Autore Topic: Il cellulare ed i pericoli delle radiazioni e delle onde elettromagnetiche  (Letto 5924 volte)

Offline GRENDIZER

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2527
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Ho trovato questo interessante articolo...

http://aldexnapoli.jimdo.com/telefonini-ecco-l-elenco-dei-piu-radioattivi-e-meno-radioattivi/

voi che ne pensate?

Offline Seiya

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 364
  • Karma: +0/-24
    • Mostra profilo
che sono esagerati.
Era già stata fatta una specie di inchiesta/documentario anni fa e alla fine si che ci sono, ma sono nella norma e per avere degli effetti nocivi bisognerebbe stare con il cellulare attaccato all'orecchio e in uso anche quando dormi  :P

Il fatto è che alcuni smartphone hanno un SAR  che sono in alcuni paesi sono proibiti e non si possono vendere, ma in Italia si
Ogni tanto qualcuno quando esce un nuovo smartphone scopre che il SAR è elevatissimo, addirittura vicino ai limiti nocivi, ma rientra tra i valori approvati in Italia

Ad esempio avevo preso un smartphone e ho scoperto dopo che il suo valore SAR è elevattissimo e in alcuni paesi non è approvato per la vendità, ma in italia si perchè questo hanno stabilito
un valore superiore rispetto ad un altro paese.

Ogni tanto qualcuno cerca di alzare un polverone..



Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3497
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Non ho letto l'articolo, ma ne ho lei molti altri, sembra che particolarmente a rischio siano i bambini perché il loro cranio ha uno spessore ridotto e con una capacità ridotta di proteggere il cervello da tali onde...

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1822
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
@seiya

Certe volte ho l'impressione che anche se si realizzasse un telefono con SAR zero, sta gente che si incavola con telefonini wireless ecc. lo fa per prinicipio, vedi quest'altro thread che avevo iniziato io un po' di tempo fa;


@allanon

Sempre pensato che il cellulare dato ai fioli e' cosa brutta, magari un dispositivo alla telesalvalavita si, ma un cellulare completo no...
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Seiya

  • ASM Lover
  • *****
  • Post: 364
  • Karma: +0/-24
    • Mostra profilo
ormai un bimbo di 6 anni sa usare uno smartphone meglio di un 40 enne..è anche normale perchè apprende molto più velocemente di gente adulta.
E' vero che è troppo presto e dannoso, ma quando vedono i genitori con queste macchine da 5 o 6" li vogliono fino allo sfinimento.

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3497
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
e il genitore dovrebbe fare il suo dovere e dissuaderli, credimi, un bambino è semplice distrarlo con altri giochi il problema è che spesso il genitore prende la strada più semplice, ossia dire si ad ogni cosa senza sbattersi (tra l'altro per il bene di suo figlio)

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1974
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Senza contare wireless routers, ricevitori bluetooth, raggi ultravioletti, torri elettromagnetiche, la dispersione dell' ozono, il glutammato monosodico, la benzina (quando aveva il piombo) eccetera eccetera.
 
 :o :o

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Ora compari non vorrei dire una Razzata ma il il glutammato non è presente addirittura nel latte materno? Se è così potrà mai far male? :O
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

AmigaCori

  • Visitatore
Potete anche buttare al cesso il cellulare ed eviterete cosi' le emissioni da trasmettitore ma resteranno sempre quelle emesse da tutto l'universo del creato.

Mettete un bambino a pancia nuda sotto un sole primaverile per un'ora e poi vediamo quante "radizioni naturali" fanno bene al bimbo ^^

L'ignoranza totale alla base di molti articolisti e' che qualsiasi radiazione eltttromagnetica, nello spettro del visibile e non trasporta energia e quindi provoca varizioni nella materia che non e' detto siano causa di problemi.

Sta gente mi ricorda molto coloro che vedono scie chimiche ed UFO da tutte le parti solo perche' di base sono ignoranti di qualsiasi basamento scientifico e quindi non sono in grado di ragionare in maniera scientifica offrendo solo un pastrocchio di taglia&incolla di dati che chi ha scritto non credo sappia interpretare e la stessa cosa accade alla maggiorparte dei lettori.

La scienza e' una cosa seria ed i numeri che escono dalle sue ricerche devono saper essere interpretati...e non tutti ne sono in grado visto che non tutti si sono presi la briga di docuementarsi in maniera decente.

Nell'articolo si leggono di potenze, facciamo un esempio banalissimo con una cosa che abbiamo noi tutti dimestichezza,  50watt per una lampadina sono molti?

Offline Z80Fan

  • Administrator
  • Guru
  • *****
  • Post: 1669
  • Karma: +13/-2
    • Mostra profilo
    • http://z80fan.altervista.org
Potete anche buttare al cesso il cellulare ed eviterete cosi' le emissioni da trasmettitore ma resteranno sempre quelle emesse da tutto l'universo del creato.

Mettete un bambino a pancia nuda sotto un sole primaverile per un'ora e poi vediamo quante "radizioni naturali" fanno bene al bimbo ^^

L'ignoranza totale alla base di molti articolisti e' che qualsiasi radiazione eltttromagnetica, nello spettro del visibile e non trasporta energia e quindi provoca varizioni nella materia che non e' detto siano causa di problemi.

Sta gente mi ricorda molto coloro che vedono scie chimiche ed UFO da tutte le parti solo perche' di base sono ignoranti di qualsiasi basamento scientifico e quindi non sono in grado di ragionare in maniera scientifica offrendo solo un pastrocchio di taglia&incolla di dati che chi ha scritto non credo sappia interpretare e la stessa cosa accade alla maggiorparte dei lettori.

La scienza e' una cosa seria ed i numeri che escono dalle sue ricerche devono saper essere interpretati...e non tutti ne sono in grado visto che non tutti si sono presi la briga di docuementarsi in maniera decente.

Amen! ;D

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5293
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Potete anche buttare al cesso il cellulare ed eviterete cosi' le emissioni da trasmettitore ma resteranno sempre quelle emesse da tutto l'universo del creato.

Mettete un bambino a pancia nuda sotto un sole primaverile per un'ora e poi vediamo quante "radizioni naturali" fanno bene al bimbo ^^

L'ignoranza totale alla base di molti articolisti e' che qualsiasi radiazione eltttromagnetica, nello spettro del visibile e non trasporta energia e quindi provoca varizioni nella materia che non e' detto siano causa di problemi.

Sta gente mi ricorda molto coloro che vedono scie chimiche ed UFO da tutte le parti solo perche' di base sono ignoranti di qualsiasi basamento scientifico e quindi non sono in grado di ragionare in maniera scientifica offrendo solo un pastrocchio di taglia&incolla di dati che chi ha scritto non credo sappia interpretare e la stessa cosa accade alla maggiorparte dei lettori.

La scienza e' una cosa seria ed i numeri che escono dalle sue ricerche devono saper essere interpretati...e non tutti ne sono in grado visto che non tutti si sono presi la briga di docuementarsi in maniera decente.

Amen! ;D

Ramen :)

Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1822
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Ora compari non vorrei dire una Razzata ma il il glutammato non è presente addirittura nel latte materno? Se è così potrà mai far male? :O

La cattiva fama del Glutammato e' dovuta a una *non provata* correlazione con certe sintomatologie, chiamata "sindrome del ristorante cinese" : i cinesi - e specialmente qui negli US, usano molto glutammato in certi piatti tipo i chow mein e si e' erroneamente concluso ne fosse il responsabile;

Tra parentesi il cibo cinese qua negli US fa c**re in confronto ai ristoranti in italia, almeno per me.
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

AmigaCori

  • Visitatore


Tra parentesi il cibo cinese qua negli US fa c**re in confronto ai ristoranti in italia, almeno per me.

E quello dei ristoranti cinesi in Italia (Roma-Latina) e' vomitevole e non c'azzecca nulla rispetto a quello che si mangia in Giappone... °_° che e' piu' simile a quello "vero" che troveresti in alcune parti della Cina.


Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1822
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
@AmigaCori

Al di la del fatto che ho idea il cibo cinese sia quello che viene piu' aggressivamente "localizzato" - anche per carenza di ingredienti originali - io ho avuto modo di mangiare nella mia area (il pesarese) e c'erano anche delle perle nascoste; magari lontanissime dall'originale ma decisamente buono e con un prezzo adeguato; cmq parlo del periodo 2000/2005 quindi di recente non saprei...
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1974
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Il morale della storia:  Mangiare in un ristorante cinese in Italia mentre si parla sul cellulare non e' dannoso alla salute.
 
Non sono mai andato in un ristorante cinese in Italia. Recirpocamente non sono mai andato in un ristorante italiano in Cina.
 
 

Tags: