Autore Topic: J.M.D. Post-Mortem: Rockbot/RockDroid Soundtrack [2017-2018]  (Letto 180 volte)

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1810
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Ho il mio blog personale ma sto pensando che se vogliamo portare del traffico qui dovrei iniziare a provvedere dei contenuti, ecco che quindi il post-mortem della colonna sonora di RockBot lo scrivo qua.


Prologo

Nella meta' del 2017, prima del mio periodo di disoccupazione, grazie ad un post di una delle varie retrocommunity su Facebook, mi sono imbattuto in un video di Rockbot, fan game di Megaman open source che sviluppato dal brasiliano Iuri Fiedoruk.

Recatomi sul sito, vedo che Iuri cerca aiuto per lavorare al suo progetto; specificamente invita grafici, creatori di mappe e musicisti.

L'ultima voce mi stimola: creare una colonna sonora per un gioco alla Megaman e' una sfida interessante e, per sapere meglio su cosa metterei le mani, mi scarico una copia di Rockbot.

Il gioco e' carino: giocabile, non troppo difficile (ok lo ho giocato a livello easy) e ha potenziale per avere la sua personalita'; cosa interessante e' che usa files mod ed xm da modarchive per la colonna sonora (grazie alla libreria open source libmikmod), quindi fare musiche e' direttamente alla mia portata.

Prima di iniziare il lavoro ufficialmente pero' mi metto a scorrazzare il gioco per stimolare idee; i primi due temi che creo sono la base della canzone dei titoli e Chaos City. Per vedere se si adattano al gioco sostituisco i mod originali con i miei.

Una volta che ho qualcosa di decente faccio un video test usando Camstudio e mettendolo online sul mio canale - come video unlisted e mando il link a Iuri.

Il quale mi comunica che e' entusiasta della musica e mi invita a continuare.

E cosi' il lavoro comincia sul serio.

La Colonna Sonora

Come menzionato sopra, Rockbot usa la libmikmod, che permette il replay di files mod ed xm; le mie esperienze con la serie di Megaman sono llimitate a Rockman X sul Super NES e quella ha avuto una certa influenza nel creare la colonna sonora, cercando di ricatturarne in parte l'atmosfera.

In effetti una delle prime musiche che ho composto e' stata quella del combattimento con i boss, dove si riconosce decisamente l'influenza di Rockman X.
Boss Theme

Avrei potuto usare otto canali ma per avere un suono piu' "chiptune" ho optato per il formato .mod standard con i suoi quattro canali stereo; ho usato molti dei miei microsamples per avere una sonorita' piu' pulita e nello stile otto bit, ma non mi sono limitato a questi ultimi, provvedendo anche contaminazioni di strumenti acustici e synth piu' complessi.

Usare il formato .mod ha anche un effetto sull'uso di memoria; anche se non necessario in un PC moderno, e' buono sapere che le canzoni non hanno mai superato i 300k, assestandosi in media sui 100/150k.

Oltre a richiedere feedback, mi tengo in contatto con Iuri per comunicare eventuali bugs o scorrettezze che appaiono nelle versioni successive di testing; il modo in cui richiedo feedback e' facendo, come sopra, catture con Camstudio della finestra di gioco e postandole su youtube.



Per alcune delle voci che appaiono nelle canzoni ho usato uno di quei servizi text-to-speech in rete e ho filtrato pesantemente la voce in Audacity per dargli un effetto tipo comunicazione via radio; la risata finale del Dr. Destrin nel Game Over invece e' la mia voce distorta.



Le Tematiche

Con Rockbot l'utilizzo di tematiche musicali e' parte integrante del feeling del gioco e aiuta a costruire un universo coerente;  di solito le tematiche vengono abbozzate nella canzone del titolo ed espanse in seguito; ecco che in quest'ultima possiamo trovare nell'ordine:
- tema iniziale (ripreso nell'intro al livello, in MummyBot e nel Game Over)
- tema di Rockbot (ripreso in livello completo, outro e credits)
- tema del Dr. Destrin (ripreso nell'intro allo skull castle, nei livelli skull1 e skull4 e nell'outro)
- Tema del level selector (solo level selector)

Rockbot Title Song


Quindi, come detto sopra, i vari jingles usano parti del tema principale per legarsi emotivamente in un unicum coerente.

che poi sono stati espansi e riarrangiati nel corso del gioco.

Test play october 30

Le Canzoni

L'unica canzone non originale e' quella di ApeBot, che e' una cover della canzone originalmente introdotta da Iuri chiamata Monkeyman di Goto80; la ho riarrangiata dandogli un feling piu' "robotico" e meno sincopato.

ApeBot

Per la canzone di Technobot la prima meta' e' un tipico 4/4 dopo di che la seconda parte e' un 3/4; questo disorienta parzialmente il giocatore e aggiunge varieta' alla composizione.

TechnoBot

La canzone di DaisyBot ha come radici alcune delle musiche dei vari Nemesis e simili della Konami, a cui stavo pensando mentre la realizzavo.

DaisyBot

Vaghi richiami a Heartbeat City permeano la musica di SpikeBot

SpikeBot

La musica di MinerBot e' un misto tra sonorita' rock e metal, con un riff di chitarre nella seconda parte.

MinerBot

La musica di Wizbot voleva essere giocosa, e in un certo senso cerca di avere un atmosfera alla cartone animato, e' venuta fuori una melodia a 3/4 vagamente somigliante nello stile al motivetto dell'Ispettore Gadget.

WizBot

Per SeahorseBot ho voluto fare qualcosa tra l'acquatico e l'onirico con forte uso del vibrato;

SeaHorseBot

MummyBot riprende il tema iniziale ponendolo in una ambientazione techno-arabeggiante;

MummyBot

Chaos City - la canzone del primo livello -  si collega al tema principale come accordi ma segue una diversa direzione.

Chaos City

Per Skull Castle le cose si sono complicate un poco verso la fine del lavoro: nella versione di Rockbot che usavo per testare le musiche ci sono solo quattro livelli da superare mentre nella versione finale ce ne sono cinque; quindi mi sono ritrovato a creare la musica per il nuovo livello aggiunto davanti a tutti per ultima (che ho chiamato "zero"); coincidentalmente la prima musica dello Skull Castle che ho composto e' quella dell'ultimo livello - anche perche' e' quella dove ho espanso la seconda parte della canzone dei titoli fino a diventare il tema completo per Dr. Destrin; le altre sono venute dopo; il primo livello doveva essere quello che ora e' il secondo, e la versione Techno del tema del dottore doveva introdurre all'atmosfera dinamica e vagamente minacciosa del castello.

Skull Castle I Test

Skull Castle Zero
Skull Castle I
Skull Castle II
Skull Castle III
Skull Castle IV


Ci sono altre canzoni, come le musiche di fine gioco e i credits, ma quelle voglio darvi la soddisfazione di sentirle da voi, possibilmente dal gioco stesso.

Se poi proprio il gioco non lo volete, la playlist completa su Bandcamp e' questa qui.
Preparare per BandCamp

Quando preparo la colonna sonora per la vendita in BandCamp, di solito uso ModPlugPlayer per rasterizzare il file in .wav 16 bit/44100 khz joint stereo, quindi importo il file su Audacity, aggiungo mezzo secondo di silenzio all'inizio ed alla fine, faccio un fade out di circa cinque secondi prima del silenzio e salvo il file in wav 16 bit come base, in mp3 192KhZ ed in FLAC con fattore di compressione 5 e 16 bit di profondita'.

Quindi, usando un freeware chiamato Mp3Tag, aggiungo una thumbnail ai files. Le thumbnail di solito sono dei files jpeg di dimensione 300x300.

Come con Worthy, anche con Rockbot ho incluso i mod originali come extra; per essere sicuro che la riproduzione sia corretta su Amiga e PC ho caricato i vari files su Protracker Windows e aggiustato un paio di bugs  - tra cui uno fastidioso che tende a distorcere la massima nota di certi samples.

L'immagine di copertina e' stata concessa gentilmente dallo stesso Iuri.

Reazioni

La  versione finale di Rockbot 1 e' stata rilasciata l'8 Dicembre 2018; lo stesso giorno ho pubblicato la colonna sonora in Bandcamp; circa una settimana dopo, la versione Android e' stata rimossa dall'app store a causa di qualcuno che ha fatto una segnalazione facendo notare come il gioco fosse troppo simile a MegaMan - e' un Megaman FAN GAME, mi scusi??? Comunque questo ha fatto decidere Iuri a lavorare in una versione "riveduta e corretta" del gioco per l'Android Store chiamata RockDroid, dove tutto quel che sembrava simile a Megaman e' stato tristemente potato.

Vorrei fare notare che Rockbot, prima della release 1.0, aveva gia' almeno un milione di download nell'app store; nonostante le app piu' popolari vadano sulle decine se non centinaia di milioni di installato, era comunque un numero adeguatamente grosso da meritare un certo rispetto;
Rockbot e' ancora scaricabile da altri app store come Amazon (non aggiornato) e come apk dalla pagina Downloads di Upperland, insieme ad eseguibili e sorgenti per Windows ed altre piattaforme.

Da far notare che Iuri stava lavorando anche al seguito di Rockbot, che ora diverra' il seguito di RockDroid perdendo tutti i connotati del Megaman fan game; questo sinceramente mi spiace.

Tra parentesi sto lavorando alla musica del seguito, e ci sto lavorando come RockBot, sperando che Iuri faccia le cose come per il primo, trattando Rockbot come Rockbot su windows e altri sistemi e come RockDroid per Android.

In Conclusione

E' stato interessante lavorare a Rockbot; un fan game abbastanza moderno in confronto ai retro giochi Amiga cui collaboro; peccato che ho ancora un po' di amaro in bocca per il takedown; speravo questa fosse la volta buona per poter farmi conoscere al di fuori della cerchia amighista, ma forutnatamente le possibilita' ogni tanto si presentano.
« Ultima modifica: 06 Agosto 2019, 04:53:33 da saimon69 »
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1810
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:J.M.D. Post-Mortem: Rockbot/RockDroid Soundtrack [2017-2018] (bozza)
« Risposta #1 il: 03 Agosto 2019, 08:46:24 »
E ora che l'articolo e' pronto bumpiamo!
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3495
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Re:J.M.D. Post-Mortem: Rockbot/RockDroid Soundtrack [2017-2018]
« Risposta #2 il: 22 Gennaio 2020, 20:37:06 »
Spostato nella sezione news

Tags: