Autore Topic: Sinto amplificatore Sony e 5.1  (Letto 2090 volte)

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Sinto amplificatore Sony e 5.1
« il: 06 Marzo 2014, 21:21:03 »
Ciao ragazzi, ho recuperato il mio vecchio amplificatore Sony con il suo pre-amplificatore, nella fattispecie sono i modelli TA-E1000ESD e TA-N55ES. Era una bella bestia all'epoca e ancora oggi nonostante il vecchiume pesta di brutto, l'unica cosa è che ho comprato un sistema della JBL 5.1 con subwoofer attivo (JBL SCS 140/230) è il mio dilemma riguarda il collegamento della cassa centrale perchè l'amplificatore ha "solo" 4 canali. Il pre ha gli ingressi dedicati per subwoofer e centrale, ma la cassa centrale è passivoa quindi come vi orientereste al collegamento ?.
Pensavo a collegare la cassa centrale insieme alle due frontali (un filo al canale destro ed uno al sinistro). E' una buona idea ?
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #1 il: 07 Marzo 2014, 09:26:19 »
Pensavo a collegare la cassa centrale insieme alle due frontali (un filo al canale destro ed uno al sinistro). E' una buona idea ?

è una pessima idea. Non collegare la cassa centrale e via.

AmigaCori

  • Visitatore
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #2 il: 07 Marzo 2014, 11:39:54 »
Hai 4 canali?, non e' che e' un 2 + 2, cioe' i canali sono SX & DX per 2 volte, in pratica dentro ha 4 amplificatori mono che accoppiati a due a due fanno due amplificatori stereo e tu in uscita vedi SX1-DX1 & SX2-DX2.

Il punto d'ascolto per un sistema stereo, quindi a 2 canali, e' il vertice d'un triangolo equilatero quindi puoi usare un solo canale stereo alla volta se vuoi sentire correttamente il tuo amplificatore e di conseguenza ti bastano 2 casse frontali, posizionate mooolto correttamente per goderti un suono che neanche t'immagini ^^

Il problema e' che avrai risultati incredibili anche con un vecchio sisntema stereo come il tuo (ed il mio) ma come t'allontanerai dal vertice del triangolo, avrai una perdita di effetto "dal vivo", cosa che con i  multicasse accade molto di meno.

Io ti consiglio di provare a collegare e posizionare per bene le casse in modalita' stereo: distanziate da una parete di fondo, lateralmente, orientate verso di te in modo che puntino al vertice del triangolo e per recuperare il sub...beh, se e' amplificato dovresti solo prendere il segnale in uscita dalle casse "in maniera corretta" cioe' non devi caricare l'amplificatore d'uscita che pilota le casse e devi prenderlo in modo che entrino sia il segnale SX che DX.

In pratica, devi vedere se il preamplificatore ha un'uscita subwoofer, ce l'ha?

Per il discorso delle casse, allora, gli amplificatori sono progettati per lavorare con casse da 8ohm od al minimo a 4ohm (pero' sono sconsigliate), se tu ci attacchi un'altra cassa, in parallelo alla prima dimezzi la resistenza (4ohm o 2ohm a seconda delle casse collegate) che vede il finale e potresti mandarlo in cortocircuito giocandoti il tutto ^^;
Facendo un mix incrociato come da te suggerito...beh, difficile rispondere, dipende da dentro come e' fatto il circuito, pero' la massa e' massa quindi avresti sicuramente un filo a massa e l'altro che lavora sul segnale d'uscita d'un canale solo, quindi potresti avere 3 casi:

Senti un qualcosa di anomalo
Ti giochi entrambi i finali
Ti giochi la cassa + entrambi i finali ^^;

Comunque in un sistema stereo la cassa centrale "non serve" perche' non e' previsto che ci sia, te ne renderai conto se riuscirai a posizionare le casse in maniera stereofonica corretta.

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #3 il: 07 Marzo 2014, 12:26:08 »
Beh si, il pre-amplificatore ha un ingresso rca per il subwoofer, infatti lo collego direttamente al sub (è attivo) e poi all'amplificatore le 4 casse. L'amplificatore ha questi ingressi:


Pensavo a collegare la cassa centrale seguendo questo schema che ho trovato su internet:


Le casse della JBL hanno 4ohms.
Chiedo a voi perchè di fatto non me ne intendo particolarmente, ma guardando quello schema postato su internet e la foto delle connessioni casse dell'ampli mi pare fattibile, cioè, dovrei collegarla al canale destro e sinistro (o almeno così mi pare, vedo nei rossi in mono + e - al lato).
« Ultima modifica: 07 Marzo 2014, 12:28:55 da GraveyardPoems »
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

AmigaCori

  • Visitatore
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #4 il: 07 Marzo 2014, 12:40:48 »
La foto mostra le USCITE dell'amplificatore, che vanno collegate alle casse.

All'INGRESSO del subwoofer tu devi collegare l'USCITA del pre-amplificatore, quindi per essere possibile il collegamento devi avere in USCITA dal pre, la scritta subwoofer, se non c'e' si puo' comunque risolvere perche' ci pensera' il subwoofer a filtrare il segnale che gli serve pero' dovresti mostrare il pannello del pre.

Il collegamento mostrato, boh, a me pare non corretto, io non sono un installatore quindi non ho esperienza pratica in materia, pero' collegando come nello schema avresti in ingresso alla cassa il doppio della tensione e quindi IMHO dannegeresti la cassa.

Oltretutto collegheresti assieme i due finali...boh mi sfugge la logica di tale collegamento, comunque io non lo farei al mio amplificatore ^^;
« Ultima modifica: 07 Marzo 2014, 14:50:01 da AmigaCori »

AmigaCori

  • Visitatore
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #5 il: 07 Marzo 2014, 12:51:57 »
Dal sito:
http://www.serenoeditore.com/tecnologie/da02.htm

Nel mondo dell'elettronica si incontrano spesso le cosiddette "onde"; siano esse le onde acustiche, luminose, le onde radio, ecc.

Le "onde" sono di solito compressioni e decompressioni dell'aria, che a seconda della loro natura, velocità e delle loro dimensioni fisiche hanno delle proprietà molto differenti. Cio' che caratterizza un'onda (sia essa un'onda del mare o un'onda elettromagnetica) è sopratutto una coppia di elementi:

 ???

Non serve aver studiato Meccanica Quantistica per capire che chi ha scritto il pezzo ha poco chiaro l'argomento di cui sta trattando, se infatti le onde fossero "di solito" movimenti dell'aria avremmo che il nostro bel decoder satellitare non funzionerebbe...visto che nello spazio, dove orbitano i satelliti non vi e' atmosfera e quindi aria da far vibrare e quindi impossibilita' di trasmettere informazioni.

Non si tratta di semplificare le cose per allargare il pubblico a cui far capire l'argomento "onde", hanno proprio scritto una cappellata galattica e sotto continua mischiando le cose dando nozioni dubbio od errate.

Ah...tutto cio' perche' stato cercando l'articolo sull'amplificatore e mi sono imbattuto in questo "trattato di scienza" ^^;

EDIT:
Trovato ^^
http://www.serenoeditore.com/tecnologie/altop9.htm
Non ho letto pero' una spiegazione tecnica ne un qualcosa di numerico...cioe' se tu hai casse da 4ohm, che cassa ci devi attaccare?
Boh, mi pare troppo "maccheronico" come suggerimento, se almeno spiegasse il motivo di tale cosa o valori numerici da seguire...
« Ultima modifica: 07 Marzo 2014, 13:06:21 da AmigaCori »

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #6 il: 07 Marzo 2014, 14:19:20 »
Intanto un sincero grazie per l'aiuto che mi state dando :)
Questa è la foto del retro dell'amplificatore:

Nella parte a destra c'è l'ingresso per il sub a cui lo collegherei, il sub attiov della JBL è questo:

E questo è il retro del sub:
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

AmigaCori

  • Visitatore
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #7 il: 07 Marzo 2014, 14:44:48 »
Prego ^^

Beh allora il sub lo attacchi all'USCITA (il segnale esce dal pre per entrare nel sub) del pre ed hai risolto, e la cassa centrale, io non l'attaccherei.

Vedi, se anche l'attaccassi, avresti un segnale mono visto che un segnale stereo implica due casse: SX + DX.

Se invece il tuo amplificatore avesse all'interno un decoder per il segnale 5.1 allora sarebbe differente, ci penserebbe l'amplificatore a pilotare la cassa...centrale.

Non ha proprio senso la terza cassa centrale in un sistema stereo, ne ha invece il sub che copre le frequenze piu' basse, anzi nel tuo caso e' indispensabile visto che hai delle casse molto piccole quindi di fatto senza bassi...

Complimenti per il pre + amplificatore, l'unica pecca IMHO e perdonami la "cattiveri" sono le casse non all'altezza :D

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #8 il: 07 Marzo 2014, 16:07:19 »
Beh,mio zio che mi regalò il tutto aveva delle casse pazzesche,vibravano i muri.....Io ci collegai delle casse recuperate da uno stereo Lg, e nonostante fossero al di sotto della mediocrità si sentiva che era un incanto. Queste della Jbl sono un buon compromesso tra la mia taccagneria e un buon suono:) Ad ogni modo mi evito la cassa centrale,non voglio rischiare anche perchè con un certo stupore ho visto che questi ampli costano ancora parecchio.
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

AmigaCori

  • Visitatore
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #9 il: 07 Marzo 2014, 18:33:35 »
Un buon amplificatore costa sempre tanto perche' un buon alimentatore e dei buoni finali hanno il loro prezzo, considera poi che sono virtualmente eterni dato che se progettati per bene possono durare per 70 anni e piu', fosse solo per i condensatori...pero' usandolo regolarmente, fosse anche una volta la settimana, dovresti prevenire problemi ai condensatori.

Prova a vedere quanto pesa quel tuo amplificatore con uno da Euronics di pari potenza ^^ vedrai che dentro al tuo "c'hanno messo qualcosa" :D quel qualcosa sono dissipatori in alluminio che costano un botto di soldi e l'alimentatore.


Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #10 il: 08 Marzo 2014, 05:32:15 »
Quello che mi ha da sempre stupito di quell'amplificatore è che se lo imposti come modalità audio "live" o "stadium" ti da davvero la sensazione di essere lì (provato con un live dei Doors...da brividi :) ).
Ora il "divertimento" sarà impostarlo per bene, ha trilioni di opzioni :)
Concordo con te, un mio carissimo amico ha un buon amplificatore Yamaha e peserà meno della metà (vabbè, l'ha pagato intorno ai 300, queste due corazzate mio zio li pagò una fortuna, mi pare nel 90 costassero intorno al milione di lire entrambi), questo stà sull'ordine dei 15 Kg tra pre e ampli :).
E' stato fermo per 4 anni, prima di collegarlo l'ho smontato e pulito internamente con un pennellino stile archeologia :).
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

AmigaCori

  • Visitatore
Re:Sinto amplificatore Sony e 5.1
« Risposta #11 il: 08 Marzo 2014, 11:28:45 »
Davanti a Yamaha...tanto di cappello ^^ pero' c'e' la linea economica e non, 300Euro di certo e' economico. :p

Io ho un vecchio JVC, fara' un 10kg e 2 saranno d'alluminio per i dissipatori dei finali, sono immensi, e l'alluminio costa...dentro vi e' un alimentatore "come il Signore vuole" :D cioe' sovradimensionato, ben ancorato al telaio e resinato in modo che non vibri.

Hai mai fatto caso a quegli alimentatori che fanno Zzzzzzzz beh, il mio anche dopo 2-3 giorni di uso (a volte ho dimenticato l'amplificatore acceso) non emette nessun ronzio ed essendo un Classe A (rarissimo per roba da 70W RMS consumer...solo JVC poteva fare una cosa del genere °_°) dissipa potenza a prescindere che stia suonando o meno, quindi ha "sofferto" per 3 giorni ^^; e quasi scottava  :D

Togliere la polvere non e' una banalita', la polvere impedisce un buon raffreddamento e quindi avrai un finale che lavorera' male, una spolverata annuale non fa male, io copro il tutto con un telo, qualcosa di decente da vedere ^^; per evitare che s'accumuli polvere dentro.

Poi IMHO questi vecchi amplificatori arredano un po' la casa ^^v


Tags: