Autore Topic: Mac Mini: installare Mac OSX dopo aver installato MOS  (Letto 5990 volte)

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re:Mac Mini: installare Mac OSX dopo aver installato MOS
« Risposta #30 il: 27 Agosto 2013, 23:27:03 »
Ritornando al discorso: e installare linux dopo MOS? E' fattibile vero?

Se intendi nel medesimo hd, no.
Segui la guida che avevo creato per Yaboot (Linux, OSX e MorphOS).
Considera che OSX lo puoi agevolmente clonare (per successivo ripristino), analogamente puoi banalmente clonare MorphOS, pertanto fatto ciò installi nel medesimo hd prima Linux, poi OSX, poi MorphOS (vedi la guida)
E Amiga Os 4.0 ???  :o

Moana (loader di AmigaOS 4.0 per Mac Mini G4@1500 con 64mb vram) è sostazialmente inutilizzabile; non è in alcun modo stabile, il sistema di bootstrap è incompleto/incompiuto, non vi è supporto ethernet/airport driver, concetto analogo lato driver e stack usb, la situazione in cui viene gestito il filesystem impedisce di fatto il mount del volume e conseguentemente l' unico modo per copiare nel volume del sistema qualche software da provare consiste nel dover masterizzare un qualche cdrom da montarvi, problemi lato 2d e 3d non supportato, assenza supporto audio, non avviabile AmigaOS4.1, e ... molti altri problemi ... tra l' altro per come versa il metodo di bootstrap "artigianale" neppure sarebbe possibile integrare il tutto con yaboot e/o congiuntamente con MorphOS/OSX/Linux.
In poche parole, utilità nulla.
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Tags: