, 19:02:41 »
Ovviamente gli Xeon sono imbattibili come prestazioni (ormai hanno disintegrato tutta la concorrenza server, compresi UltraSPARC, System Z, POWER e Itanium), e giustamente se li fanno pagare bene (un modello di fascia media, con 4 core, costa intorno ai 1000 dollari, 1500-2000 per i 6-8 core di fascia alta).

Gli AMD costano molto meno, ma sono anche meno prestanti. Sono preferiti da chi fa Web hosting, perchè in questo ambito conta moltissimo la memoria, il numero di thread e i dischi, ed ha "relativamente" poca importanza la potenza della CPU.

Non saprei fare un confronto diretto con i POWER7, perchè non li vendono "sfusi" e quindi non ne conosco il prezzo, ma come performance sono rimasti indietro. Se la giocano ancora bene con gli altri competitor "alternativi" tipo UltraSPARC e Itanium, ma gli x86 sono arrivati ad un livello diverso ormai.
Chiaramente parlo di uso "general purpose", perchè se entriamo nel dettaglio ci possono sicuramente essere 2 o 3 applicazioni in cui magari il POWER eccelle, perchè magari usa delle istruzioni particolari messe lì apposta da IBM.

Ad esempio Oracle sta inserendo delle istruzioni per macinare le query alla velocità della luce nei suoi ultimi UltraSPARC, copiano una cosa che aveva già fatto IBM tanto tempo fa con il proprio database DB2 e le macchine di serie Z-System.
Quindi magari se fai qualche test super mirato "potrebbe" risultare superiore qualche altro processore in quel particolare benchmark, ma di certo l'architettura generale non è così efficiente come certi gioiellini che sono i SandyBridge e successivi.

Chiaro, preciso e perfetto.

In un solo messaggio hai riassunto quello che non trovavo su google.

Grazie !
AMIGA community is nothing more then a bunch of smart-assing forum mongers which have provided nothing productive, but have big mouthes.
Its sad indeed.
 
Gunnar - Natami Team

Offline clros

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 457
  • Karma: +3/-1
    • Mostra profilo
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #11 il: 09 Agosto 2013, 22:05:15 »


Ad esempio Oracle sta inserendo delle istruzioni per macinare le query alla velocità della luce nei suoi ultimi UltraSPARC, copiano una cosa che aveva già fatto IBM tanto tempo fa con il proprio database DB2 e le macchine di serie Z-System.


Esattamente di cosa si tratta?
Claudio CP La Rosa

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #12 il: 10 Agosto 2013, 10:50:16 »


Ad esempio Oracle sta inserendo delle istruzioni per macinare le query alla velocità della luce nei suoi ultimi UltraSPARC, copiano una cosa che aveva già fatto IBM tanto tempo fa con il proprio database DB2 e le macchine di serie Z-System.


Esattamente di cosa si tratta?

http://www-03.ibm.com/systems/z/hardware/features/ziip/index.html
http://pic.dhe.ibm.com/infocenter/dzichelp/v2r2/index.jsp?topic=%2Fcom.ibm.db2z10.doc.perf%2Fsrc%2Ftpc%2Fdb2z_ibmziip.htm

IBM ha inserito un coprocessore nelle sue macchine Z-Series per accelerare molti servizi, tra cui DB2, XML, crittografia e networking.

Oracle sta facendo la stessa cosa però integrando queste funzioni dentro la CPU centrale, avvantaggiandosi ovviamente di nuovi processi produttivi che all'epoca non esistevano.

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:IBM apre Power a tutti
« Risposta #13 il: 10 Agosto 2013, 10:51:56 »
Ah, a scanso di equivoci per chi non le conoscesse, Z-System e POWER sono due linee diverse e tra loro incompatibili di macchine IBM.

Tags: