Autore Topic: [OFFRO] Serve lavoro ?  (Letto 4530 volte)

Offline Mabo

  • Nerd
  • *****
  • Post: 608
  • Karma: +1/-26
  • Buon Nasale!
    • Mostra profilo
[OFFRO] Serve lavoro ?
« il: 07 Ottobre 2013, 13:42:11 »
Per chi fosse interessato mandare un curriculum.

Daniele Garzelli è il nuovo Santone di Amigaos. Così diciamo tutti!

" qui non si fanno distinzioni razziali, qui si rispetta gentaglia come negri, ebrei, italiani o messicani! Qui vige l'eguaglianza: non conta un cazzo nessuno! " (Sergente Hartman)

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3497
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #1 il: 07 Ottobre 2013, 13:55:56 »
io in questo settore ci ho lavorato e se non si presenta nessuno dal tipo del giornale un motivo ci sarà... come minimo per 800 euro devono fare 2 ore al giorno di straordinario non retribuito, come minimo... per 800 euro inoltre, consegnare d' agosto con fuori 35 gradi direttamente nelle celle frigorifero dei clienti a 4 gradi è inconcepibile: questa gente qua a rotto di far passare per vagabondi tutti gli italiani quando la verità è che cercano solo gente da fruttare per 4 soldi, poi se gli gira storto ti danno un calcio nel culo e passano tutto ad una cooperativa di rumeni. Poi logicamente c'è anche qualche vagabondo, ma la storia come viene raccontata è inverosimile.

AmigaCori

  • Visitatore
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #2 il: 07 Ottobre 2013, 14:01:11 »
Il tipo piu' che lavoro offre "periodo d'apprendistato" che vuol dire forse meta' degli 800 euro sbandierati e nessuno t'assicura che dopo l'apprendistato t'assumano.

Certo, uno puo' dire meglio questo che nulla, magari quei 400/500 euro al mese te li da' ^^ che ci fai, ci compri il cellulare?, di certo non ci vivi e piuttosto che far arricchire lui coi 49miloni di euro fatturato, ti cerchi un lavoro VERO con uno stipendio VERO.

Poi uno si sorprende se sempre piu' italiani emigrano...


Offline saimon69

  • Guru
  • *****
  • Post: 1826
  • Karma: +23/-3
  • Web Dev e musicista da camera (da letto)
    • Mostra profilo
    • binarydoodles Blog
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #3 il: 07 Ottobre 2013, 21:16:58 »
in breve: non trovo masochisti che lavorino come pazzi per noccioline; non c'e' niente da vedere, circolare.
AROS : mica bau bau micio micio =^x^=

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #4 il: 08 Ottobre 2013, 00:12:00 »
Tutto giusto compari. E ci mancherebbe: questi sono articoli del razzo.
Però  le aziende fanno quello che possono e al momento dobbiamo cercare di capire che chi ancora imprende in Italia è una specie di eroe vista la pressione fiscale che viene esercitata direttamente sul lavoro. Nella sola Lombardia sono fallite 64.000 aziende negli ultimi 6 mesi. Fallite!
Ok, ognuno tirerà sempre l'acqua al suo mulino ma prima di criticare le aziende occorre vedere bene cosa fa la politica in funzione del lavoro.
Infine ormai sappiamo tutti come funzionano riviste e quotidiani, no? E' sempre e solo propaganda e difficilmente si trova scritto qualcosa senza secondi fini...
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3497
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #5 il: 08 Ottobre 2013, 01:11:16 »
@lucommodore
io mi sono permesso di postare perchè in quel settore ci ho lavorato per quasi 20 anni, conosco le problematiche, gli orari, le esigenze dei clienti ed il servilismo dei venditori, in mezzo ci stanno gli operai a 800/900 euro al mese :)
Forse il tipo dell'articolo sarà un santo e pagherà tutti gli straordinari, non lo so, ma le grandi aziende (io ho lavorato per una multinazionale importante) non si fanno scrupoli: o ti cali le brache o ti sostituiscono con uno che magari le tiene già calate di suo. Poi c'è sempre chi si vende per due soldi o cerca di fare lo splendido e non capisce che non solo svende il suo tempo preziosissimo ma mette nella merda il resto dei suoi colleghi... io non ero operaio ma in ufficio, anche se spesso andavo a dare una mano in magazzino perchè queste cose mi facevano traboccare la bile. Adesso sono guarito.  :P

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #6 il: 08 Ottobre 2013, 14:08:00 »
Qualche anno fa stavo per entrare come operaio in un forno industriale (produzione alimentare di pane e derivati vari), il colloquio con il direttore che avevo svolto riportava praticamente le stesse identiche cose che ho letto in quell'articolo. Non mi chiamarono, ma qualche tempo dopo conobbi un ragazzo che ci lavorava da diversi anni e mi confermò che il problema non era trovare gente disposta a lavorare, ma persone che volevano farsi doppi turni di lavoro, spesso senza preavviso di almeno un giorno, del tipo che entravi a lavoro alle 6 del mattino e potevi uscire anche alle 24. Le festività erano quasi inesistenti e gli straordinari del Sabato non avvenivano su base volontaria, ma in pratica obbligata sotto la minaccia del contratto in scadenza. Per capirci, il mio sarebbe stato un contratto stipulato mese per mese con la speranza che, se ci sarebbero stati tempi migliori, sarei stato assunto prima come "apprendista" e poi a tempo indeterminato.
Indubbiamente e fortunatamente non tutti operano in questo modo, ma per esperienza personale a quei discorsi sull'italiano fannullone che schifa 1000 euro al mese ci credo poco. Il punto è che non tutti sono ancora disposti a certe condizioni a vivere praticamente per lavorare con 1000E al mese (e se li prende deve pure dire grazie).
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

AmigaCori

  • Visitatore
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #7 il: 08 Ottobre 2013, 14:45:07 »

Indubbiamente e fortunatamente non tutti operano in questo modo, ma per esperienza personale a quei discorsi sull'italiano fannullone che schifa 1000 euro al mese ci credo poco. Il punto è che non tutti sono ancora disposti a certe condizioni a vivere praticamente per lavorare con 1000E al mese (e se li prende deve pure dire grazie).

E' infatti questo il punto dell'articolo che fa arrabbiare, far passare tutti i giovani per fannulloni.

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #8 il: 08 Ottobre 2013, 14:52:41 »
e oltre al fattore schiavitù, bisogna considerare che molto spesso non c'è neanche il rispetto delle norme di sicurezza sul lavoro, cosa che unita alla stanchezza e allo stress psicologico, diventa una miscela pericolosissima...

Tra l'altro queste mirabolanti 1000 euro al mese sbandierate come chissà quale cifrona, se hai famiglia (anche con secondo stipendio) manco ci campi... non ti nutri adeguatamente, non puoi permetterti svaghi che possano in qualche modo lenire lo stress e le umiliazioni subite.



Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5292
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #9 il: 08 Ottobre 2013, 14:56:01 »
Io ho iniziato a lavorare programmando videogiochi per 500 euro al mese, lordi, con straordinari forzati e tutto, e per potermi permettere l'affitto e i beni di prima necessità facevo nel frattempo altri lavori, idem la mia ragazza che faceva 3 lavori e siamo andati avanti così per più di un anno. Il primo che mi viene a dire che ai suoi tempi era più dura e oggi siamo tutti svogliati gli ficco un 46 di scarpa su dove non batte il sole, sussurrandogli all'orecchio "non fa male, non fa male".
« Ultima modifica: 08 Ottobre 2013, 14:57:51 da TheKaneB »

Offline Mabo

  • Nerd
  • *****
  • Post: 608
  • Karma: +1/-26
  • Buon Nasale!
    • Mostra profilo
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #10 il: 08 Ottobre 2013, 16:12:11 »
Io ho iniziato a lavorare programmando videogiochi per 500 euro al mese, lordi, con straordinari forzati e tutto, e per potermi permettere l'affitto e i beni di prima necessità facevo nel frattempo altri lavori, idem la mia ragazza che faceva 3 lavori e siamo andati avanti così per più di un anno. Il primo che mi viene a dire che ai suoi tempi era più dura e oggi siamo tutti svogliati gli ficco un 46 di scarpa su dove non batte il sole, sussurrandogli all'orecchio "non fa male, non fa male".

Non sai quanto ti stimo compare... Infatti non bisogna dire che tutti i giovani italiani sono fannulloni; solo il 90% e quel 10% o lavorano qui al Nord o Svizzera, Carinzia e...

Bisogna sempre distinguere la " presa in giro " con " il sacrificio ".

Detto questo se il datore di lavoro da 800 euro sono per le ore sindacali settimanali; con gli straordinari superi i 1200 (conosco ragazzi che arrivano a 1600/1700 facendo quello stesso lavoro dell'articolo).

Bisogna anche ricordare che se io imprenditore do a te 800euro al mese allo stato ne devo il triplo (e dove vanno a finire??mah).

Ricordo anche che c'è il 64% (e sono stato buono) di pressione fiscale e a quell'imprenditore " in italia " rimangono in tasca non molti soldi... Non siamo nel boom economico. Non so neanche se con quei soldi che gli rimangono riuscirebbe ad espandarsi in italia... 3 anni per avere un permesso per costruire un capannone... 3° mondo. Ho letto un fatturato bello alto... Togliendo tasse, pressione fiscale, costo dei macchinari bhè... Può ritenersi ricco? A me sembra il contrario.

Un'ultima considerazione... Se il debito pubblico italiano aumenta ogni giorno e non di poco.. Siamo al 133% mi pare spiegatemi come un paese non possa essere già fallito ma da almeno 30 o 40anni ??
« Ultima modifica: 08 Ottobre 2013, 16:49:27 da Mabo »
Daniele Garzelli è il nuovo Santone di Amigaos. Così diciamo tutti!

" qui non si fanno distinzioni razziali, qui si rispetta gentaglia come negri, ebrei, italiani o messicani! Qui vige l'eguaglianza: non conta un cazzo nessuno! " (Sergente Hartman)

Offline GraveyardPoems

  • Nerd
  • *****
  • Post: 587
  • Karma: +9/-5
    • Mostra profilo
    • TARDOGAMER
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #11 il: 08 Ottobre 2013, 16:35:52 »
e oltre al fattore schiavitù, bisogna considerare che molto spesso non c'è neanche il rispetto delle norme di sicurezza sul lavoro, cosa che unita alla stanchezza e allo stress psicologico, diventa una miscela pericolosissima...

Tra l'altro queste mirabolanti 1000 euro al mese sbandierate come chissà quale cifrona, se hai famiglia (anche con secondo stipendio) manco ci campi... non ti nutri adeguatamente, non puoi permetterti svaghi che possano in qualche modo lenire lo stress e le umiliazioni subite.

Hai assolutamente ragione, ne parlavo qualche giorno fa con mia moglie ricordando con una certa malinconia le buste paga di 1200 Euro del 2007, in quel periodo un operaio generico di 3 livello nel settore metalmeccanico (anche interinale) prendeva quella cifra netta in busta. Come dice sempre un mio amico: "molti stanno approfittando della crisi per portare qui da noi la Cina".
La verità ragazzi è che hanno messo la nostra generazione in ginocchio, siamo indifesi contro un sistema che non fa altro che rubarci diritti ricordandoci che non abbiamo nei suoi confronti altro che doveri. Io e mia moglie viviamo con meno di 1000E al mese, per fortuna nostra non paghiamo affitto, ma il periodo nero delle bollette lo si affronta male e per di più nell'indifferenza generale.
Avremo un bambino tra 2 mesi, sarà un bellissimo regalo di Natale, ma non posso fare a meno di avere paura di non riuscire a farcela.
Le mie parole possono "infastidire" un addetto ai lavori dell'attuale scena di Amiga o qualche acquirente soddisfatto di una incarnazione di AmigaOne e AmigaOS4. La mia è solo una libera espressione di pensiero e in quanto tale giudicabile, condivisibile quanto discutibile.

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #12 il: 08 Ottobre 2013, 17:21:43 »
e oltre al fattore schiavitù, bisogna considerare che molto spesso non c'è neanche il rispetto delle norme di sicurezza sul lavoro, cosa che unita alla stanchezza e allo stress psicologico, diventa una miscela pericolosissima...

Tra l'altro queste mirabolanti 1000 euro al mese sbandierate come chissà quale cifrona, se hai famiglia (anche con secondo stipendio) manco ci campi... non ti nutri adeguatamente, non puoi permetterti svaghi che possano in qualche modo lenire lo stress e le umiliazioni subite.

Hai assolutamente ragione, ne parlavo qualche giorno fa con mia moglie ricordando con una certa malinconia le buste paga di 1200 Euro del 2007, in quel periodo un operaio generico di 3 livello nel settore metalmeccanico (anche interinale) prendeva quella cifra netta in busta. Come dice sempre un mio amico: "molti stanno approfittando della crisi per portare qui da noi la Cina".


beh d'altronde certe iene non hanno neanche la minima idea che magari nella civiltà evoluta europea, anche il lavoratore potrebbe aver bisogno di partecipare come spettatore, o attivamente e a vari livelli, ad attività culturali, di svago e di piacere personale. Oltre ad hobby e interessi di diversa natura.
Queste bestie, probabilmente, non sanno neanche cosa sia un teatro... per dirne una; o dei piaceri della semplice lettura.
Settori infatti anch'essi in profonda crisi che crollano insieme a tutto il resto.

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #13 il: 08 Ottobre 2013, 18:18:14 »
Il primo che mi viene a dire che ai suoi tempi era più dura e oggi siamo tutti svogliati gli ficco un 46 di scarpa su dove non batte il sole, sussurrandogli all'orecchio "non fa male, non fa male".

con la differenza che mio nonno con lo stipendio da operaio nel '67 ci manteneva 5 persone e ha costruito una casa, oggi farsi una casa con gli stipendi italiani è praticamente impossibile anche in 30 anni...
Per inciso personalmente non ho mai avuto problemi sul lavoro, sia quando lavoravo al vivaio al minimo sindacale sia quando ho fatto il libero professionista, socio di capitale di una piccola società, dipendente e anche ora che faccio telelavoro con contratti a tempo determinato. Di guadagnare molto non se ne parla ma credo che il punto cruciale per stare sereni sia quello di trovare interlocutori affidabili, in generale, in tutti i rapporti di lavoro.
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline Allanon

  • Administrator
  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 3497
  • Karma: +17/-4
    • Mostra profilo
    • http://www.a-mc.biz
Re:[OFFRO] Serve lavoro ?
« Risposta #14 il: 08 Ottobre 2013, 21:07:33 »
@lucommdore
se parli di aziende medio-piccole potresti trovare anche interlocutori affidabili, ma con le multinazionali non ci sono storie: quello con cui parli non conta una cippa, ti può promettere mari e monti, poi un giorno la casella di excel dove risiede il tuo nome diventa rossa e sei fottuto, senza se e senza ma. In queste aziende ci sono persone pagate profumatamente per segare gente in modo che il datore di lavoro non senta minimamente la sofferenza che provoca con le proprie azioni e decisioni, è un modo di lavorare per me inconcepibile dove non esiste il valore della parola data ma solo, come dicevano a militare, "mutismo e rassegnazione".
Le ho vissute in prima persona certe situazioni strazianti di persone messe in mezzo a una strada con famiglia e figli dall'oggi al domani senza apparenti motivi, ma solo per far fare il culo a quelli rimasti senza pagargli gli straordinari. Gente che per tutto il periodo estivo mangiava un caxxo di panino in 10 minuti sul camion mentre faceva le consegne con camion fuori portata, rischiando la patente ogni santo giorno per poi sentirsi dire "se ti rifiuti non ti rinnovo il contratto" ovviamente stagionale.
Ripeto, non saranno tutti così, ci sarà anche brava gente, ma un conto è guardare negli occhi e discutere con chi ti da lavoro, un altro è avere a che fare con l'ultimo o penultimo personaggio di turno della catena di comando. Nella mia esperienza vent'ennale ho anche notato che generalmente uno più fa lo stronzo e più risulta essere avvantaggiato rispetto alle brave persone.
Non so, forse si noterà un certo risentimento nei miei post, ma a me questa esperienza, specialmente negli ultimi 5 anni, mi ha schifato in maniera esagerata e non nego di aver certe volte pensato di fare qualche stupidaggine (tipo spaccare la faccia a colpi di chiave inglese il demente di turno).

Quindi, ricapitolando, a me fa incazzare di brutto che vengano pubblicati questi articoli infami che tirano merda su un'intera generazione.

Tags: