Autore Topic: dead  (Letto 1512 volte)

Offline legacy

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 353
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
dead
« il: 25 Aprile 2012, 15:33:45 »
dead
« Ultima modifica: 16 Gennaio 2020, 21:51:15 da legacy »

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5293
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re: virtualBOX e la virtualizzazione degli aggeggi USB
« Risposta #1 il: 25 Aprile 2012, 23:08:04 »
Stessa identica situazione che mi era capitata tempo fa per flashare un telefono Nokia che si identificava con due PID distinti in due diverse fasi del suo bootstrap.

Ho "risolto" innestando a mano i filtri per VID/PID come hai fatto tu, e io sono un informatico... e mi piace il sangue sulle mani  :twisted: :lol:
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline paolone

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 360
  • Karma: +22/-0
    • Mostra profilo
Re: virtualBOX e la virtualizzazione degli aggeggi USB
« Risposta #2 il: 26 Aprile 2012, 01:18:44 »
@legacy

Citazione
Non e' la soluzione pero' funziona, non sono un informatico e ho le mani sporche di sangue, soluzioni meno da macellaio ?

Usare i prodotti di VMware. Tutta un'altra pasta rispetto a VirtualBox (e sì, la qualità si paga. A meno che non si usi VMware Player 4 sui sistemi operativi per cui è disponibile).
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re: virtualBOX e la virtualizzazione degli aggeggi USB
« Risposta #3 il: 26 Aprile 2012, 06:50:50 »
Ho avuto problemi allucinanti con VirtualBox e USB, per cercare di fargliele vedere per installare Icaros su una chiavetta USB. Sembra che serva un rito Voodoo per far andare in porto l'operazione.

Alla prossima occasione installo nuovamente VMWare, perché mi sono stancato di perdere tempo così stupidamente.

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5293
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re: virtualBOX e la virtualizzazione degli aggeggi USB
« Risposta #4 il: 26 Aprile 2012, 14:26:29 »
Fusion non è altro che VMWare Player con qualche funzione in più. Parallels è un furto, funziona come o peggio di Virtual Box ma è a pagamento :-
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: virtualBOX e la virtualizzazione degli aggeggi USB
« Risposta #5 il: 26 Aprile 2012, 22:51:31 »
li uso entrambi (per prigrizia parallels, ma l' intenzione è portare il tutto in fusion)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Tags: