Autore Topic: Atari VCS 2600: la prima console di successo  (Letto 7436 volte)

Offline GRENDIZER

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2527
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #15 il: 16 Novembre 2014, 11:10:08 »
Anche il mondo Atari e' vivo, daltronde il 2600 ha venduto piu' del 64 con ben 30 milioni di console.
 Ed ecco che abbiamo anche il gioco di halo!



http://atariage.com/store/index.php?l=product_detail&p=1015

Qui invece un elenco di giochi recenti

http://atariage.com/store/index.php?l=product_list&c=new

Sul sito vendono per 30 dollari anche una cynthcard per il 64


http://atariage.com/store/index.php?l=product_detail&p=322


Interessante anche l'atarivox, con i titoli dedicati
http://atariage.com/store/index.php?l=product_list&c=98

"The AtariVox is a speech / sound synthesizer for the Atari 2600 / 7800. The AtariVox plugs into the second joystick port of the Atari 2600 or 7800 and can be accessed by games and other programs to add unlimited-vocabulary speech and sound effects. The AtariVox also includes 32K of non-volatile memory (EEPROM) that can be used to store high scores, saves, configuration settings, and more. The games listed below contain built-in support for the AtariVox."


« Ultima modifica: 16 Novembre 2014, 11:22:51 da GRENDIZER »

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #16 il: 16 Novembre 2014, 11:23:01 »
Beh, la PS2 ha venduto più di 100 milioni di pezzi, le console sono su ben altri numeri (rispetto ai computer) :)
« Ultima modifica: 16 Novembre 2014, 11:24:40 da TheKaneB »

Offline GRENDIZER

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2527
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #17 il: 16 Novembre 2014, 12:11:42 »
Era per dire che nonostante sia una console preistocelica (cmq la prima a diffondere in massa il videogaming, facendo diventare atari sinonimo di videogame in quel periodo), continua ad avere seguiti a causa della popolarita' che aveva. L'atari appartiene ad anni pionieristici pertanto non vale lo stesso discorso in raffronto a sistemi come la ps2, anche perche' ci fu il tracollo videoludico nell'83 e a beneficiarne furono poi i computer a basso costo (es. Vic 20, 64 , spectrum etc..) con grafica e sonoro migliori e che venivano venduti in contrapposizione alle console stesse spodestandole dal trono (e in quegli anni ne uscirono parecchie di console  inflazionando il mercato, basti dire che solo nell'83 c'erano sul mercato ben 12 console!). Fu l'arrivo del nes in america nell'85 a fare  risorgere il mercato console.
« Ultima modifica: 16 Novembre 2014, 15:27:42 da GRENDIZER »

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #18 il: 16 Novembre 2014, 12:43:42 »
il confronto con la ps2 era per far capire che le console di successo sorpassano facilmente i modelli di computer (anch'essi di successo) del proprio periodo.
La straordinarietà del C=64 è che tiene quasi testa con 20 milioni di modelli venduti in 10 anni... forse il prodotto informatico più importante della storia :D

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #19 il: 16 Novembre 2014, 17:02:14 »
@Grendizer
Ci sarebbe da fare una rettifica nel primo post del thread: la prima console a cartucce intercambiabili, fu il Magnavox Odissey del 1972... ;)
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline GRENDIZER

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2527
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #20 il: 16 Novembre 2014, 17:32:54 »
@Grendizer
Ci sarebbe da fare una rettifica nel primo post del thread: la prima console a cartucce intercambiabili, fu il Magnavox Odissey del 1972... ;)

"The Odyssey uses a type of removable printed circuit board, called a game card, that inserts into a slot similar to a ROM cartridge slot; these do not contain any components but have a series of jumpers between pins of the card connector. These jumpers interconnect different logic and signal generators to produce the desired game logic and screen output components respectively."

Non era proprio una cartuccia

"The Fairchild Channel F is a home video game console released by Fairchild Semiconductor in November 1976[2] at the retail price of $169.95 (equivalent to $700 in 2014). It has the distinction of being the first programmable ROM cartridge–based video game console, and the first console to use a microprocessor."


Le fonti sono wikipedia, ma.i nostri esperti possono intervenire  ;D
« Ultima modifica: 16 Novembre 2014, 17:34:54 da GRENDIZER »

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #21 il: 16 Novembre 2014, 18:51:17 »
ah, nel senso che le cartuccine dell'Odissey non contenevano memoria?
Non mi torna granché, però, a tutti gli effetti c'erano cartucce che si inserivano nella console e ad ogni cartuccia corrispondeva un gioco diverso...
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #22 il: 16 Novembre 2014, 19:12:37 »
ah, nel senso che le cartuccine dell'Odissey non contenevano memoria?
Non mi torna granché, però, a tutti gli effetti c'erano cartucce che si inserivano nella console e ad ogni cartuccia corrispondeva un gioco diverso...

I giochi erano cablati elettronicamente, non c'era un processore e di conseguenza non c'era un software su ROM da eseguire.

Offline Z80Fan

  • Administrator
  • Guru
  • *****
  • Post: 1669
  • Karma: +13/-2
    • Mostra profilo
    • http://z80fan.altervista.org
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #23 il: 16 Novembre 2014, 19:17:36 »
(pubblico anche se ha già risposto TheKaneB)

Sono d'accordo con identificare la Odissey come la prima console a usare cartucce rimovibili, anche se non erano cartucce come le intendiamo oggigiorno: la Odissey era un sistema a componenti discreti senza un processore centrale, ma semplicemente era un insieme di circuiti che generava delle figure principali sullo schermo: due "racchette", una palla e una linea di divisione. Le cartucce creavano un collegamento tra i circuiti della console in modo da impostarla per reagire a determinati eventi (es. la palla tocca la racchetta), in modo da creare le regole per il gioco voluto.
In sostanza, la Odissey oltre a giochi stile Pong non poteva andare, perchè era tutto ciò che l'hardware poteva fare.

La Fairchild Channel F invece è la prima vera e propria console moderna, composta da un sistema a microprocessore e da cartucce che effettivamente contengono un chip di ROM con il programma del gioco desiderato.

Offline GRENDIZER

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2527
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #24 il: 16 Novembre 2014, 20:20:37 »
Rispolverato sto thread mi e' venuta un po di retronostalgia e pertanto ho iniziato a leggere "videogiochi, la prima ed unica rivista di videogiochi in italia". Ho appena finito di leggere il nr.1 , che risale al gennaio del 1983! E' uno spaccato della cultura e del mondo videoludico ed informatico del tempo. Da notare le varie pubblicita' dell'epoca sui vari sistemi e come si facevano concorrenza :) per chi volesse leggerle andate qui


http://www.dizionariovideogiochi.it/doku.php?id=videogiochi_rivista

Qui un altro sito dove si possono sfogliare on line
http://www.retro-gaming.it/



Offline GRENDIZER

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2527
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #25 il: 16 Novembre 2014, 21:19:28 »
Caspita che roba il magnavox odissey... Non l'avevo mai visto all'opera.... Ma scoppiatevi sti filmati

Introduzione al magnavox odissey

http://m.youtube.com/?#/watch?v=jLGBtkKPj2U

Pubblicita'

http://m.youtube.com/?#/watch?v=0MnRkPvIjKE


Cioe' praticamente muovi le luci e lo sfondo lo appiccichi alla tv  ;D

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #26 il: 17 Novembre 2014, 12:10:22 »
però quanto erano avanti gli americani nell'intuire la potenzialità commerciali di queste nascenti tecnologie che in pochi anni avrebbero ribaltato millenni di pratiche ludiche ... neanche ero nato, il pong l'ho avuto in una scatoletta della quale ho perso ogni traccia e quasi memoria molto prima del c=64 nei primi anni 80, cioè 10 anni dopo quei bambini che giocano nel video.

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #27 il: 17 Novembre 2014, 12:42:15 »
Ho un ricordo sfuocato dei miei zii adolescenti che ci giocavano, inizi anni 80...Una decina di zii e zie radunate intorno al televisore e mio nonno che urlava dalla poltrona . Non ho altri ricordi, ma non escludo, conoscendo mio nonno, che quella console abbia fatto quella sera stessa una finaccia.
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

Offline Nonefonow

  • Guru
  • *****
  • Post: 1974
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #28 il: 18 Novembre 2014, 02:24:23 »
Se prendiamo in considerazione anche i vari Atari flashback il VCS 2600 non e' poi mai morto del tutto.

Offline GRENDIZER

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2527
  • Karma: +14/-2
    • Mostra profilo
Re:Atari VCS 2600: la prima console di successo
« Risposta #29 il: 19 Novembre 2014, 21:34:31 »
Una mezz'ora fa, preso da un raptus, ho rimontato la mia prima console, che avra' sui 32 anni! L'ho fatto per farla vedere alla mia nipotina di 10 anni. L'ho collegata ad un sony 47 nx100, che ha parecchio input lag, infatti i comandi erano un po laggosi... Devo dire pero' che non era affatto male come si vedeva... Sinceramente alcuni giochi me li.ricordavo graficamente piu' brutti! pertanto ho deciso che prima o poi ricolleghero' l'atari ad un crt :)
Devo dire che i.giochi sono ancora.divertenti...

Space invaders, ms pacman, q+bert , asterix,  donkey kong, crystal castle , jungle hunt etc... Sono dei classici intramontabili...

Un anedoto, mia madre vedendo space invaders, ha detto che e' un gioco.violento..... Mi e' sembrato.di fare.un salto indietro nel tempo visto che all'epoca.c'era gia' la polemica.sulla presunta  violenza nei.videogames , nonostante fossero poco realistici.... A mia madre ho detto, beh se vedessi i.giochi di adesso..... Hahaha

Mi ricordo.che.in sala giochi e.nei bar c'era sul cabinato l'adesivo "vietato giocare ai minori di 14 anni", e che quando entrava un poliziotto staccavano la corrente, perche' facevano giocare anche i bambini... Mi ricordo che usavo una sedia.per.giocare da molto piccolo...

Bei tempi, cmq il mondo videoludico ha subito in breve tempo dei passi da gigante.....

Tags: