Autore Topic: Se dovessi mio malgrado tornare in patria...  (Letto 276 volte)

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1811
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Se dovessi mio malgrado tornare in patria...
« il: 10 Febbraio 2020, 19:10:18 »
... che possibilita' di sopravvivere ho? Quanto contano quindici anni di lavori vari all'estero e quali business uno puo' cercare di metter su con investimenti sotto zero che pensate possano avere un futuro, specialmente in una zona come la provincia del pesarese...


(perche' chiedo questo? Ci sono state alcune modifiche sulla public charge rule per scoraggiare l'uso di ammortizzatori sociali da immigrati non-cittadini che, nei miei due anni di disoccupazione ho dovuto usare; nonostante assicurazioni da consulenti paralegali che questo dovrebbe solamente interessare nuove petizioni per green cards, temo che un giorno possano decidere di rendere ste cose retroattive)
« Ultima modifica: 10 Febbraio 2020, 19:34:31 da saimon69 »
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3495
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Re:Se dovessi mio malgrado tornare in patria...
« Risposta #1 il: 11 Febbraio 2020, 00:17:31 »
Non saprei cosa risponderti, ma posso dirti cosa farei io se mi trovassi in situazione di grave difficoltà lavorativa e avessi pochissimi soldi da investire, io opterei per una di queste direzioni:

1. Siti web, shop online e siti vetrina per piccole e medie imprese, con le cifre che sparano le agenzie è piuttosto facile ritagliarsi un angolino, con i tool che ci sono in giro adesso anche chi è digiuno di queste materie può imparare in poco tempo.
2. Siti web a tema con AdSense o altre reti pubblicitarie, se si ha tempo, voglia e argomenti validi c'è da tirarci fuori del grano, specialmente se si hai la pazienza di postare tweet a raffica per auto pubblicizzarsi.
3. Ultima chance: Patreon, Itch.io, Fiverr e compagnia bella, vale lo stesso discorso del punto 2: pazienza, tanta voglia di arrivare e tanta voglia di condividere sui social. Se provi a scorrere i creators di Patreon vedrai che c'è gente che fa le valanghe di soldi con cose a volte anche abbastanza semplici, ma che comunque richiedono tempo e pazienza.

Perchè porsi dei limiti?
https://www.patreon.com/8bitmusictheory
https://www.patreon.com/composer1992
ecc...


Il fatto di rimanere indipendente nel tuo lavoro per me è qualcosa di impareggiabile, e lo dico dopo 20 anni di lavoro da dipendente. Ci sono periodi di magra che ha volte ti fanno rimpiangere lo stipendio fisso, ma la libertà non ha prezzo.
Per tutti e tre puoi lavorare da qualsiasi posto, quando vuoi e come vuoi, ti basta un pc e internet, nient'altro.

Poi certo, se aspiri ad un lavoro fisso dipende dalla zona, da quello che può offrirti e da quanto tu sia disposto ad abbassare la testa :)
Io sono single e non ho spade di damocle sulla testa, a parte un mutuo che per fortuna sta per arrivare alla fine, quindi ragiono da single, se hai moglie e figli da mandare a scuola le cose cambiano.

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1811
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Se dovessi mio malgrado tornare in patria...
« Risposta #2 il: 12 Febbraio 2020, 07:23:11 »
Cio' bisogno di dritte su come impostarlo per bene il patreon, per ora e' sorta congelato
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3495
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Re:Se dovessi mio malgrado tornare in patria...
« Risposta #3 il: 14 Febbraio 2020, 20:38:05 »
In che senso impostarlo per bene?

Quando l'ho messo su io, ricordo che avevi due possibilità:
1. Chiedere un supporto ai tuoi sostenitori in base a delle reward legate alla cifra che mensilmente ti donano
2. Creare contenuti che i tuoi supporter pagano ogni volta che li rilasci

non so se nel frattempo le cose sono cambiate però diciamo che principalmente dipende da come vuoi impostare i contenuti che vuoi pubblicare, contenuti che possono essere accessibili a tutti o solo ai tuoi sostenitori.

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1974
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Se dovessi mio malgrado tornare in patria...
« Risposta #4 il: 14 Febbraio 2020, 22:47:08 »
Un tuo omonimo - certo Simone Bevilacqua di Ferrazzano nel Molise e' dovuto ritornare in italia per ragioni familiari e adesso e' disposto ad emigrare di nuovo

Citazione
I guess that this is a good candidate for the most exotic post ever made here...

I'm looking for a job abroad, preferably in one of these countries (alphabetical order): Austria, Belgium, Denmark, Finland, Germany, Iceland, Luxembourg, Netherlands, Norway, Sweden, Switzerland. I'm not new to relocating to another country: in the past, I have already lived and worked for several years in Finland and in the Netherlands. I intend to make my new destination permanent.

You know me as a developer, but I am *not* looking for an IT job: for me, IT begins and ends with the C64 and the Amiga, it's just passion. So, what am I looking for? Basically, whatever my skills allow me to be successful in: I want to do my job well - if I can do that, then both my employer and I are happy 

I have a wide range of technical and human skills, and many varied experiences in different contexts/companies/organizations. You already know that I (meticulously) take care of all aspects of my games (design, code, graphics, music, documentation, packaging, etc.), but you can get an even better idea from my LinkedIn profile. Also, feel free to ask for more information.

If you know of or have an opportunity for me, please get in touch by sending an email to simone at retream.com. Thanks!

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1811
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Se dovessi mio malgrado tornare in patria...
« Risposta #5 il: 02 Marzo 2020, 20:14:33 »
Saimo! L'autore di BOH, MAH,  Skill Grid e altri giochetti tra 64, amiga NG e C=64;

AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Tags: