Autore Topic: Sono Amighisti...  (Letto 15210 volte)

Offline cool coyote

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 322
  • Karma: +7/-0
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #15 il: 05 Novembre 2014, 00:34:38 »
io sono un amisocialista: mi metterei a fare espansioni, supporti, macchnette FPGA ecc. a prezzi stracciati per rovinare il mercato e far diventare l'amighismo un hobby "normale"

straquotoooooooooo

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #16 il: 05 Novembre 2014, 00:45:21 »
E sul moo e' partita la festa, visto che secondo gli accordi parrebbe una cosa non legale:

New Amiga OS 3.1 disks... From Cloanto! :-O
Re: Read The SmallPrint...
E hanno ragione da vendere: non hanno le licenze e non possono farlo!

E sul moo e' partita la festa, visto che secondo gli accordi parrebbe una cosa non legale:

La legalita' di quello che Cloanto sta facendo fu messa in discussion anche tempo fa con il C64 Forever.  Quel CD contiene alcuni video giochi dove la protezione era stata eliminata da "hackers".  I giochi stessi si possono scaricare dalla rete.
Questo non è un problema: l'importante è che abbiano la licenza, di quei giochi.

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1979
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #17 il: 05 Novembre 2014, 00:53:02 »
Questo non è un problema: l'importante è che abbiano la licenza, di quei giochi.

Il fatto stesso di usare videogiochi che hanno la protezione rimossa mette in dubbio il fatto di avere una licenza.  Come dire, se hanno la licenza perche' mettono la versione degli "hackers"?
 

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #18 il: 05 Novembre 2014, 01:01:09 »
Perché in questo modo facilitano la vita agli utilizzatori finali, che non devono sbattersi con la fastidiosa protezione.

L'importante, come dicevo, è essere in possesso della licenza. D'altra parte, che senso avrebbe pensare a mantenere la protezione di giochi ormai non più venduti, se non in queste forme?

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1833
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #19 il: 05 Novembre 2014, 01:01:40 »
Questo non è un problema: l'importante è che abbiano la licenza, di quei giochi.

Il fatto stesso di usare videogiochi che hanno la protezione rimossa mette in dubbio il fatto di avere una licenza.  Come dire, se hanno la licenza perche' mettono la versione degli "hackers"?

Ti sembrera' strano ma molte volte manco le societa' originali hanno ancora i master
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1979
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #20 il: 05 Novembre 2014, 01:13:23 »
Moltissime volte mancano le societa' originali.
 
Personalemente dubito che Cloanto sia riuscita ad ottenere le varie licenze per tutti i videogiochi che sono contenuti nel C64 Forever. 
 
Per cui, il fatto che loro stessi richiedano l'acquisto di una "license key", e non permettano di copiare i contenuti del loro CD, non fa altro che ingarbugliare le cose.
 
Dal punto di vista legale e' solo un esercizio teoretico visto che la Commodore, per esempio, non potrebbe certo farsi valere i suoi diritti, se ne avesse tali.
 
 

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1833
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #21 il: 05 Novembre 2014, 01:18:02 »
Comincio a pensare che il motivo per cui non troviamo documenti di ufo/atlantide/lemuria/r'lyeh etc. e' non per l'anzianita' o formati esoterici, bensi' puramente per motivi legali e di licenze...

K'prait' F'thagn!
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline evilone

  • Nerd
  • *****
  • Post: 561
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #22 il: 05 Novembre 2014, 01:29:31 »
Chi specula in quel modo deve spendere tutti i soldi estorti in medicine!!! >:(
@saimon69: Ti prego,mandami in qualche modo l'immagine che usi come avatar della guru meditation keep calm...è bellissima,la voglio come sfondo del piccì e dello smartphone!!!Scusate l'OT...

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1833
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #23 il: 05 Novembre 2014, 01:48:02 »
@evilone

piemmata :)
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #24 il: 05 Novembre 2014, 06:47:10 »
Moltissime volte mancano le societa' originali.
 
Personalemente dubito che Cloanto sia riuscita ad ottenere le varie licenze per tutti i videogiochi che sono contenuti nel C64 Forever. 
 
Per cui, il fatto che loro stessi richiedano l'acquisto di una "license key", e non permettano di copiare i contenuti del loro CD, non fa altro che ingarbugliare le cose.
 
Dal punto di vista legale e' solo un esercizio teoretico visto che la Commodore, per esempio, non potrebbe certo farsi valere i suoi diritti, se ne avesse tali.
Magari può essere così per qualche gioco, ma non per tutti. Anche se una software house è fallita, i diritti saranno in mano a qualcuno. Idem per Commodore.

Offline paolone

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 360
  • Karma: +22/-0
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #25 il: 05 Novembre 2014, 12:05:06 »
I diritti di Commodore si dividono come per tutte le altre aziende in proprietà intellettuali e brevetti. Restano a chi compra gli asset se esplicitamente previsto nella liquidazione, tant'è che in pratica ciò che resta di Commodore si trascina campando sui diritti del marchio, che concede in licenza.

I diritti d'autore dei giochi sono invece regolamentati dalle leggi internazionali sul copyright. Se non ricordo male, i diritti tornano automaticamente agli autori materiali qualora la casa editrice smettesse di esistere e non fosse rilevata da nessuno. Quindi, in altre parole, suppongo che la disponibilità dei diritti sia stata nelle mani dei vari Chris Butler della situazione. Poche software house dell'epoca sono ancora oggi in attività e solo parte di esse, immagino, detengono ancora tutte le relative proprietà intellettuali: non è escluso che fra le clausole dei contratti dell'epoca non ci fosse un ritorno dei diritti agli autori dopo tot anni. In ogni caso è sempre un bordello risalire ai detentori dei diritti sulle opere di 20-30 anni fa. Non è musica. I passaggi di mano sono infiniti.

Mesi fa ho tentato di contattare Digita per mettere Wordsworth fra le applicazioni 68K di Icaros Desktop. La risposta degli attuali proprietari di ciò che fu Digita mi hanno eloquentemente detto che non è rimasto più nessuno a cui chiedere, e che loro non hanno nemmeno la più pallida idea di come rispondermi. Ovviamente, chiedere al loro reparto legale sarebbe troppo sbattimento per un povero stronzo che non caccia un centesimo, quindi la discussione è finita lì e buona notte. Le situazioni simili sono infinite.

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1979
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #26 il: 05 Novembre 2014, 16:41:44 »
In ogni caso è sempre un bordello risalire ai detentori dei diritti sulle opere di 20-30 anni fa. Non è musica. I passaggi di mano sono infiniti.

  Vero.  In questo caso i vari detentori sono in possesso dei i diritti fino a quando non sono costretti a esercitarli. 
 
Mesi fa ho tentato di contattare Digita per mettere Wordsworth fra le applicazioni 68K di Icaros Desktop. La risposta degli attuali proprietari di ciò che fu Digita mi hanno eloquentemente detto che non è rimasto più nessuno a cui chiedere, e che loro non hanno nemmeno la più pallida idea di come rispondermi. Ovviamente, chiedere al loro reparto legale sarebbe troppo sbattimento per un povero stronzo che non caccia un centesimo, quindi la discussione è finita lì e buona notte. Le situazioni simili sono infinite.

Vai.  Fai come il Sig. Battilana, mettici una copia e vedi se qualcuno si lamenta.  Se ricevi una nota di desistere, gli rispondi con delle scuse e togli il Wordsworth dall' Icaros.  Se non ricevi nessuna nota vuol dire che sono tutti contenti.
 
 
 
 
« Ultima modifica: 05 Novembre 2014, 18:01:33 da Nonefonow »

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #27 il: 05 Novembre 2014, 18:41:00 »
ma non dovrebbe essere tutto in mano ad Amiga Inc?

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #28 il: 05 Novembre 2014, 18:43:20 »
Solo se ha fatto accordi con le software, e mi pare difficile che li abbia stipulati con tutte e per tutti i software.

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re:Sono Amighisti...
« Risposta #29 il: 05 Novembre 2014, 18:47:11 »
come giochi mi sembra che Ainc abbia rastrellato negli anni moltissime licenze per poterli pubblicare su sistemi portatili... infine le ha vendute ad Amiga Games che li sta commercializzando (emulati) su tutti gli os mobili.

Ma Workbench e Amiga os è roba di Amiga inc... a parte quello che hyperion gli ha strappato dopo varie sentenze

Tags: