Autore Topic: Ricominciare l'universita' passati i 40  (Letto 913 volte)

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1789
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Ricominciare l'universita' passati i 40
« il: 03 Dicembre 2015, 21:19:38 »
Ogni tanto ci penso, se non fosse che gia' e' dura conciliare lavoro e vita privata con forti intrusioni della sciura e che, a detta di molti, prima mi servono le trascrizioni dall'italia poi se non compatibili mi tocca fare tutti i quattro anni; per non parlare dei costi...

Ma secondo voi e' fattibile o sono ormai bruciato?
« Ultima modifica: 03 Dicembre 2015, 21:28:40 da saimon69 »
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Online legacy

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5189
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #1 il: 03 Dicembre 2015, 22:27:31 »
il punto e' che non serve ad una mazza
eccetto tappezzare lo studio con il pezzo di toilette-paper

progettazione digitale, elettronica analogica2
elettronica dello stato solido …
.. se ci penso … cervelli verdi fritti con contorno di patatine

tutt'altro paio di maniche
se ti ingrazi le sante grazie artigianali
di un santo maestro della sacra scuola dell'acciaio
tipo Hattori Hanzō 

(pregio tale per cui
ottieni 2x3 in omaggio
anche la Yuriko Tiger
come tavolino Také Sushi
da salotto  :o :o :o :o :o)

Online legacy

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5189
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #2 il: 03 Dicembre 2015, 22:33:02 »
(ho provato a proporre la cosa tavolino, e sono finito a montare una veranda dell'iKea
cantava Patti Pravo - pazza IKea - ocio, eh  :o :o :o :o :o :o :o  )

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1954
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #3 il: 03 Dicembre 2015, 23:06:40 »

Ma secondo voi e' fattibile o sono ormai bruciato?

Fattibilissimo e tuttavia raccomandabile.

Pero' io lascerei perdere tutta quella faccenda delle trascrizione dall'Italia (e relative spese) e comincerei in un J.C. (E' dalle tue parti  il "College of the Canyons"?)

Fatti i vari "placement test" per vedere se riesci ad eliminare pre-requisiti vari e in + o - due anni ti trasferisci all'Universita' - un CalState. 

Al J.C. le spese sono relativamente mediocri - circa $140 per corso - se paragonate alle varie Universita' - dove si sfacciano anche dei $5,000 per corso.


Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1789
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #4 il: 03 Dicembre 2015, 23:09:56 »
@Nonefonow

come target minore mi era stato consigliato di frequentare anche uncommunity college, ma i miei tempi di pendolarismo non sembrano troppo compatibili, cmq non mi sono ancora informato per bene
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1789
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #5 il: 03 Dicembre 2015, 23:12:13 »
il punto e' che non serve ad una mazza
eccetto tappezzare lo studio con il pezzo di toilette-paper

oddio, non so in italia ma qui negli states c'e' un certo "soffitto di vetro antiproiettile" che praticamente congela gli stipendi sotto una certa fascia se non sei laureato; per sto lavoro forse no ma per eventuali prossimi potrebbe far differenza.

(il problema di base e' che mi son rotto di lavorare per "possibilita' ": a sta eta' ho bisogno di traguardi "certi e tangibili" ovvero se faccio N ottengo M e -non- la possibilita' di avere M)
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Online legacy

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5189
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #6 il: 04 Dicembre 2015, 00:13:44 »
oddio, non so in italia

dalle mie parti, in ingegneria elettronica e computer science, il pezzo di carta non serve a nulla
visto che
1) non si progetta una cippa, sopratutto in elettronica e' tutto, ma proprio tutto (eccetto avionica) in outsourcing
2) le varie aziende scelgono in base a lettere di raccomandazione e/o per networking


non ha molto senso, a meno che parliamo p.e. di cose "forensi" dove se hai il pezzo di carta e vuoi lavorare con i tribunali
il pezzo di carta di serve A MUST per iscriverti nel registro dei liberi professionisti, quindi poter accedere al titolo di consulente legale
altrimenti non hai titolo per firmare le varie perizie

in questo caso e' una leva di categoria che fa la differenza $$$ in fattura
e oltre alla laurea devi fare l'esame di stato

Online legacy

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5189
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #7 il: 04 Dicembre 2015, 00:17:38 »
congela gli stipendi sotto una certa fascia se non sei laureato

ecco questa cosa funziona anche al contrario
ovvero se anche sei laureato, in sto paese dei cachi + di 1500 euro NON ti danno
ma manco se gli progetti il Gundam con i pezzi di lego nel garage dei puffi  :o :o :o

(la scienza non sa spiegarlo)

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1789
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #8 il: 04 Dicembre 2015, 00:27:03 »
ma manco se gli progetti il Gundam con i pezzi di lego nel garage dei puffi  :o :o :o
(la scienza non sa spiegarlo)

la scienza no, ma la STRONZAGGINE si, eccome!
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1954
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #9 il: 04 Dicembre 2015, 00:36:45 »
@saimon69 - Community College e J.C. (Junior College) sono praticamente la stessa cosa.  Se decidi di ricominciare a studiare anche io consiglio di iniziare la frequenza cosi.

@legacy - In una societa' avanzata dagli sviluppi informatici uno non e' pagato per quello che FA' - ma per quello che SA'.

La rivoluzione industriale a cavallo del 1800 - 1900 e' servita per soddisfare i bisogni basilari della gente.

La rivoluzione informatica (ancora in fase di aggiornamento) serve per soddisfare le voglie della gente. 

Online legacy

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5189
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #10 il: 04 Dicembre 2015, 07:35:19 »
La rivoluzione informatica (ancora in fase di aggiornamento) serve per soddisfare le voglie della gente.

nel settore consumer, il problema e' anche che la gente non sa quello che vuole, pero' sa che comunque vuole spendere poco
si vede bene con i router e board linux embedded , proprio ieri parlavo con un tizio di Acme, loro si fanno il cubo a capanna a progettare schede
le fanno a regola d'arte, poi tocca farle pagare non meno di 80 euro, poi arriva il primo cinese e vende router di cacca a 22 euro
(cifre reali)

Acme ci mette pure ingegneri informatici a curare pure la parte software, qualita', assistenza, documentazione = stipendi da pagare
i cinesi e loro amici scopiazzano hw e sono tutti pro OpenSource, che significa quasi sempre cacca solida, pero' gratuita o ai prezzi delle patatine
(22 euro un router, con tanto di spedizione, scatola ecc ecc !!!)

la gente, la maggior parte della gente, non sa manco quello che vuole, pero' deve pagarlo poco
quindi prende il codice cacca del primo cinese che lo scopiazza dal primo somaro che lo parcheggia in rete


c'e' anche questo problema, con l'informatica, e ormai … cani e porci si spacciano per esperti del settori
troppa gente che butta in giro codice cacca, troppa gente che, siccome ha letto le guide, si improvvisa super esperta
il problema e' che a volte la prendono pure sul serio, basta che funzioni (anche solo apparentemente) e che, sopratutto, costi poco

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1954
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #11 il: 23 Gennaio 2016, 01:38:49 »
ahhh - XSaimon69, mi sono dimenticato di chiedertelo - ti sei poi iscritto?

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1789
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #12 il: 23 Gennaio 2016, 04:56:55 »
Guarda sono ancora in fase valutazione, e l'aver subito una riduzione di stipendio teorica ( non mi pagano le ore extra) non aiuta...
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1954
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #13 il: 28 Gennaio 2016, 01:07:29 »
Lo straordinario non ce lo pagano neanche a noi.  E poi in questo period ho orari molto "fluidi"  Come dire si sa a che ora arrivo in ufficio, non si sa a che ora esco.

Molti Community College offrono lezioni serali e alla fine settimana


Offline Mabo81

  • Geek
  • ***
  • Post: 23
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Re:Ricominciare l'universita' passati i 40
« Risposta #14 il: 10 Luglio 2016, 12:52:49 »
Io gli straordinari ai miei dipendenti li pago il 75% in più rispetto le ore normali... A livello fiscale (tasse) invece le pago al 150% e i casi sono 2 ogliele pago oppure sono obbligato a lasciarle a casa e lavorare io al posto loro.

Non scrivete stronzate per piacere che magari la gente per bene ci crede pure...

Il mio vicino di casa (barista) come straordinari ha collezionato 26giorni di ferie... Morale ha preso lo stipendio raddoppiato perchè non le ha godute e se l'è fatte pagare... Tipo una 15esima ed una 16esima.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 10 Luglio 2016, 13:03:21 da Mabo81 »
RICOVERO COATTO

Tags: