Autore Topic: dead  (Letto 396 volte)

Offline legacy

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 353
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
dead
« il: 16 Maggio 2019, 12:13:00 »
dead
« Ultima modifica: 16 Gennaio 2020, 22:08:24 da legacy »

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1822
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:PCI64 SATA per computer non-x86
« Risposta #1 il: 16 Maggio 2019, 17:52:52 »
Quali sarebbero state le macchine che usavano quel tipo di connessione?
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Z80Fan

  • Administrator
  • Guru
  • *****
  • Post: 1669
  • Karma: +13/-2
    • Mostra profilo
    • http://z80fan.altervista.org
Re:PCI64 SATA per computer non-x86
« Risposta #2 il: 16 Maggio 2019, 20:50:19 »
Più che raid hardware/software il termine giusto da cercare è Controller JBOD (Just a Bunch Of Disks), che indica quel tipo di controller che riporta 1:1 i dischi collegati sul bus di sistema; il termine generico è HBA (Host Bus Adapter).

E' obbligatorio che sia PCI64? Sembra ci sia molta più scelta se si rimane su PCI 32bit liscio.
Questo chipset VIA ad esempio è a 32 bit e può fare anche da JBOD, e supporta PCI 2.2 che, secondo Wikipedia, include le estensioni a 64 bit (quindi su un sistema PCI64 non dovrebbe spaventarsi).

Se includa al suo interno una ROM x86 non lo so, però su Amazon si trovano schede con quel chipset a prezzo modico, al peggio hai sempre 30 giorni di restituzione gratuita...

Tags: