Autore Topic: TI-89 - Una calcolatrice Motorola 68000 inside <3 <3  (Letto 10842 volte)

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5293
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:TI-89 - Una calcolatrice Motorola 68000 inside <3 <3
« Risposta #60 il: 10 Febbraio 2014, 11:23:50 »
muhahahah, che figata è la Voyage 200? :D :D :D
Conquisterò il mondo, 32 bit alla volta, buhahahaha

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5293
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:TI-89 - Una calcolatrice Motorola 68000 inside <3 <3
« Risposta #61 il: 03 Marzo 2014, 15:53:01 »
Ho fatto un po' di benchmark comparativi tra la TI-89 (HW2, AMS 2.0.5) e la Voyage 200 (AMS 3.x).
Ho scritto un semplice programmino in TI-BASIC che esegue un lungo loop pieno di operazioni elementari e trigonometriche.

Sia in modalità Exact (CAS) che in modalità Approximate, la TI-89 risulta circa il 25% più veloce della Voyage 200. All'inizio non potevo crederci, ma successivamente ho constatato che tutte le funzioni sono più veloci sulla TI-89. Ci sono rimasto male onestamente, ma continuo comunque ad apprezzare la Voyage per la tastiera estesa super comoda per programmare.
Se ho bisogno di più velocità posso sempre overcloccarla facilmente, oppure scrivere il programma e poi eseguirlo sulla TI-89 (con il cavetto si trasferiscono in pochi secondi i dati e i programmi).

Per confronto ho scritto lo stesso programma anche sulla Sharp EL-5120 che è risultata parecchio lenta e sulla Sharp EL-9900 che invece ha letteralmente bruciato le due Texas impiegandoci la metà del tempo e anche meno, ma a discapito della precisione (9 cifre significative invece di 12).

A livello di programmazione, la Sharp sembra anche più intuitiva a primo impatto, ma questo è dovuto al fatto che presenta un linguaggio di programmazione più primitivo. Le due Texas sono complicate da programmare (ci ho messo 20 minuti a capire come convertire il programma dal Basic della Sharp EL-5120 a quello della Texas), ma una volta apprezzato il linguaggio ho dato sfogo alla mia vena di programmatore.

La Sharp EL-5120 è veramente scarsa come programmazione e come velocità, ma ha il vantaggio di essere facile da usare e molto compatta e leggera (e la batteria dura anni di uso continuo). Magari prossimamente posterò dei benchmark pubblici, così da poter confrontare anche altre macchine, ad esempio le HP e le Casio che io non possiedo.

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5293
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:TI-89 - Una calcolatrice Motorola 68000 inside <3 <3
« Risposta #62 il: 03 Marzo 2014, 16:29:29 »
Ti-89 non Titanium, giust ?
Se si, la R4 della Titanium e' un pelo + veloce: +2 Mhz
Esatto, ho la versione non titanium HW2.
Mi aspettavo che la Voyage fosse allineata alle prestazioni della Titanium, invece è più lenta della TI-89 vecchia. Posso capire che sia lento il refresh dello schermo (ha più pixel), ma durante il calcolo il display è statico e la CPU non refresha finchè non esce fuori un'istruzione di output (lo schermo ha una memoria sua). Perchè è più lenta?

Tags: