Autore Topic: Ma chi e' il mio cliente di riferimento?  (Letto 75 volte)

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1797
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Ma chi e' il mio cliente di riferimento?
« il: 03 Dicembre 2019, 00:00:47 »
Ogni tanto vengo qua con le domande "filosofiche" perche' sono una testa cosi' dura che sarebbe piu' facile cambiare l'universo ad adattare la mia testa che cambiare il contenuto dei miei neuroni ad adattarsi all'universo...

Parlando di musiche per retrogiochi amiga, personalmente voglio fare cose piu' interessanti del solito moddino stile demoscene; cercare di avere un approccio che ora e' tenuto maggiormente da titoli indie, usare dissonanze, monotoni, ostinato, anche trollare la mia audience se serve, ma [e quando legacy ha risposto finiva qui]

ma quando il progetto su cui lavoro comincia ad essere importante o la visione che ho non e' allineata con quella del dev - o anche il dev cambia e cambia la visione - ecco che cominciano i problemi. Niente di nuovo per tutti coloro che lavorano in progetti di gruppo o per clienti, ma ci sono casi in cui la tua visione e' ben definita, quella del dev anche ma in un modo diverso, e allora, se si vuole continuare a lavorare insieme, tocca compromettere.

Alcune volte il compromesso funziona e il risultato finale e' ottimo; ad esempio Worthy e' un'opera a quattro mani tra me e Tsak e Tsak ha aggiunto diverse cosette che hanno migliorato, certi brani sono stati stravolti ma in meglio. A me li andava bene perche' il progetto era maggiormente suo, la visione sua e quindi lui sapeva cosa ci voleva.

In Altre invece sono io ad avere una visione a fuoco del risultato finale ma il dev non e' d'accordo.
« Ultima modifica: 03 Dicembre 2019, 21:15:55 da saimon69 »
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline legacy

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5196
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Ma chi e' il mio cliente di riferimento?
« Risposta #1 il: 03 Dicembre 2019, 06:25:07 »
sono una testa cosi' dura che sarebbe piu' facile cambiare l'universo ad adattare la mia testa che cambiare il contenuto dei miei neuroni ad adattarsi all'universo...

il mondo e' tutto nella mente, e per come lo percepiamo il mondo mente, sempre e comunque.

Offline legacy

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5196
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Ma chi e' il mio cliente di riferimento?
« Risposta #2 il: 03 Dicembre 2019, 07:35:24 »
ma

Ma serve la grana, oppure come al solito il mondo non apprezza ne offre possibilita', vero?

Quante volte me lo sono detto quando vorrei fare cose piu' interessanti che "preparare" pacchi con dentro parti elettroniche rigenerate, riparate, o "semplicemente" recuperate.

"Cosa fai nella vita? Le mega scienze scienziate fotoniche?!?"
"emmm-me', preparo pacchi ... il Gancio sposta bancali. Ho imparato ad usare il muletto,  lui guida il TIR"

Quante volte, sopratutto con Madame, abbiamo pronunciato la parola "progetto" a gente che poi ti guarda e ride che "tanto noi se scarica aggratis da internet" da quei comunisti che fanno OpenSource ...

Il Gancio e' felice di spostare cose - io spostato grossa locomotiva di russia. Diverse tonnellate caricate su treno - Un uomo semplice, che speso fa cose straordinarie, o meglio, non ordinarie. Come spostare diverse tonnellate di ferraglia a gente che poi se la piazza in giardino.

La sola che fa progetti fuori di testa e' la Svampi! Ancora progetta di farsi rapire dagli Alieni, e nel mentre - per farmi notare - dice, si spara servizi fotografici e book che Manco TonnaAvventura si sognerebbe mai di sponsorizzare! Ora ora e' ai Caraibi! Nessuno sa come abbia convinto gente a finanziare la cosa, eppure e' li, a mostrare le gambe e le sue smorfie.

"cosa fai nella vita? le mega teorie-interplanetarie fotoniche del c'e' davvero vita intelligente la fuori?"
"emmm meh, da piccola avevo visto in TV una che faceva il medico patologo ed e' finita a lavorare su progetti X-files, e mi piaveva molto l'idea di diventarlo da grande per poter meglio congetturare le mie varie teorie sugli alieni, poi pero' mi hanno bocciata cosi' tante volte a medicina che alle 91129381231412411 volta mi sono chiesta se non fosse meglio farsi scattarere foto e promuovere scarpe, profumi, e borsette di altissima moda, cosi' che se gli alieni dovessero succhiarmi su con un qualche raggio colorato non farei brutta figura"

TheHalloween, nel suo angolo, ha grugnito, lasciando avvertire il disagio. A lui fotte sega, semplicemente avrebbe desiderato lavorare in una enoteca ... da mega esperto di vini, licquori e bevande alcoliche ... solo chi gli hanno detto che sarebbe stato controproducente. E quindi fa il montatore.

Ma pensa a Bix (chi? :o)

"cosa fai nella vita? le mega critiche cinematografiche fotoniche?"
"emmm meh, vivo di affigliazioni, promuovo Magliette Pampling su YouTube"

Struccata e' veramente bruttina, e senza filtri ha una voce veramente fastidiosa. Quando le hanno dato addosso ha fatto chiaramente capire che - porella - anche per lei e' lo stesso: ha studiato cinema ma poi e' venuto fuori che non ha talento alcuno, quindi, se non ti vogliono come attrice, ecco che lei vorrebbe fare la critica cinematografica, ma siccome anche li non la si filava nessuno, ecco che per campare le tocca spacciarsi per GirlPower gotica sul tubo, per altro per una massa di tonne che non la clicckerebbero nemmeno se non si spacciasse per la maschera di HarleyQuinn vestita come Mercoledi' degli Addams :o :o :o

In compenso pero' e' simpatica. A modo suo.

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1797
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Ma chi e' il mio cliente di riferimento?
« Risposta #3 il: 03 Dicembre 2019, 20:45:32 »
Citazione da Lobo: "Chi sa fa, chi non sa insegna, chi non sa insegnare fa il f077u70 critico"


Anche se e' lavoro o collaborazione in un progetto, quando qualcuno arriva e - a torto o ragione - dice "non mi piace" e nei casi peggiori ti smonta metodicamente quello che hai fatto FA MALE. Soprattutto - e stranamente in esatta coincidenza - quando un progetto lo fai con una visione in mente ben definita. In quei casi il rifiuto acquisisce toni personali e affligge la tua visione del mondo e i tuoi sentimenti.

E' da mo' (un paio di mesi) che ho capito che se voglio fare cose come piace a me dovrei fare le mie produzioni proprie, e in effetti ho un paio di progetti non andati in porto che sento hanno potenziale e vorrei rilasciare su Bandcamp, ma li devo finire.

Io comunque vorrei sentire anche il parere del buon Allanon qui, visto che e' quello nelle condizioni piu' vicine alle mie
« Ultima modifica: 03 Dicembre 2019, 21:19:08 da saimon69 »
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1797
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Ma chi e' il mio cliente di riferimento?
« Risposta #4 il: 03 Dicembre 2019, 21:03:38 »
ma

Ma serve la grana, oppure come al solito il mondo non apprezza ne offre possibilita', vero?

oddio l'ultimo progetto non e' pagato - non direttamente - ma ha una certa visibilita' ^^

Un altro se va in porto ci becco una cifrettina mensile e cio' e' bene

un terzo sto aspettando feedback e onestamente non sono troppo ottimista

poi ci sono i lavorettini hobbistici vari, quelli ho maggior liberta' a meno che il dev non cambia idea...


Quante volte, sopratutto con Madame, abbiamo pronunciato la parola "progetto" a gente che poi ti guarda e ride che "tanto noi se scarica aggratis da internet" da quei comunisti che fanno OpenSource ...


Li' l'idea sarebbe secondo me - se non hai nece$$ita' - di fare la robba tua per te, poi dopo un po', quando hai evoluto gli strumenti al livello di avere una app completamente diversa, metti la vecchia obsoleta open e, se piace, ti bacchi anche un po' di manutenzione aggratise; se non piace e' finita li'.



La sola che fa progetti fuori di testa e' la Svampi! [cut]
Ora ora e' ai Caraibi! Nessuno sa come abbia convinto gente a finanziare la cosa, eppure e' li, a mostrare le gambe e le sue smorfie.

[cuttone]

TheHalloween, nel suo angolo, ha grugnito, lasciando avvertire il disagio.

Lei gli asset ce li ha fisici e chiaramente li fa valere ;) E Halloween ha capito la solfa ed ora cerca di dimenticare concentrandosi su faccende SPIRITuali secondo me


Ma pensa a Bix (chi? :o)

[altro cuttone totale globbale]

In compenso pero' e' simpatica. A modo suo.

sta in campana te, vedo cyberdrammi all'orizzonte... :/
« Ultima modifica: 03 Dicembre 2019, 21:06:18 da saimon69 »
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline legacy

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5196
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Ma chi e' il mio cliente di riferimento?
« Risposta #5 il: 04 Dicembre 2019, 20:09:33 »
Anche se e' lavoro o collaborazione in un progetto, quando qualcuno arriva e - a torto o ragione - dice "non mi piace" e nei casi peggiori ti smonta metodicamente quello che hai fatto FA MALE. Soprattutto - e stranamente in esatta coincidenza - quando un progetto lo fai con una visione in mente ben definita. In quei casi il rifiuto acquisisce toni personali e affligge la tua visione del mondo e i tuoi sentimenti.

Il succo del mio post e' proprio il dubbio che siamo noi a scegliere fattori esterni che portano a quanto hai appena scritto, e te l'ho scritto solo per dirti che ti auguro che le cose vadano per il meglio, ma se non succede (e tipo ti becchi gente come Rene), stai pronto a fare scelte diverse senza che la cosa possa spettinarti.

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1797
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Ma chi e' il mio cliente di riferimento?
« Risposta #6 il: 11 Dicembre 2019, 19:34:07 »
Oddio, proprio oggi un altro progetto dopo avermi fatto far modifiche ha scaricato la mia musica :/
Se posso la riproporro' per un progetto di qualcun'altro, visto che ne dispongo e' costo zero, giusto fare i pezzi che mancano
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Tags: