Autore Topic: Risultato ultime elezioni......  (Letto 14183 volte)

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Risultato ultime elezioni......
« Risposta #105 il: 22 Giugno 2014, 12:12:42 »
Citazione
Fortunati. Altri hanno esperienze ben diverse.
Immagino sia diverso in ogni posto ma sei tu che generalizzi...
Io riporto quello che vedo e leggo.
Citazione
Comunque i soldi potreste chiederli a Grillo, con tutti quelli che incassa col suo sito e con quello del movimento, che è roba sua...
di sicuro, a livello economico, a Grillo conveniva farsi i razzi suoi a teatro.
Macché. Col blog ha trovato la gallina dalle uova d'oro, e standosene comodamente a casa.
Citazione
Citazione
Da queste parti un tempo viveva il duce che urlava dal terrazzone in piazza, poi la sera gran festa e tutti "viva il duce viva il duce!".
In campagna elettorale, qua per Renzi hanno chiuso la città, hanno allestito un mega palco con un impianto che manco gli Iron Maiden nel parco urbano (uno dei parchi cittadini più grandi del paese) e mi son sentito i suoi urli e la sua aria fritta per ore da casa mia (dall'altra parte della città), poi gran rinfresco e tutti "viva Renzi viva Renzi".
Almeno Renzi non si fa pagare per i suoi concerti, come gli spettacoli-comizi di Grillo.
Ah no? Son convinto che non erano soldi suoi quelli usati qua.
Hai le prove? Almeno Renzi i finanziamenti per la sua campagna elettorale li ha resi pubblici. Degli introiti di Grillo non si sa nulla di ufficiale.
Citazione
Almeno con Grillo puoi scegliere di non pagarlo il biglietto se non entri a teatro, con Renzi lo show l'hai pagato a prescindere!!!
No, con Renzi non hai pagato nulla.
Citazione
... non darei mai e poi mai il mio appoggio a gentaglia di xenofoba e di estrema destra.
Io non svendo i miei valori in base alle circostanze. Ecco perché è impossibile che possa far parte del movimento e, invece, sono fortemente contrario a esso.
Claro e sacrosanto.
Ma su m5s=estremadestra sbagli.
Finché non perderanno occasione per dimostrarlo, sarà così. Quando cambieranno registro ne prenderò atto.
Citazione
Citazione
Eh ma chi sarebbe il salvatore della patria in questo caso?
Grillo, ovviamente.
E come?
Come leader del movimento che vuole cambiare l'Italia.
Citazione
"Mai schiavi, se non di Grillo"

Indovina dove l'ho letta questa...
chi?
Almeno una delle tue parlamentari, a una recente seduta.
Citazione
Citazione
Io credo che quando una classe politica s'incancrenisce al potere per decadi, uno dei doveri del popolo sia quello di toglierli via dalle balle. Quindi da qualche tempo ho deciso che il mio voto andrà a qualcosa che provenga da "fuori" del parlamento e che, grazie al mio voto, possa mettere qualsiasi altra cosa (anche delle scimmia e dei capibara) nella poltrona su cui si siede una stessa persona da più di 10 anni.
Bene, adesso che quella gente che era fuori dal parlamento adesso ci si trova dentro, che fai? ;D
Ora sono convinto che qualcosa in più verrà fatto in favore di tutto quello che esiste fuori dagli interessi di chi siede in parlamento e qualcosa in meno loro in favore.
Ma adesso fanno parte della casta. ;D E si vogliono pure sporcare le mani con loro. ;D ;D ;D
Citazione
Citazione
Non ho mai creduto alla politica di professione; basta vederli, i politici, per capire che quella NON è una professione: loro mettono la faccia ma sono altri che lavorano. Li paghiamo tutti noi. E loro, tutti insieme, tutti fenomeni strapagati o strapagati perché hanno stabilito giusto che lo fossero gli strapagati di prima, hanno nell'aumento delle tasse l'unica soluzione a qualsivoglia problema che, nonostante tutto, non risolvono mai.
Dimmi tu se non sarebbe meglio metterci Tom & Jerry in parlamento, almeno farebbero ridere i bambini! :D
Io la penso in maniera diametralmente opposta, invece: sono contrario alla gente che fa politica senza un adeguato percorso. E lo abbiamo visto proprio coi grillini, che si sono rivelati un'armata Brancaleone allo sbaraglio.
E che hanno dimostrato che persino un'armata Brancaleone allo sbaraglio è in grado di svolgere attività politica meglio di molti cialtroni del professionismo politico che stanno lì da sempre.
ROFL. E quando sarebbe successo? Sono delle macchiette.
Citazione
Poi la politica di per sé non è un male.
no. Lo è questa politica del partitismo nostrano.
Non sono tutti uguali i politici.
Citazione
Permittimi: tutti i danni che ha fatto Berlusconi sono fatti conclamati e ben noti ormai.
Di Renzi finora s'è visto poco perché è da poco che c'è, ma soprattutto si sentono tantissime sparate sul suo conto, dai suoi detrattori a priori.
Io preferisco guardare ai fatti, quando ci saranno, e giudicare.
Sacrosanto. Ma occhio che, con gli "staremo a vedere", pian piano stiamo finendo nel guano! :D
Ci siamo già finiti da un pezzo. Al momento aspetto di vedere l'uscita.
Citazione
Se la pensi così allora è meglio non votare, come ho fatto io. Ma di certo non esiste che il mio voto lo debba dare a dei nazi(s)fascisti soltanto perché non c'è una sinistra credibile che si possa sostenere.
Non credo assolutamente che si tratti di un movimento neofascista e non intendo rinunciare al mio voto.
Nessuno ti dice di rinunciare al tuo voto. Semplicemente di prendere coscienza che ti sei alleato coi neonazisti. Perché non vai a guardare di che pasta sono fatti i vostri nuovi camerati?
Citazione
Inoltre, come dicevo, per fare politica è meglio farsi un bel po' di esperienza. Iscriversi a un partito non è sufficiente per poter parlare di politica. E questo, purtroppo, è un grosso difetto dei grillini e del movimento.
Ok ma in pratica?
Intendo, nella pratica in cosa si risolve il "fare politica" e cos'è il difficile del "fare politica"?
Serve esperienza per comprendere come funziona il sistema.
Citazione
In cosa sarebbero più esperti Brunetta o il Trota nel "fare politica" di un'altra qualsivoglia persona parimenti istruita?
Nessuna. Ma hai preso gli esempi peggiori. E io, allo stesso modo, posso prenderti il tuo parlamentare Bernini, che fa ridere i polli con le sue sparate, e dimostra che non vale quanto detto da Grillo, cioé che la politica la può fare anche la casalinga di Voghera.
Citazione
Non è che, per caso, niente niente, questa del professionismo della politica sia una KAZZATA GALATTICA nel momento in cui si va fuori da chi fa politica vera e diretta sul territorio come, ad esempio, gli assessori?
Il mondo non è pieno di assessori (che, di per sé, non sono il male). La politica è fatta per lo più di attivisti che si smazzano le riunioni di partito, fanno volantinaggio, manifestazioni, ecc. ecc.
Citazione
E, visto che si parla di mestiere e di meriti, quanti anni di assessorato occorrono per averci il lasciapassare per la politica regionale e nazionale in Italia?
Come dicevo, non è necessario essere assessori. E chi dovrà andare avanti lo deciderà la base.
Citazione
E infine, sempre visto che si parla di mestiere e di meriti, quanto contano i risultati nelle scelte che vengono fatte in politica?
Cioé? Potresti fare un esempio?
Citazione
No compare mio, se la politica sia un mestiere o meno non saprei dirlo ma di certo questa politica non è lo è, questa politica è una truffa.
Questo è ciò che dici tu, generalizzando.
Citazione
Una truffa tale che è meglio metterci lo sgargabonzi al suo posto e veder come va.

...

Lo Sgargabonzi:

Jacovitti. Uno dei pochi disegnatori di destra che ho apprezzato da bambino/ragazzino. :)

AmigaCori

  • Visitatore
Re:Risultato ultime elezioni......
« Risposta #106 il: 22 Giugno 2014, 14:49:45 »
No, non sono tutti così ovviamente. Ci sono milioni di italiani che non hanno la percezione di questi comportamenti e scelte del movimento, e lo votano pur di non votare i vecchi partiti.
Appunto, e votano M5S, non Grillo, perche' si sono stancati dei vecchi partiti che ci hanno portato ad avere un tasso di disoccupazione del 46%, pressione fiscale da primato mondiale e servizi scadenti su tutti i fronti: sanita', educazione, trasporti.
Ci saranno anche nazioni dove i servizi sono peggiori dei nostri ma hanno meno pressione fiscale.
Come si e' dimostrato anche recentemente Mose' & EXPO & chissa' che altro, "i vecchi politici" si mangiano l'Italia come se la mangiavano 50 anni fa.
La gente s'e' rotta e come hai detto tu fa di tutto pur di non rivotare i vecchi partiti.

Citazione
La questione è semplicissima: lo è chi è a conoscenza della deriva e delle scelte del movimento, come l'ultima di allearsi con la fogna neonazista.
Le alleanze europee sono cose anomale, si fanno per esigenze tecniche, se fossero alleanze ideologiche allora avremmo in Italia il M5S alleato con la roba di estrema destra o Lega, cosa che non e'.
Citazione
Anche se devo sottolineare una cosa, qui. Non credo che sarebbe finita così alle europee se Grillo avesse spiattellato in anticipo con chi avrebbe formato la coalizione al parlamento europeo. Anzi, c'è la serie possibilità che il PD avrebbe preso pure più del 50% dei voti se la gente avesse saputo in anticipo di Farage e l'allegra compagine neonazista tanto cara a Grillo. Lo dimostra pure il fortissimo astensionismo all'ultima votazione-farsa per suggellare quello che il pifferaio di Genova aveva già deciso, il quale s'è comportato come un verme nascondendo le sue vere intenzioni e mettendo elettori e attivisti davanti al fatto ormai compiuto.
Citazione
Io credo che tanta gente abbia capito che Renzi sia il sussore illeggittimo (perche' nessuno l'ha votato)
E il quasi 42% alle europee come lo giustifichi? Il PD l'hanno votato per ispirazione dello spirito santo, ma perché da un po' di mesi è Renzi il suo segretario e ha fatto tutta la campagna elettorale per ottenere quel consenso (anche se sono sicuro che è andato ben oltre le sue aspettative). O no?
Nessuno l'ha scelto come premier, ce lo hanno imposto a priori del voto e poi ce l'hanno fatto piacere a forza.
Ed 42% di voto alle europee di Renzi te lo spiego io: disse, cito a memoria da una sua intervista pre-elettorale: "80 euro non sono il conto, 80 euro sono solo l'antipasto, d'ora in poi sugli italiani i soldi cadranno a palate!"

Ed ecco che con 80 euri presi dalle tasche degli italiani sotto forma di tasse & tagli ai classici settori "sanita', scuola, trasporto pubblico" s'e' finanziato quel 42%.

Se guadagni 700-800 euro al mese, 80 euro sono un aumento dello stipendio di oltre il 10%. Ovviamente quei soldi non arriveranno mai perche' come ti ha detto Luca ed altri qui dentro, quegli 80 euro NON stanno arrivando, ANZI dai miei amici (gente da 1200 euro/mese con figli a carico) sento lamentele di TAGLI di stipendio con cifre di -50 -70 euro mese a partire da questo maggio.
La benzina e' aumentata per "coprire" gli 80 euro" e le detrazioni sono calate "per coprire gli 80 euro" ma gli 80 euro non si vedono e devo ancora conoscere chi ha ricevuto, non dico 80 euro...ma almeno +50! in busta paga.

Citazione
Se ti piacciono io non ho nulla da dire. Ma se non ti aggradano non puoi continuare a sostenere il movimento, perché diventi complice delle sue scelte.
A me non piace Grillo, ma ha creato una cosa bella ed utile al paese e di questo gliene rendo merito.
Renzi e' il nuovo Berlsuca, anzi, e' peggio perche' almeno Berlusca lo abbiamo votato, Renzi no, ce l'hanno imposto punto e basta.
Il consenso del 42% c'e' stato a causa degli 80 euro e se non mi credi basta ragionare sul fatto che lo stesso Renzi non ci credeva, il PD s'e' affrettato a dire "eh..ma un 40% non e' spiegabile come un fenomeno Renzi, il motivo e' stato che il PD e' forte ed ha spalleggiato la persona di Renzi".
La stampa europea anche ne resto' sopresa per non parlare di ogni singolo isituto di ricerca che fece gli exit-poll, ogni politologo fu stupefatto del risultato insomma e' stato un risultato inaspettato non inquadrabile in una logica prevedibile e politica, c'e' stata una variabile "non calcolata" dagli esperti del settore (analisti) cioe' gli 80 euro promessi che hanno fatto saltare le previsioni politiche.

Gli italiani sanno che se Renzi avesse perso le europee allora si sarebbero dovute fare le nazionali e gli 80 euro, legati al governo Renzi sarebbero potuti svanire...allora il tizio medio, magari 2 stipendi in famiglia ha ben pensato di "barattare" 2 voti di famiglia con 160 euro/mese...che tanto "i politici son tutti ladri ma cosi' qualcosa ci tocca anche a noi". Ec hanno pure ragione. Io comprendo queste persone, quello che mi disgusta e' colui che ha ideato questa cosa prendendo per la gola gli italiani: Renzi&co.

Non scrivo in tono polemico, si scrive per ragionare tra amicino? ^^ pero' mi viene in mente che magari ora stai vivendo fuori dall'Italia e non hai potuto vivere in prima persona la storia degli 80 euro, ma qui e' stato un tormentone...si parlava solo di questi maledetti/bendetti 80 euro, se fossero lordi o netti, a chi toccassero, quando arrivassero...fino a quando...come spenderli, si', alla radio, qualsiasi radio si parlava degli 80 euri: ristorante? vestiti?, pagarci tasse?
Un tam-tam mediatico della miseria.
« Ultima modifica: 22 Giugno 2014, 14:56:45 da AmigaCori »

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Risultato ultime elezioni......
« Risposta #107 il: 22 Giugno 2014, 20:38:55 »
No, non sono tutti così ovviamente. Ci sono milioni di italiani che non hanno la percezione di questi comportamenti e scelte del movimento, e lo votano pur di non votare i vecchi partiti.
Appunto, e votano M5S, non Grillo, perche' si sono stancati dei vecchi partiti che ci hanno portato ad avere un tasso di disoccupazione del 46%, pressione fiscale da primato mondiale e servizi scadenti su tutti i fronti: sanita', educazione, trasporti.
Ci saranno anche nazioni dove i servizi sono peggiori dei nostri ma hanno meno pressione fiscale.
Come si e' dimostrato anche recentemente Mose' & EXPO & chissa' che altro, "i vecchi politici" si mangiano l'Italia come se la mangiavano 50 anni fa.
La gente s'e' rotta e come hai detto tu fa di tutto pur di non rivotare i vecchi partiti.
In questo modo si legittima qualsiasi cosa, però, e abbiamo già avuto esperienza in passato. Ma forse è proprio quello che vuole il popolo italiano: il salvatore della patria.
Citazione
Citazione
La questione è semplicissima: lo è chi è a conoscenza della deriva e delle scelte del movimento, come l'ultima di allearsi con la fogna neonazista.
Le alleanze europee sono cose anomale, si fanno per esigenze tecniche,
E proprio con quella gentaglia si doveva fare? Il PPE o il PSE facevano così schifo? E i verdi? Mah... :-\
Citazione
se fossero alleanze ideologiche allora avremmo in Italia il M5S alleato con la roba di estrema destra o Lega, cosa che non e'.
Se guardi le votazioni del M5S, è come lo fossero: spesso sono allineati alla Lega e alla destra. Inoltre prima delle elezioni sono fioccate dichiarazioni di "rispetto" / apprezzamento per quelli di Casa Pound...
Citazione
Citazione
Anche se devo sottolineare una cosa, qui. Non credo che sarebbe finita così alle europee se Grillo avesse spiattellato in anticipo con chi avrebbe formato la coalizione al parlamento europeo. Anzi, c'è la serie possibilità che il PD avrebbe preso pure più del 50% dei voti se la gente avesse saputo in anticipo di Farage e l'allegra compagine neonazista tanto cara a Grillo. Lo dimostra pure il fortissimo astensionismo all'ultima votazione-farsa per suggellare quello che il pifferaio di Genova aveva già deciso, il quale s'è comportato come un verme nascondendo le sue vere intenzioni e mettendo elettori e attivisti davanti al fatto ormai compiuto.
Citazione
Io credo che tanta gente abbia capito che Renzi sia il sussore illeggittimo (perche' nessuno l'ha votato)
E il quasi 42% alle europee come lo giustifichi? Il PD l'hanno votato per ispirazione dello spirito santo, ma perché da un po' di mesi è Renzi il suo segretario e ha fatto tutta la campagna elettorale per ottenere quel consenso (anche se sono sicuro che è andato ben oltre le sue aspettative). O no?
Nessuno l'ha scelto come premier, ce lo hanno imposto a priori del voto e poi ce l'hanno fatto piacere a forza.
In Italia il presidente del consiglio è espressione del parlamento, non del popolo. E' una democrazia rappresentativa.

Ciò che conta è che il premier abbia la maggioranza -> fiducia, e Renzi l'ha avuta.

D'altra parte basti vedere cos'è successo a seguito delle elezioni: nessuna coalizione aveva la maggioranza assoluta per ottenere la presidenza del consiglio. Cosa si doveva fare? Tornare di nuovo alle urne? No, si è cercata una maggioranza in parlamento, come succede da quando c'è la Repubblica...
Citazione
Ed 42% di voto alle europee di Renzi te lo spiego io: disse, cito a memoria da una sua intervista pre-elettorale: "80 euro non sono il conto, 80 euro sono solo l'antipasto, d'ora in poi sugli italiani i soldi cadranno a palate!"

Ed ecco che con 80 euri presi dalle tasche degli italiani sotto forma di tasse & tagli ai classici settori "sanita', scuola, trasporto pubblico" s'e' finanziato quel 42%.

Se guadagni 700-800 euro al mese, 80 euro sono un aumento dello stipendio di oltre il 10%.
Infatti era quello l'obiettivo.
Citazione
Ovviamente quei soldi non arriveranno mai perche' come ti ha detto Luca ed altri qui dentro, quegli 80 euro NON stanno arrivando, ANZI dai miei amici (gente da 1200 euro/mese con figli a carico) sento lamentele di TAGLI di stipendio con cifre di -50 -70 euro mese a partire da questo maggio.
OK, ma rimane aperta la questione: servirebbero dei dati generali su questi tagli per capire l'impatto che hanno a fronte di questa manovra degli 80€.
Citazione
La benzina e' aumentata per "coprire" gli 80 euro" e le detrazioni sono calate "per coprire gli 80 euro" ma gli 80 euro non si vedono e devo ancora conoscere chi ha ricevuto, non dico 80 euro...ma almeno +50! in busta paga.
Prima ho postato un link sulla copertura di quest'operazione.
Citazione
Citazione
Se ti piacciono io non ho nulla da dire. Ma se non ti aggradano non puoi continuare a sostenere il movimento, perché diventi complice delle sue scelte.
A me non piace Grillo, ma ha creato una cosa bella ed utile al paese e di questo gliene rendo merito.
Che sia utile ho i miei forti dubbi. Se lo intendi come scossone dato al paese, questo sì, non ho difficoltà ad ammetterlo.
Citazione
Renzi e' il nuovo Berlsuca, anzi, e' peggio perche' almeno Berlusca lo abbiamo votato, Renzi no, ce l'hanno imposto punto e basta.
Su questo vedi sopra.
Citazione
Il consenso del 42% c'e' stato a causa degli 80 euro e se non mi credi basta ragionare sul fatto che lo stesso Renzi non ci credeva, il PD s'e' affrettato a dire "eh..ma un 40% non e' spiegabile come un fenomeno Renzi, il motivo e' stato che il PD e' forte ed ha spalleggiato la persona di Renzi".
La stampa europea anche ne resto' sopresa per non parlare di ogni singolo isituto di ricerca che fece gli exit-poll, ogni politologo fu stupefatto del risultato insomma e' stato un risultato inaspettato non inquadrabile in una logica prevedibile e politica, c'e' stata una variabile "non calcolata" dagli esperti del settore (analisti) cioe' gli 80 euro promessi che hanno fatto saltare le previsioni politiche.

Gli italiani sanno che se Renzi avesse perso le europee allora si sarebbero dovute fare le nazionali e gli 80 euro, legati al governo Renzi sarebbero potuti svanire...allora il tizio medio, magari 2 stipendi in famiglia ha ben pensato di "barattare" 2 voti di famiglia con 160 euro/mese...che tanto "i politici son tutti ladri ma cosi' qualcosa ci tocca anche a noi". Ec hanno pure ragione. Io comprendo queste persone, quello che mi disgusta e' colui che ha ideato questa cosa prendendo per la gola gli italiani: Renzi&co.
Sicuramente gli 80€ hanno avuto un bell'effetto, ma ricordo che gli esperti attribuivano il risultato anche ai toni troppo forti utilizzati in campagna elettorale da Grillo, per cui l'elettorato si sarebbe un po' spaventato e tolto parte del consenso al movimento spostandolo al PD, perché Renzi è parso molto più rassicurante.
Citazione
Non scrivo in tono polemico, si scrive per ragionare tra amicino? ^^
Senz'altro. :) Anche se quando si parla di politica la discussione prende un tono molto forte, l'importante è che non si passi alle offese. Alla fine, come dici tu, rimane pur sempre una discussione fra amici. Fra amici ci si "azzuffa" pure, ma sempre nel rispetto reciproco. ;)
Citazione
pero' mi viene in mente che magari ora stai vivendo fuori dall'Italia e non hai potuto vivere in prima persona la storia degli 80 euro, ma qui e' stato un tormentone...si parlava solo di questi maledetti/bendetti 80 euro, se fossero lordi o netti, a chi toccassero, quando arrivassero...fino a quando...come spenderli, si', alla radio, qualsiasi radio si parlava degli 80 euri: ristorante? vestiti?, pagarci tasse?
Un tam-tam mediatico della miseria.
Beh, anche se sono fuori faccio praticamente le stesse che facevo prima in Italia a livello di programmi televisivi visti (Ballarò, Servizio Pubblico), lettura dei giornali online (la Repubblica; l'Unità ogni tanto), e... Facebook.

Non è cambiato molto, insomma, e continuo a informarmi allo stesso modo. :P

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re:Risultato ultime elezioni......
« Risposta #108 il: 23 Giugno 2014, 03:05:19 »
Quale altra categoria avrebbe dovuto usufruirne al posto di quella, secondo te? I ricchi? I medio-borghesi?
i disoccupati in primisi e i pensionati con la minima, i bottegai che stanno nella merda ecceteramila?
Magari metterli nelle scuole dove i genitori fanno i turni per le pulizie e collette per compre gesso e carta da culo?
Per esempio eh...

No, si tratta di imposizione dirette alle banche, non come "effetto collaterale": http://www.today.it/economia/aumento-busta-paga-governo-renzi.html
Ho ricevuto personalmente la telefonata della responsabile del personale di una delle aziende per cui lavoro e ho parlato con 2 amministratori di altre due aziende (PMI). Non ho scritto che le aziende pagano il "bonus", ho scritto che son lasciate a loro stesse per allineare le cose alla nuova situazione, pena salate multe e senza alcun aiuto come sempre.

Come fai a dire che sono inutili? Quei soldi vanno a chi ogni mese cerca di sbarcare il lunario, e deve fare i conti anche coi centesimi.
Citazione
investire per combinare qualcosa di più vantaggioso no?
Tipo?
Ah lo devo sapere io? :o
Io faccio ben altro mestiere e tutti quelli come me pagano questa gente per scegliere per il meglio! 

All'italiano, viene ormai conteggiata qualsiasi proprietà come fosse una fonte di reddito, compresa la prima casa.
Ora, correggimi se sbaglio, compare, ma questa a me sembra tanto l'idea di un paese capitalista...
E allora perché, in un paese capitalista, i cittadini sono costretti a mettere a profitto ogni proprietà anche solo per potersela tenere senza perderci denaro, facendo fronte ad ogni manutenzione senza la possibilità di scaricarsi oltre la metà degli importi nel giro di 10 anni mentre invece, quando lo Stato si ritrova con miliardi da spendere non è in grado di investirli in modo da farli diventare di più?

Intendo dire compare, nell'Italia capitalista come puoi pretendere che le persone investano qualsivoglia spicciolo se lo stesso Stato italiano si guarda bene dal farlo e, anzi, continua a svendersi quelle poche partecipazioni rimaste nelle aziende che un tempo erano al 100% NOSTRE e, come se non bastasse, dichiara nei fatti che, quando ci sono un po' di soldi in più, la cosa migliore da fare sia dividere il gruzzoli in tanti spicciolini pur di non investirlo?!?
 
Ma il fatto che persino chi comanda e legifera non sia in grado di investire NULLA nel posto dove comanda e legifera non è forse un esempio lampante del fatto che in Italia NON si deve giammai investire e anzi che sarebbe bene vendere tutto e andarsene a fare in culo?

Davvero, per pietà compare, in questo scenario come si può credere alla cazzata che 10 euri al mese al 10% della popolazione (per dire numeri a caso, fossero anche il doppio non cambierebbe nulla) rilanciare l'economia? Sperano che li spendano in benzina quei 10 euro? Ché quando si parla di economia è del petrolio e del cemento che s'intende, giusto?
A me non la canti compare, il tuo ottimismo è sforzatissimo. Intendo che fai di tutto per cercar di essere ottimista ma si nota che in fondo non ci credi manco tu... :(

Rispondi a queste allora: chi ha deciso di espellere Tavolazzi? Biolé? Favia? Salsi? ecc. Chi ha deciso di andare a parlare SENZA ALCUN MANDATO con Farage, prendendo accordi? Chi ha deciso, SENZA ALCUN MANDATO, di stravolgere completamente la politica del movimento, aprendo al PD e alla collaborazione per le riforme? E mi fermo qui, perché ce ne sarebbe da dire.
Le espulsioni sono state votata dagli iscritti, io mi son sempre astenuto ma sono stato sempre chiamato a votare mi pare.
A parlare con il Gruppo EFD e con il Gruppo ECR è andato Grillo e di modi, tempi e mancanza di trasparenza si sono lamentati in molti, quindi speriamo ben che certe cose vangano fatte in modo sempre migliore e più trasparente in futuro. In ogni caso s'è votato e, comunque, per quanto mi possa star sul razzo questa cosa, non ho nessun sentore che vi siano forze politiche in cui non avvengano mai cialtronerie, in favore delle quali cambiare il mio voto.
La cosa dell'apertura al PD non è proprio un apertura al nemico, è una cosa intelligente e, per quanto a me non piaccia manco questa cosa (eccheccazzo), un sistema di apertura al dialogo con i partiti viene richiesta da tempo da moltissimi.
In pratica il m5s, come sempre, fa votare i suoi iscritti più volte fino alla composizione di una proposta di legge. L'apertura consisterebbe nel fatto che:
1) se Renzi accetta di utilizzare come base del dialogo la proposta di legge del m5s,
2) allora la proposta la si mette sul tavolo e la si può modificare,
3) ma poi deve tornare indietro ai votanti m5s per vedere se la proposta viene di nuovo approvata da loro,
4) se ciò non avviene, allora la proposta non viene più appoggiata dal m5s in parlamento.

Sai il PD, già in società con Berlusca&co. le pernacchie che non ci tira ad una "apertura" del genere?


Fammi vedere le votazioni comunitarie che hanno deciso tutto ciò. Altrimenti prendi atto che Grillo è il monarca assoluto del movimento, e che lui vale ben più degli altri (e non potrebbe essere altrimenti: il simbolo è suo, come pure il sito).
E come faccio? Ti passo la password? :o

Citazione
non comanda niente, compare. E' un'invenzione dei media. Ogni cosa, ogni decisione la votano la maggioranza degli iscritti.
Vedi sopra: DIMOSTRALO! :D
Te l'ho scritto diverse volte cosa penso in merito. Sono dentro da tanto tempo e non è mai arrivata una sola direttiva dall'alto, mai niente che fosse un'espressione di comando da Grillo o chiunque altro. Se non ti basta come risposta, comunque cortesemente permetti che io abbia i miei dubbi riguardo a qualcosa che, altrimenti, considererei per sentito dire e non per ciò che ho visto in prima persona.
Al momento sono piuttosto io che, ripetutamente, mi trovo a constatare poco o nulla di dimostrato in una tale catervata di infondate accuse al m5s, che ormai sembra una gara goliardica a chi spara più cazzate.
E conta che, in tutto questo, io la TV non ce l'ho più dal 2003, quindi le cazzate che vengono dette lì, se non altro, me le risparmio...

No Luca, tu hai un'idea troppo ingenua su come funzioni il movimento. Grillo è il monarca assoluto e decide lui, avendo pure alle spalle quel personaggio di Casaleggio che definire strano è fargli un complimento.
Ma che accusa è: "è stano?". Dai compare...

In tal caso avrai vita facile nel riportare le prove di tutto ciò, giusto? Vedi sopra.
Sì ma dovrebbe essere chi accusa colui che dimostra le accuse...
Ad ogni modo la mia risposta è quella di prima.

SVEGLIAAAA LUCA!

Grillo s'è abbassato i pantaloni e ha aperto al PD, dialogando per le riforme.

E tutto ciò DI TESTA SUA E SENZA CHE FOSSE STATA LA BASE A DECIDERE, e CAMBIANDO TOTALMENTE DIREZIONE.

Prendine atto.
non è proprio così, ho spiegato sopra come dovrebbe funzionare la cosa...

Citazione
Invece nelle scuole superiori la politica è qualcosa di molto sentito, i ragazzi sono informati.
Lo erano poco già ai miei tempi, figuriamoci adesso che sono viziati e hanno tutto.
hai poca fiducia nelle nuove generazioni o sbaglio?

Citazione
E in ogni caso ai ragazzi devi dare fiducia perché di loro è il futuro, più che tuo o mio, compare.
I ragazzi di oggi non mi danno affatto fiducia. L'unica speranza che ho è che siano in grado di diventare degli uomini domani.
ecco appunto...

Non sono affatto d'accordo per quanto detto prima. Anzi, personalmente alzerei anche l'età per divenire elettori.
terribile...
Già per il senato non si vota a 25 anni?

Ma hanno più esperienza e più maturità di chi ancora puzza di latte e non ha idea di come si deve tirare avanti per campare.
la colpa non è certo la loro, nel nostro paese non c'è lavoro e siamo al punto che il ceto sociale delle famiglie dipende in larga percentuale direttamente dall'INPS cosa gli passa mensilmente.
Ma ti rendi conto? E tu li tratti così?
Piuttosto compare ringrazia che nelle nuove generazioni ci sono persone civili, perché altrimenti son più forti di te, me e i nostri vecchi rimasti messi insieme e, volendolo seriamente, ci metterebbero niente a buttarci in mare a calci nel culo.
Per usare una metaforella eh...

Verissimo. Ma se non sbaglio ci sono ben 150 parlamentari (o meno: non sono aggiornato sulle epurazioni di Grillo ;D) che possono controllare i movimenti di denaro e rendere pubblici questi "giochetti contabili". Per cui mi aspetto un dettagliato rapporto in merito. SE l'opposizione funzionasse, ovviamente, ma qui ho i miei serissimi dubbi.
Speriamo compare. Sulla carta è ciò che mi aspetto e in cui spero di più.

Citazione
Almeno ci provano compare! E, se questi 4 ragazzotti allo sbaraglio qualche volta riescono pure a combinar qualcosa, ti vien comodo anche a te.
SE lo combinassero...
A Renzi del razzo dai tempo per vedere come va però...
« Ultima modifica: 23 Giugno 2014, 03:15:55 da lucommodore »
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re:Risultato ultime elezioni......
« Risposta #109 il: 23 Giugno 2014, 03:05:38 »


E no, dovreste toglierli di mezzo prima possibile. Invece vi tenete ancora gente che crede alle sirene e ai chip impiantati sotto la pelle...
Non si può togliere via la gente così, devono manifestare la loro contrrietà al m5s... ::)
Sul tipo dei chip, l'han trovato subito il boccalone da dare in pasto ai media... Ti sembra pericoloso?
Ma poi non dirmi che non credi alle sirene?  :o


Allora chiedi a Pizzarotti perché l'ha eliminato a Parma, che era uno dei pochi comuni ad averlo introdotto tempo fa. ;)
E sbrigati a chiederglielo, perché il prossimo epurato dal "semplice portavoce" sarà lui. ;D
Che posso dire compare? A me sembra un metodo equo e correttissimo.

Quindi per te è giusto che tutto rimanga così, e a pagare siano sempre i soliti fessi? Bell'esempio di equità sociale...
ah perché tu dai per scontato che i "soliti fessi che pagano" non siano le aziende e le PMI ma solo altri?

No, devono pagare tutti: senza se e senza ma. Non è giusto che siano sempre i dipendenti a dover pagare, perché sono gli unici che i redditi in chiaro.
Compare è quasi impossibile evadere in Italia. Non poi fare finta che non sia così.
Quindi o quei numeri che riporti sono sbagliati o dipendono da evasioni della grande industria o comunque di enormi mostri dell'economia.
Altrimenti non si spiegano! Oggi pure l'imbianchino è soggetto agli studi di settore e chi non cade dentro quei parametri  viene automaticamente sanzionato!

Citazione
L'evasione fiscale è qualcosa su cui non si potrà mai più ragionare finché la tassazione non diverrà più equa e,
Ma come pensi che diventi più equa se non pagano tutti?
La tassazione la stabilisci equa PRIMA e fai in modo che tutti paghino le tasse POI.

Citazione
in ogni caso, il dato che riporti probabilmente non tiene conto di quanto viene poi tirato su con le multe alle aziende
No, in genere quando riportano quei dati sono al netto delle multe. Si tratta soltanto dei soldi che mancano all'appello.
andiamo bene...

Gli onesti pagano. Gli altri rubano, e si fregano pure i servizi che vengono messi in piedi grazie al sangue degli onesti.
in generale è varo ma si tratta di una generalizzazione.
Per quanto riguarda il negoziante, non frega nessun servizio a nessuno visto che a lui l'INPS non passa nulla quando deve stare a casa con l'influenza. Però contribuisce all'INPS più del dipendente pubblico.
No?

Citazione
Se tu ed io entriamo in salumeria, spendiamo 10 euro ed io esco con il doppio del prosciutto di te, non t'incazzi con il salumiere? Non rivuoi la metà dei tuoi soldi o il doppio del prosciutto?
Non ho capito cosa vuoi dire qui.
Voglio dire che se applichi diversi pesi e diverse misure alla suddivisione delle casse sociali in base alle diverse categorie di lavoratori, di pensionati, di disoccupati, ecc., allora dovresti applicare le stesse misure quando vai a riscuoterli i contributi!
Non puoi pretendere che l'artigiano paghi un'enormità in più del dipendente statale per poi dargli la metà dei diritti di quest'ultimo, altrimenti sarà lui a sentirsi derubato e desideroso di evadere 4 soldi al fisco visto che, in cambio, aiutava solo altre categorie che non aiutano la sua in alcun modo.

Ma poi chissà perché chiudono i battenti tutti i negozi d'Italia a decine di centinaia al giorno, si vede che gli conviene stare lì ad evadere le tasse, no?
Ripeto: è demagogia.
Una guerra tra formiche dove vince chi comanda, le mette una contro l'altra e le schiaccia tutte mentre s'azzuffano fra loro.

Comunque se tutti pagano, le tasse scendono per tutti.
Sì, quando tutti hanno di che pagarle le tasse...

Sarà impossibile quando verranno tracciati digitalmente TUTTI i movimenti di denaro. Altrimenti il modo di fregare lo stato si trova sempre.
Qualche esempio pratico da mettere in pratica per favore?

Citazione
I controlli non lasciano scampo, fanno cose allucinanti come fare i conti dei tovagliolini di carta comprati per stabilire il reale numero dei coperti fatti da un ristorante, contano il caffé comprato dai bar per stabilire il numero di caffé venduti, il tutto basandosi su "studi di categoria" secondo i quali un bar in centro a Milano e uno nella periferia di Pineto Calabro avrebbero la stessa prospettiva di profitto.
E quando arrivano funzionano così:
1) loro dichiarano che tu rubi e che devi pagare una multa;
2) hai un tempo limitato per raccogliere tutte le prove, a tue spese/oneri, per dimostrare che si sbagliano;
3) nel migliore dei casi fanno un po' di sconto sulla multa.
Eppure evadono lo stesso. Si vede che gli studi di settore non sono strumenti affidabili.
Non lo sono! Sono strozzinaggi e ingiustizie a carico di chi non può difendersi!
Figurati se vanno a controllare da quelli grossi...


Citazione
Non voglio più sentire parlare di evasione fiscale come un problema sai anche perché?
Perché sono fermamente convinto che, quei 4 soldi che si tengono i bottegai per sfamare la propria famiglia sono SICURO che lo Stato (questo Stato) non li saprebbe mai e poi mai destinare ad un utilizzo più giusto e corretto e non li saprebbe manco amministrare senza mangiarsene almeno la metà in spese inutili.
Non so se ho reso l'idea...
L'hai resa, ma rimango assolutamente in disaccordo. Quello che faccia lo stato con quei soldi è UN ALTRO problema. Intanto devono pagare TUTTI, in modo che finalmente le tasse si abbassino per i fessi che sono costretti a pagare sia per loro sia per gli evasori, che fanno uso dei servizi dei polli.

Tu hai il diritto di lamentarti e di chiedere conto di come vengano spesi quei soldi. Ma per nessun motivo hai il diritto di evadere, addossando agli altri tutto l'onere di mantenere lo stato e i servizi.

Due torti non fanno una ragione.
Vero!
MA all'atto pratico chi oggi ha un euro e deve scegliere se far mangiare il figlio o pagare le tasse secondo te dovrebbe pagare le tasse o va punito?

perché di militari ne basterebbero meno della metà.
Come fai a dirlo? Hai dei dati in merito?
Poi considera anche i carabinieri sono militari: vuoi dimezzare anche quelli?
[/quote]
Quasiquasi...
Comunque no, compare, non ho dati. Son solo parole per lo più dettate da un vago sentimento antimilitare e qualche esperienzuccia negativa.

Concordo, ma non si possono sovratassare a priori, soltanto perché hanno tanti soldi. Le tasse devono fornire anche un tornaconto a chi le paga; ricchi inclusi. E' il principio su cui si basa il "patto" fra stato e cittadino/contribuente.
Ma pensa... ::)
Non so se sia così per chi è ricco ma di sicuro non è così per me e non lo è mai stato.
Fin’ora almeno.

Vero, ma infatti io sono per tassare le fonti di reddito, cioé quando è provato che una certa attività o bene abbia generato utili.

Per questo sono totalmente contrario a patrimoniali, ICI, tasse di successione, e persino a tasse per la vendita di auto/moto/ecc. usate se non c'è evidenza di guadagno (farei pagare soltanto le spese burocratiche vive).

Ma sono anche contrario a tassare le pensioni, per quanto ho già detto prima.
ma le tasse patrimoniali sula prima casa da noi non dovrebbero essere incostituzionali?

Se si stampassero soldi calerebbe il potere di acquisto di tutti gli stipendi, incluse le pensioni. Stampando soldi sarebbero proprio le classi meno abbienti a pagarne il conto, diventando ancora più poveri. I ricchi, per quanto i soldi si svalutassero, ne avrebbero comunque sempre abbastanza per continuare a passarsela bene.

Questo ve lo dicono quelli che vogliono uscire dall'euro?
sì questo sarebbe chiaro ma alcuni pensano che si genererebbe una situazione interna più sostenibile.
Tu hai un'idea precisa in proposito?
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re:Risultato ultime elezioni......
« Risposta #110 il: 23 Giugno 2014, 03:05:55 »


Citazione
Quindi se anche non si vogliono toccare i sacrosanti diritti acquisiti, non si può manco pretendere che le generazioni presenti e, soprattutto, future, facciano la fame per fare in modo che coloro che hanno avuto la fortuna di vivere in periodi più fortunati in tutti i sensi, facciano la bella vita.
Semplicemente, si dovrebbero cercare sistemi più corretti ed equi per le casse sociali.
Quindi è bene che paghino tutti le tasse, così il peso della fiscalità sarà meglio distribuito, e non saranno sempre i soliti a pagare il conto.
Mi sembri Travaglio quando insisti su questo punto... :(
Intendevo dire che non si può pretendere di fare mantenere un'armata di anziani da un pugno di ragazzi senza metter per loro nessun aiuto di sorta.

Basta slogan, Luca. Se avete la ricetta per cambiare il paese, presentatala pure, perché finora c'è il vuoto.
Quindi fammi capire bene...
Da chi è arrivato ieri si pretendono risultati subito o si deve togliere dai coglioni mentre a chi porta risultati disastrosi da sempre occorre dare il tempo di sistemare le cose?
Ma non sarai un zinzinello di parte? ::)

Citazione
Ed è già questo un principio senz'altro migliore delle quarantennali balle delle altri parti politiche, anche se fosse reso per alzata di cazzo anziché con un trabiccoloso sistema informatico.
E considera che quel trabicolo informatico è stato messo in piedi da un'azienda che, sulla carta, si occupa anche di sicurezza...
ergo?

Citazione
Qualora saltassero fuori altre alternative, allora sarò felice di prenderle in considerazione.
C'è il Partito Marxista-Leninista. ;)
e che roba è?

Citazione
Ho capito compare ma almeno che vi siano dei principi sensati quando si sceglie dove destinare le seppur poche risorse.
Ma non puoi decidere direttamente tu come lo stato deve usare i soldi delle tasse. Sennò che ci stanno a fare i parlamentari eletti?
Forse a scegliere SEMPRE per il peggio come e dove destinare le risorse? ???

Citazione
non ai politici compare ma alla politica.
Questi sono solo alcuni tra gli effetti di una malapolitica che dura da sempre:
1) il paese più ricco di arte al mondo non investe nel suo patrimonio artistico da diverse decadi,
2) quindi il lavoro legato al mondo dell'arte è sempre di meno,
3) sempre meno gente sceglie un'istruzione artistica in quanto costosa e non ci si campa,
4) chiudono le scuole d'arte (con legittimazione popolare),
5) si perderà la coscienza artistica nazionale,
6) si perderà il patrimonio artistico nazionale.
7) saremo un popolo di persone ancora più povere e caprone.

Sta arrivando il punto 4 compare!
Me ne rendo conto, ma siamo messi male coi conti, e trovare risorse per rilanciare la cultura è difficile. Al momento la gente preferisce pensare di più alla pancia.
Se la gente avesse scelto l'accetterei ma non è stato chiesto nulla a nessuno! >:(
Faccio un mestiere facilmente considerabile nella sfera di quanto possa venir preso in considerazione da un'istruzione di tipo artistico e sono preoccupato compare.

Quindi la soluzione finale è buttare una bomba e far sparire l'Italia.
La soluzione è lunga decenni e si basa sull'istruzione pubblica.

Citazione
Ma l'aumento delle multe non ha portato nessuna diminuzione nel numero dei decessi per incidente stradale. Quindi servono ad altro.
Propongo l'introduzione del carcere allora.
Ossignor compare…
Quindi tutti i distratti in galera?

Che spesso quando volete concentrarvi soltanto su una cosa la mettete contro un'altra "meno importante", per indirizzare il consenso dove vi pare. In realtà per tante cose non è che "o si fa questa o quell'altra": vanno risolte tutte.

E il tipico esempio di propaganda fascista: "italiani, siete con noi o con i nostri nemici?". E usata anche da Silvio poi: "siete per le tasse o contro le tasse". E così via.

Non è così che si risolvono i problemi del paesi, trattandone uno a discapito di un altro.
Ma ti do questa impressione? Davvero?

Citazione
Piuttosto, quale sarebbe il problema? Se il gettito è positivo (niente perdite), come immagino, non dovresti certo preoccupartene. Tutt'altro.
quindi se il comune si mettesse ad allestire degli squadroni della morte e poi, questi, generassero in qualche modo profitto, io non me ne dovrei preoccupare? :o
Scusa, ma è un esempio campato per aria. Fino a prova contraria siamo in un paese civile e democratico. Almeno finché non arriverà il terzo ventennio...
compare allora è aria fritta anche il pericolo del neo-fascismo di cui parli perché, fino a prova contraria, è messo al bando dalla stessa costituzione del paese.
Invece se vuoi puoi comprarti il merchandising ufficiale del duce...

Citazione
In Germania però ci sono alternative che in Italia non ci sono visto che i mezzi pubblici funzionano meglio che in qualsiasi altro posto che ho visitato, sono puntuali,
Non sempre. All'inizio pensavo pure io così, ma dopo 10 mesi posso dire che sono ABBASTANZA puntuali.
compare ho lavorato in zone industriali presso Bologna (una città d'eccellenza italiana) coperte dai mezzi pubblici da 1 sola corsa al mattino e 1 sola corsa di ritorno la sera per tutto il complesso industriale.
La puntualità è un altro discorso...

Citazione
non chiudono mai
Ehm... no. Anche qui a volte ci sono scioperi.
sorry mi esprimo male, con 2 parole intendevo dire che (nella mia esperienza a Berlino) c'erano mezzi pubblici a copertura delle 24 ore.

Citazione
Ma te lo immagini tu il il 50% delle auto di Roma che scompaiono nel nulla?
Certo, me lo immagino se si riesce a dotare la città di un adeguato sistema di trasporti, in particolare la metropolitana. Solo che Berlino mica è come Roma, dove appena fai un buco trovi qualche reperto archeologico e ti devi, GIUSTAMENTE, fermare.
sai compare, ne ho parlato di recente con la persona più titolata che conosco su di queste cose, la mia vicina di casa che è laureata in archeologia e in biologia e che, al momento, è alle prese con uno scavo dentro la città di Forlì.
In pratica, scavando in un cantiere, hanno trovato una sorta di piccolo cimitero risalente a diversi secoli fa e quindi hanno fermato tutti i lavori per mesi, per spostare e catalogare tutti i reperti, mummie, ecceteramila.
Non è banale la questione ma, da quanto ho capito, non si può dare per scontata la colata di cemento a coprire tutto come non è sempre vero che ciò che si trova sottoterra abbia sicuramente un valore storico/culturale tale da fermare ogni cantiere. Spesso, dal momento che le valutazioni costano, si ferma tutto e basta, senza mai arrivare ad una soluzione dall'una o dall'altra parte. E di nuovo spesso contano gli agganci politici...

Citazione
Solo che investire nei mezzi pubblici non genera profitto come mettere degli autovelox giusto?
Ed eccola lì la mutua esclusione di cui parlavo prima.

Perché non si possono fare ENTRAMBI?
Certo che si possono fare entrambi compare ma PRIMA mi fai un'alternativa all'auto e POI mi multi se pretendo di usarla senza esserne in grado.

Citazione
Sì, vabbé, adesso è pure lo stato che ti obbliga ad avere l'auto. Mah. "Piove, governo ladro!"
Ma di fatto è così, altrimenti dimostrami il contrario.
Eh no, caro, la tesi che lo stato ti obbliga ad avere l'auto è tua, per cui, metodologia scientifica alla mano, l'onere della prova è tutto sulle tue spalle.
Sì, vabbè, però prima eri tu che accusavi e dovevo comunque "dimostrare" io...  >:(
Io comunque l'ho già dimostrato perché lo Stato italiano ti obbliga ad avere l'auto...
Ordunque, se non sono chiaro, da sempre l'Italia:
- non mette sufficienti mezzi pubblici e on ne incentiva l'uso in alcun modo
- ma talvolta mette incentivi per l'uso dell'auto.
- Non garantisce in alcun modo la puntualità dei mezzi pubblici ma dopo 3 richiami per ritardo, le aziende possono licenziare con giusta causa.
- Ancora oggi da noi è difficilissimo fare telelavoro con un contratto decente, la normalità è Fantozzi che si reca quotidianamente sul posto di lavoro, quindi, con questi mezzi pubblici, occorre la macchina.
- Per non parlare di chi ha una famiglia! Pensa accompagnare 2 bimbi a scuola con i mezzi italiani...
- Paghiamo tutti tasse che vengono investite per il mercato privato dell'automobile.
Rispondi solo a questa semplice domanda: quanta gente senz'auto conosci che lavora?

E ora per favore dimmi pure perché per etichettare un intero movimento come fascisti ti bastano pochi indizi mentre per capire che in Italia le persone sono costrette ad avere l’auto non ti basta la realtà dei fatti.


Citazione
Io mi son convinto che ci sono sempre più casi in cui l'italiano viene forzatamente messo nelle condizioni di infrangerla la legge, perché così poi deve pagare la multa.
Con la convinzione non si ottiene nulla: servono i fatti. Sei convinto che i limiti di velocità siano abolito? Sei favorevole all'eliminazione del divieto di sosta. Se sì, tu vorresti il caos.
Compare io non voglio il caos, io immagino che, se infinita gente si fa male con l'auto, il modo migliore per fare in modo che questo avvenga sempre di meno è diminuire il numero delle automobili.
Lo fai con i mezzi pubblici.

Citazione
E' lo stesso discorso che mi ha fatto un caro amico mio coetaneo e lo capisco bene ma, per quanto mi riguarda, non mi sembra motivo sufficiente per modificare la mia preferenza di voto in favore delle alternative che ci sono.
Sono stato due volte lì lì per votare SEL... Al momento sono ancora soddisfatto del voto che ho dato, più soddisfatto di ogni altro voto che ho dato in passato prima di votare m5s.
Te lo dico proprio senza problemi di sorta.
Mi spiace per te, Luca. Io, come già detto, non darò mai il mio voto all'estrema destra (anzi, nemmeno estrema: alla destra; il capitolo Di Pietro è chiuso ormai, e m'è servito per capire), anche se non ci fosse alcuna alternativa papabile a sinistra.
non ho dato il mio voto all'estrema destra...

Citazione
Citazione
Sono votazioni artefatte / pilotate, com'è ampiamente dimostrato.
non più di qualunque altra votzione, primarie del PD comprese...
Hai le prove di questo?
Intendo dire che, quando voti, non puoi scegliere quello che vuoi ma esprimi una preferenza tra un certo numero di scelte prestabilite. Così nel sistema del m5s come alle primarie del PD.
E' ovvio che chi ha costruito la cosa ora tragga qualche vantaggio nelle situazioni non precisamente prestabilite.
Avrò modo di constatare se nel tempo certe cose miglioreranno o meno.
Nel frattempo nessun partito ha fatto nulla di paragonabile (verso il basso elettorato).

Citazione
non si rifiuta il dialogo in generale, si rifiuta solo il dialogo con i ladri.
Tu con chi ti entra in casa a rubare le tue cose ci parlamenti?
Adesso avete chiesto ai ladri di dialogare con voi. Come ti senti? ;D ;D ;D
Male.
Mi son tranquillizzato un po' quando ho letto i termini della cosa (te l'ho riportato sopra) ma non mi piace comunque.
Vedremo che accade.

Citazione
Immagino sia diverso in ogni posto ma sei tu che generalizzi...
Io riporto quello che vedo e leggo.
Se è tutto lì, allora d'ora in poi riporta anche la mia esperienza.

Citazione
di sicuro, a livello economico, a Grillo conveniva farsi i razzi suoi a teatro.
Macché. Col blog ha trovato la gallina dalle uova d'oro, e standosene comodamente a casa.
ci sono informazioni sul reddito di Grillo prima e post m5s?

Citazione
Almeno con Grillo puoi scegliere di non pagarlo il biglietto se non entri a teatro, con Renzi lo show l'hai pagato a prescindere!!!
No, con Renzi non hai pagato nulla.
Perché i partiti chi li finanzia Arnold Schwarzenegger dalla California e la chiusura di una città non è un costo?

Citazione
Eh ma chi sarebbe il salvatore della patria in questo caso?
Grillo, ovviamente.
Te lo ha detto lui?


Citazione
Ora sono convinto che qualcosa in più verrà fatto in favore di tutto quello che esiste fuori dagli interessi di chi siede in parlamento e qualcosa in meno loro in favore.
Ma adesso fanno parte della casta. ;D E si vogliono pure sporcare le mani con loro. ;D ;D ;D
se è vero, sarà presto chiaro a tutti.
In caso non sarebbe la prima volta che ho sbagliato a votare. E, se non altro, stavolta ci avrò comunque preso sul fatto che il resto era tutto peggio.

Citazione
E che hanno dimostrato che persino un'armata Brancaleone allo sbaraglio è in grado di svolgere attività politica meglio di molti cialtroni del professionismo politico che stanno lì da sempre.
ROFL. E quando sarebbe successo? Sono delle macchiette.
non più dei politici di professione, evidentemente, e senz'altro meno pericolosi.
Ma l'hai mai sentito un comizio di Tremonti? Per dirne uno di quelli considerato bravo...
E LaRussa cosa sarebbe se non una macchietta?
A me sembra che ci siano stati miglioramenti evidenti...

Non sono tutti uguali i politici.
questo è chiaro ma il tempo ha dimostrato che questo non sposta niente di niente se non rarissimamente a livello locale.

Al momento aspetto di vedere l'uscita.
Ti sei messo in un luogo sicuro però, mentre aspetti... Non ci credi molto, mi pare... :(

Citazione
Ok ma in pratica?
Intendo, nella pratica in cosa si risolve il "fare politica" e cos'è il difficile del "fare politica"?
Serve esperienza per comprendere come funziona il sistema.
Per questo ora parlano e prendono consensi politici come Renzi o la Boschi? Perché hanno esperienza e dunque sanno come funziona il sistema?
O forse quelli "bravi" son dietro a comandare e questi son faccioni di testimonial come Grillo ma, semplicemente, più digeribili per l'elettorato?
Sempre perché fin’ora quelli che sono arrivati a “comprendere come funziona il sistema”, hanno poi messo tale competenza al servizio del popolo e non l’hanno sfruttata per comprarsi i beni di Stato, fare leggi ad personam, incularci con l’euro e con le tasse…

Poi mi rendo conto che sia difficile da credere che un Brunetta riesca a fottere più gente di Rocco Siffredi ma i fatti parlano chiaro…

Citazione
In cosa sarebbero più esperti Brunetta o il Trota nel "fare politica" di un'altra qualsivoglia persona parimenti istruita?
Nessuna. Ma hai preso gli esempi peggiori. E io, allo stesso modo, posso prenderti il tuo parlamentare Bernini, che fa ridere i polli con le sue sparate, e dimostra che non vale quanto detto da Grillo, cioé che la politica la può fare anche la casalinga di Voghera.
Io credo di sì. E anche il pastore abruzzese può farla.
A patto che, a far politica, non siano solo pastori e casalinghe.

Citazione
E infine, sempre visto che si parla di mestiere e di meriti, quanto contano i risultati nelle scelte che vengono fatte in politica?
Cioé? Potresti fare un esempio?
Quando chiami un professionista a lavorare lo fai perché sistemi le cose a dovere.
Se non lo fa, nel migliore dei casi, non lo chiami più.
Se fosse vero che questi son professionisti avrebbero conbinato qualcosa di buono in tanti decenni e, invece, hanno peggiorato il paese ma continuano a stare lì.
Ma il professionismo in politica cosa sarebbe? Il riuscire a fare sempre peggio?

Citazione
Lo Sgargabonzi:

Jacovitti. Uno dei pochi disegnatori di destra che ho apprezzato da bambino/ragazzino. :)
Jacovitti era un tale genio che "i colori" non arrivavano a spostare alcunché. Chi è riuscito ad accaparrarsi le sue tavole originali ha fatto un investimento eccezionale...
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re:Risultato ultime elezioni......
« Risposta #111 il: 23 Giugno 2014, 07:27:41 »
Questa discussione sta diventando l'enciclopedia Rizzoli a puntate. ;D Il fine settimana è passato, per cui ti risponderò appena avrò un (bel) po' di tempo per scrivere. ;)

Nel frattempo una cosa al volo: le uniche votazioni che ho visto sono state quelle per le espulsioni dei 4 (e un paio di altri tizi qualche tempo prima). Degli altri non c'è nulla, a parte la lettera degli avvocati di Grillo. A me non interessa la tua password perché non ho intenzione di votare. L'unica cosa che chiedevo era il link alla discussione con relativa votazione comunitaria, per prendere atto che (tutte) le espulsioni fossero state decise dalla base. Idem per la richiesta di colloquio con Farage, e con la richiesta di apertura al PD. Tutto qui.

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re:Risultato ultime elezioni......
« Risposta #112 il: 23 Giugno 2014, 08:28:38 »
Questa discussione sta diventando l'enciclopedia Rizzoli a puntate. ;D Il fine settimana è passato, per cui ti risponderò appena avrò un (bel) po' di tempo per scrivere. ;)
beh sai, se serve a capire qualcosa in più, allora sempre ben venga. :)

Nel frattempo una cosa al volo: le uniche votazioni che ho visto sono state quelle per le espulsioni dei 4 (e un paio di altri tizi qualche tempo prima). Degli altri non c'è nulla, a parte la lettera degli avvocati di Grillo. A me non interessa la tua password perché non ho intenzione di votare. L'unica cosa che chiedevo era il link alla discussione con relativa votazione comunitaria, per prendere atto che (tutte) le espulsioni fossero state decise dalla base. Idem per la richiesta di colloquio con Farage, e con la richiesta di apertura al PD. Tutto qui.
Ti posso dare quasi per certo che un voto per la richiesta di colloquoi con Farage non c'è stata proprio.
C'è stata (e qui son sicurissimo) solo la possibilità di votare/scegliere tra i soli EFD e ECR, per il resto purtroppo non ho seguito la cosa in modo tale per cui possa riportarti chissà che resoconto di quanto effettivamente sia accaduto o meno.
Sul resto che chiedi bisogna che mi dai tempo per cercare (te la darei davvero la password se potessi, così te la smazzi da te...), inoltre non ci sono dentro sono dall'inizio io, quindi non credo di non avere uno storico completo a disposizione...
Per la richiesta di apertura al dialogo con i partiti infine, tutti sanno che, a metterla ai voti, salerebbe fuori quasi un pebliscito. Pare che siamo in pochissimi quelli che non vogliono il dialogo...
Stando la questione come te l'ho riportata, non credo vada contro le regole del gioco perché, alla fine, quel che torna indietro lo rivotiamo e, se ci va ancora bene o no, lo scegliamo sempre noi (tutti). Qualora invece le cose non stessero così, allora compare mio non ti nego che mi troverei nella condizione di dover rifare certe valutazioni.
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Tags: