Autore Topic: Portatile ultrasottile da Asus.  (Letto 10173 volte)

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #90 il: 22 Luglio 2011, 18:12:57 »
Di certo non si può criminalizzare Apple perché riesce a farsi amare alla follia da milioni persone; è piuttosto un loro oggettivo merito.

Che poi faccia scandalosamente quattrini,  a valanga, e non si arresta mai in una crescita spaventosa, non so se li rende particolarmente più perfidi o meno etici di altre aziende che comunque perseguono lo stesso obiettivo(la grana, i piccioli, l'argent) ma senza replicarne il successo.

Possono non piacere i fanboy ok, dar fastidio, o peggio imbattersi in degli Adepti di un culto... ma chi subisce una semplice e istintiva fascinazione, non ostentando gravi forme d'ignoranza e per giunta quei computer Apple li usa e pure con profitto; avrà  diritto ad esserne anche un pelo emotivamente coinvolto pur trattandosi di Macchine; è un fattore culturale appartenente alla modernità.

Che poi girino leggende e falsi miti sulla casa della mela, è normale...

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #91 il: 22 Luglio 2011, 18:15:38 »
Citazione da: "Amig4be"
Di certo non si può criminalizzare Apple perché riesce a farsi amare alla follia da milioni persone; è piuttosto un loro oggettivo merito.

quoto :)

Citazione
Che poi faccia scandalosamente quattrini,  a valanga, e non si arresta mai in una crescita spaventosa, non so se li rende particolarmente più perfidi o meno etici di altre aziende che comunque perseguono lo stesso obiettivo(la grana, i piccioli, l'argent) ma senza replicarne il successo.

quotone :) diciamo che fanno buoni, molto buoni ed a volte pure ottimi prodotti e ci straguadagnano sopra sempre (e l' utente finale paga ben salato)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #92 il: 22 Luglio 2011, 21:18:50 »
mmmm però è anche vero che in quel forum ci sono 80mila iscritti; a qualcuno dovrà pur andare storta  8-)

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #93 il: 22 Luglio 2011, 21:20:26 »
Citazione da: "cdimauro"
Citazione da: "lucommodore"
Citazione da: "cdimauro"
La realtà tangibile è che mouse e GUI NON li ha inventati Apple, come falsamente hai attestato cercando di stravolgere del tutto la storia dell'informatica.
Mi spiace, ma da quel che scrivi noto puro fanboyismo che trasuda da tutti i pori.

Che io sia un fan di Commodore e Apple non ne ho mai fatto un segreto manco di striscio (sai, "lucommodore"...)
Le guerre di religione lasciano il tempo che trovano.
Ma su questo siam d'accordo: per fan intendo affezionato, mica sacerdote.
Ti assicuro compare che ho motivi personali e professionali molto validi per essere affezionato a "certe cose" e tra queste ci sono anche Microsoft, Amiga, Adobe e tanto altro.

Citazione da: "cdimauro"
Citazione
Per la GUI non ho sostenuto che l'abbia inventata Apple, ho solo scritto che se non c'era Apple non c'era manco Windows...
Falso anche questo, mi spiace. Apple è soltanto stata la prima a lanciare un sistema "consumer" dotato di GUI, ma altri avevano preso ispirazione dal lavoro di Xerox. Se non ci fosse stata Apple, ci sarebbero stati altri.
Quindi c'è stata la Apple e non altri...

Citazione
Mi sembra che AmigaCori abbia postato un'immagine con delle statistiche sui vari produttori di PC, inclusa Apple, e non mi sembra che quest'ultima figurasse al primo posto nella classifica.
L'ho postata io quella immagine! :lol:


Citazione
Ma visto che, oltre a essere un professionista, gli ultimi 29 anni li ho passati a coltivare la mia passione per l'informatica, per alcune cose posso correggere certe affermazioni che hai fatto.
Ma ci mancherebbe!
Guarda che tu e il compare dsar avete la mia massima stima e leggo sempre quello che scrivete anche quando ne capisco una roba su dieci. Lo faccio perché così magari tra un anno ne capirò 2 su dieci.
Però rileggi quel che hai scritto sopra, mi hai dato del bugiardo. Io posso essere ignorante o male informato in milioni di cose ma non sono falso.

Citazione
Comunque posso capire la tua passione, perché ci sono passato anch'io in gioventù, ma col tempo si dovrebbe capire che fare le crociate per dei pezzi di plastica o, peggio ancora, per del software è una cosa priva di senso e irrazionale.
Detto ciò, vale sempre la massima per non sbagliare: parlare di cose di cui si ha una conoscenza ragionevolmente solida. ;)
Non ho mai fatto crociate e non intendo farne.
Non credo a 35 anni di aver bisogno di lezioni di vita e non intendo darne manco ai bambini, soprattutto per cose di poco conto come i pezzi di plastica o il software.
Sono persona assai sanguigna (tu no compare?) e a volte tendo ad esagerare ma ti assicuro che mi dispiace quando vengo frainteso e so ammettere i miei errori anche quando a farmeli notare son ragazzi molto più giovani d me.

Infine "Scrivere su un forum" non puoi confonderlo con "fare informazione" come si deduce palesemente dalla massima che riporti.
L'informazione da un testo didattico o magari da una rivista specializzata o da un maestro si raccoglie leggendo, studiando, ascoltando...
L'informazione da un forum, anche pieno di personaggi stracompetenti come questo, scaturisce SEMPRE E COMUNQUE dalla discussione pena la perdita di significato dello stesso forum.
Nelle discussioni le persone dicono/leggono/scrivono "la loro" basandosi sulle proprie conoscenze, esperienze, letture, ascolti, sensazioni, idee, copiaincolla, robe sentite dire, cultura, controcultura, fiabe, leggende, ecc.
E alla fine alcune discussioni diventano davvero "informazione" di primissima scelta grazie a tutti quelli che ne han fatto parte, non solo grazie ai "maestri dalla solida conoscenza". Per quanto sia ovvio che di maestri più ne partecipano alle discussioni e meglio è per tutti.

Se il tuo approccio alla scrittura sul forum è di tipo, lo definirei, prettamente "didattico" come quello che dimostri ad esempio su "appunti digitali" va benissimo e per inciso mi piace un casino. Di certo però non puoi pretendere lo stesso dagli altri fino a giudicarli pubblicamente come"falsificatori" addirittura con "obiettivi".
Il mio approccio alla scrittura sul forum è molto diverso dal tuo. Quindi mi aspetto sempre di poter sbagliare, sovrapporre passione a concretezza, scrivere di come credo nelle favole, poter romanzare... così come anche prendere sdentate o venire ripreso.
Quindi mi piacerebbe tanto che qualcuno mi raccontasse davvero come sono andate le cose in merito a Mouse e GUI.
E sperando che lo faccia proprio tu, mi permetto persino di chiederti il favore di tenere almeno un pochettino presente mentre lo fai che c'è qualcuno nel forum che dove tu vedi degli zero e degli uno, ci vede in qualche modo colori e cuore ;)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline Amig4be

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6000
  • Karma: +45/-27
    • Mostra profilo
    • Commodore Computer Blog
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #94 il: 22 Luglio 2011, 21:26:24 »
Citazione da: "dsar"
Citazione da: "Amig4be"
mmmm però è anche vero che in quel forum ci sono 80mila iscritti; a qualcuno dovrà pur andare storta  8-)

A qualcuno? I post sui problemi sono centinaia e centinaia.


si ma i post del sito sono più di un milione :p

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #95 il: 22 Luglio 2011, 21:53:25 »
@lucommodore: non voglio polemizzare né tanto meno offenderti, per cui la chiudo qui con un po' di link che ti possono essere utili a comprendere l'evoluzione della tecnologia, ovviamente riguardo all'interazione uomo-macchina.

http://www.appuntidigitali.it/3669/xero ... inventare/
http://www.appuntidigitali.it/11730/xer ... formatico/
http://www.appuntidigitali.it/3404/gem- ... del-gioco/
http://www.appuntidigitali.it/15358/gla ... stemi-ibm/

Rifletti anche sulle date. Vedrai che Apple non detiene proprio nessun primato sulle GUI. L'unica sua fortuna è stata lanciare computer come i Macintosh più per le masse (anche se molto cari, ma in ogni caso NON erano workstation) che hanno avuto una grossa risonanza grazie al nome che s'era fatto coi mitici Apple II.

Ma sarebbe cambiato poco. Da lì a qualche tempo altri avrebbero comunque proposto le loro soluzioni per la massa. Il Mac uscì nell'84, e l'Amiga qualche mese dopo, ma gli ingegneri di Hi-Toro prima e Commodore dopo avevano dedicato TRE anni allo sviluppo di questa meravigliosa macchina che... era anch'essa dotata di interfaccia grafica.

Per il resto, ribadisco: non ha senso spendersi per dei pezzi di plastica o per del software. Assolutamente. A 40 anni suonati il tempo delle "lotte di classe" è passato già da un bel pezzo (e ti assicuro che sono stato un megafanatico integralista pure io; i miei vecchi messaggi su Fidonet sono lì a testimoniarlo, se qualcuno delle BBS li ha archiviati). Morta la Commodore ho rivalutato tutto e sono diventato molto più freddo e distaccato nel valutare le cose, complice anche la naturale maturazione dovuta... all'età. ;)

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #96 il: 22 Luglio 2011, 22:37:38 »
Citazione da: "dsar"
Una macchina desktop Dell non supera gli 800 euro, un iMac 2.000 euro, la macchina Dell è garantita per 2 anni con assistenza onsite, ad Apple ho dovuto dare altri soldi per l'Apple Care (in europa ci sono 2 anni di garanzia e loro dicono 1 solo!!!), la Dell mi garantisce la risoluzione del problema onsite entro 24 ore ed Apple? Apple Care entro 3 settimane...
 Ma scherziamo? Ero approdato al mondo mac perchè le macchine non si bloccano, sono resistenti, l'assistenza Apple è degna di nota...
Ma quando mai... è tutto NON vero, le macchine costano di più, l'assistenza si paga, l'assistenza richiede tanto tempo, le macchine si bloccano allo stesso modo e problemi vari di compatibilità software, non di terze parti ma Apple originali.

Apple curiosamente  :lol: fornisce 1 anno di garanzia (ed infatti va sempre spiegato agli utenti finali), se si acquista l' applecare sono 3 anni; da notare che il costo del applacare cambia da modello a modello, per es. per i Mac Pro costa decisamente poco ed è da folli non acquistare il care ... discorso completamente diverso per i MacBook Pro per esempio ... oppure si può ricorrere a garanzie di terze parti (meno costose e con più anni di garanzia, ma con franchigia ...), logicamente Apple si astiene dall' informare l' utente finale di ciò  :lol:
Okkio invece ad un particolare, Apple è MOLTO celere (anche 24h in certi casi) per quanto concerne i Mac Pro, per il resto no ...


Citazione
...
Nel frattempo il mac ha cominciato a fare strani rumori con la ventola destra (come se urtasse qualcosa di metallo) e a manifestare dei kernel panic con l'airport attivata.
 La settimana scorsa mi reco a Napoli, ma il tecnico mi dice che non può eseguire tutti gli interventi insieme e che per adesso avrebbe sostituito il display perchè per più difetti la apple prevede la sostituzione del prodotto.
...
E' davvero questa la procedura in casa apple? e se si perchè all'apple care mi hanno detto che la sostituzione avviene solo se il difetto si manifesta entro 15 giorni dall'acquisto?
...

dunque, la sostituzione dell' hardware è entro 2 settimane od un mese (ora non ricordo a memoria...) ,se rientra in tal arco di tempo conviene farlo sostituire ... in caso contrario le riparazioni posso essere effettuate quante volte e su quante parti si ritiene opportuno entro l' anno di garanzia (o 3 con applecare)

Citazione
...
I primi giorni di giugno ho acquistato il monitor in oggetto che, sin da subito, ha presentato dei problemi. Ho contattato immediatamente il rivenditore che, a sua volta, lo ha spedito, altrettanto celermente, al centro assistenza.
...
Ebbene, ad oggi, il monitor non mi è stato sostituito! E' passato un mese da quando è stato spedito e dopo numerose telefonate direttamente ad APPLE ieri mi è stato comunicato che il ritardo è legato al fatto che il monitor in sostituzione,(ricondizionato), non è disponibile.
...
Come si può pensare di vendere un prodotto simile, il cui costo non è sicuramente un elemento da trascurare, quando non si è in grado di offrire assistenza post-vendita adeguata?
 Il mio è un hobby, chi lo fa per lavoro quanti danni subisce da un simile atteggiamento?
 Attendo sino a martedi, per poi intraprendere azione legale.
...

scarsa assistenza oserei dire :)


Citazione
Recentemente ho avuto problemi col mio Mac Pro
...
Spesa totale (inclusi gli aggiornamenti) circa 6500 Euro.
...
1) 2 RAM difettose.
2) L'Apple Cinema Display andava a nero se collegavo i sui cavi USB e Firewire sul retro del Mac Pro. Inoltre si erano formati, senza ragione evidente, dei punti più chiari sull'angolo in alto a destra.
3) Il mouse era difettoso.
4) A volte lo schermo andava a nero o comparivano artefatti (vedere immagini che seguono) e non c'era modo di ripristinare lo schermo neppure spegnendo e riavviando il computer col pulsante Power.

http://img175.imageshack.us/img175/8450/60743721.jpg
http://img412.imageshack.us/img412/7751/58975901.jpg
http://img408.imageshack.us/img408/5989/13146409.jpg
http://img339.imageshack.us/img339/8161/12194737.jpg
...
Attualmente ho avuto indietro il computer venerdì e ho riscontrato che il problema del punto (4) non è stato risolto, infatti le immagini che riporto in questo post sono state scattate oggi (l'immagine di sfondo non è un'immagine psichedelica ma il normale sfondo Aurora alterato dagli artefatti che avevo già riscontrato).
...
Nell'ultima email, però, l'assistenza mi ha risposto che non hanno riscontrato il suddetto problema e per cui considerano la riparazione completata.
...
E io non ho intenzione di tenermi un computer guasto da 6500 Euro con l'Apple Care ancora attiva. È semplicemente una vergogna.
...
Quindi volevo vedere se qualcuno ha qualche dritta sull'assistenza visto che ho letto di episodi simili proprio su questo forum.
...
Sono in una situazione disperata. Il computer mi serve per lavorare e sono fortunato che la mia ragazza ha un iMac con cui posso andare avanti altrimenti avrei già perso più di un mese di lavoro.
...

scarsa assistenza :) , se ha bisogno mi contatti e vedrai che il suo bel Mac Pro torna ok :)

La mia opinione avendo ed avendo avuto a che fare con Apple negli anni è che i loro prodotti sono mediamente, buoni, molto buoni ed ottimi in certi casi, che costano TROPPO!, che dovrebbero quanto meno fornire di default 2 anni di garanzia (mi pare il minimo) e che l' assistenza tecnica a livello di riparazioni, sostituzioni sia decisamente molto buona, tra le migliori dopo HP ... unico particolare è che la procedura è talvolta laboriosa, troppo "burocratica"/fiscale mentre quella di HP è assolutamente più elastica (es. non vi sono con Apple, tranne casi eccezionali, resi anticipati tanto per capirsi).
:)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #97 il: 22 Luglio 2011, 22:45:36 »
@all

ragazzi stiamo buoni  :P  :D  :whistle: si parla di Apple quindi di un qualcosa che da sempre piace o non piace ; io ci lavoro indirettamente con loro e posso garantirvi (se volete vi mando le fatture) che non sono il massimo ma neppure il minimo :) sparano alto sui prezzi e di parecchio ... lesinano sugli anni di garanzia (pensate a chi spende un cifrone e senza care dopo un anno deve sborsarne un altro ...), ma fanno prodotti hardware di buona, sino ad ottima qualità in certi casi :) per OSX client/server lascio a voi invece massacrarvi :) (io ho la mia opinione, nel mezzo in quest' ultimo caso  :lol: )

Pace è bene :)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #98 il: 22 Luglio 2011, 23:11:39 »
Citazione da: "dsar"
Senza offesa divina, non è qualcosa contro la tua persona, ma la tua "esperienza personale" serve a poco se troppe persone hanno avuto delle pessime esperienze PURE dalla stessa AppleCare che ha dei costi aggiuntivi.
Per quei costi e per i costi della AppleCare, uno dovrebbe aspettarsi davvero il massimo e soprattutto in qualsiasi luogo, solo perché nella tua città l'assistenza Apple funziona bene non significa che allora l'assistenza in generale sia ottima.

In ogni caso vedendo situazioni del genere come fai a dire ancora che la qualità dei prodotti Apple sia: buona, molto buona, ottima? Non è la prima volta, secondo me lo dici a pappagallo.
Ripeto che la realtà tangibile è tutt'altra rispetto a quella da voi (tu e lucommodore) descritta.

la mia esprienza personale si base sulla assistenza che offro anche lato Apple, per questo con tutta sincerità avendo a che fare io direttamente con le riparazioni Apple (che non avvengono nella mia città, ma presso Apple stessa), dico quella che è la mia esperienza come professionista in questo ambito ; forse è pura fortuna la mia su centinaia di macchine Apple mandate negli anni in riparazione, ma veramente non vedo perchè dire che l' assistenza Apple non è buona quando la ritengo una tra le migliori dopo HP.
Tuttavia non tenendo in alcun modo ad Apple (non ho interessi a dire bene o male di qualcosa) a mio parere i computer Apple costano troppo ... ed un anno di garanzia di defaul è insensato
Non lo dico a pappagallo, ma sulla mia esperienza da libero professionista (leggi prima) e come vedi sono anche negativo con Apple sotto diversi aspetti
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #99 il: 22 Luglio 2011, 23:21:04 »
aggiungo due note ulteriori in merito alla mia esperienza con Apple; anni addietro (2005 ed antecedenti), quando Apple se la filavano in pochi, i prodotti hardware erano ancora più costosi in proporzione, ma decisamente più curati ... (ed in linea generale tranne i prodotti con PowerPC G5, meno frequenti le riparazioni).

Negli anni a partire dai prodotti Apple con CPU Intel, Apple ha iniziato a proporre prodotti decisamente più commerciali ... si è guadagnata la sua bella utenza (che include anche i fan boys di Apple...) ; l' IMac Intel tanto per fare un esempio (se un volta era una postazione anche uso grafico) ora lo è sempre meno ... più un oggetto "ludico" , insomma i prodotti sono belli, il design ...etc... ma qualitativamente un po' sono calati ... questo perchè è cambiato il loro target, che ora è più lato consumer ...
Non per niente è sufficiente notare come abbiano tagliato la sezione server (sia hardware che a livello di OS), mentre anni addietro puntavano molto anche in tal senso

Detto ciò non stupitevi se anche Apple rientra nel calderone dei casi più o meno buoni di assistenza, perchè essa offre ora prodotti consumer (tranne i MacPro ed i MacBook Pro di fascia alta)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #100 il: 22 Luglio 2011, 23:33:13 »
@all

ho aperto apposito thread per discutere dei pregi e difetti in particolare, dei prodotti Apple viewtopic.php?f=22&t=436
così usciamo dal OT con il "notebook ultrasottile Asus" :)

In particolare mi piacerebbe leggere critiche ad OSX più che all' hardware, che agli effetti pratici è da 5 anni un PC "rivisto" da Apple  :lol:
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

AmigaCori

  • Visitatore
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #101 il: 23 Luglio 2011, 00:59:56 »

MOD
Saro' breve...almeno ci provero'  :mrgreen: , non scivolate dal punto tecnico, esperienze personali-amici-parenti-alieni  :lol:  a "tu dici cosi' perche' hai/sei/pensi..."  :roll:
Insomma, poi si va a finire sul personale e nascono situazioni antipatiche.
Considerate che colui che la pensa diversamente da voi puo' aver avuto esperienze diverse dalle vostre e soprattutto dare un valore diverso dal vostro ad alcuni punti (prezzo, storia, fascino, marchio, ecc.) ma questo non ci deve spingere a considerare l'altro interlocutore come "strambo" o "aggredirlo" :)
Pre-modero prima che il danno sia fatto :mrgreen: perche' poi si crea la antipaticissima situazione di preconcetti di tizio verso caio che "inquinerebbero" altre future interessanti discussioni.  :roll:

Comunque complimenti, argomenti tipicamente da flame sono stati gestiti bene finora, cercato solo di non fare la scivolata oggettivo -> personale ;)
/MOD
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #102 il: 23 Luglio 2011, 12:00:18 »
Citazione
lo dici a pappagallo.
Ripeto che la realtà tangibile è tutt'altra rispetto a quella da voi (tu e lucommodore) descritta.
Raga ma che vi siete mangiati? Pollo alla diavola? Sembrate incazzatissimi...
Ma cosa ci sarebbe mai di strano nel fatto che Divina ed io (e tutti) ci basiamo sull'esperienze personali per fare considerazioni?
Esperienze peraltro pluriennali e diversamente professionali: la sua (di Divina) estesa persino all'assistenza tecnica, la mia assolutamente monotematica per la grafica. Siam fortunati noi? Quanti ce n'è come noi? E sarà mica un male o una "colpa"?
In particolare io evidentemente sarei molto fortunato perché a me di Apple non è mai "cioccato" nulla :!: , apparecchi di altre marche invece sì. E ne conosco altri, ma non voglio con questo sostenere che i Mac siano infallibili ed eterni. Ci mancherebbe...
Inoltre a me quel che è stato scritto mi sta solo facendo capire che la qualità dell'assitenza dipenda in generale dai singoli centri nelle singole città/zone ma che a livello di "Marchio" le cose siano fatte a dovere dalla Apple per quanto i prezzi siano alti. Me lo dimostra anche il fatto che Divina sostiene che la miglior assistenza la fa HP mentre io considero HP la peggio roba; inoltre dalla "famosa" immaginetta/grafico i portatili HP risultavano i meno affidabili.
Divina stesso ha scritto "scarsa assistenza" in merito ad alcune imbarazzanti situazioni riportate dal compare dsar: da qualche parte si lavora bene, da qualche altra parte no. Evidentemente al solito sono le persone "che son sul pezzo" ovvero quelle che si trovano nei diversi centri a far la differenza.
Quindi nulla di strano. E non significa ignorare che altri invece hanno avuto esperienze negative.


@cdimauro
Ho letto tutti i link che mi hai segnalato.
A parte che "gran figata :!: ", mi son venute un sacco di domande (soprattutto sul "Ventura"!)... :think:
Mouse e GUI sono quindi invenzioni Xerox.
Non è vero però che Apple non ha alcun primato in quanto fu la prima ditta a proporli al mercato consumer. Questo mi fa capire anche il perché della distorsione della realtà in merito a Mouse e GUI presa magari superficialmente per buona da me e non t'immagini da quanti altri.
C'è un esempio importante in qualche modo simile:
Si dice erroneamente che l'automobile l'abbia inventata Ford nonostante sia ovvio che l'auto sia nata dall'insieme di diverse invenzioni di diversi scienziati (fu Benz ad esempio l'inventore del motore). Il motivo quindi è che Ford fu il primo a produrre automobili su larga scala e a proporle al mercato.
Non ti sembra in qualche modo una roba simile?
Mi sto un po' convincendo che ce ne possano essere molte altre di situazioni del genere, si dice anche che Walt Disney inventò Topolino e quasi nessuno sa chi sia Ub Iwerks...

PS
Per quanto sacrosanti i dati storici che riporta, lo scrittore degli articoli Di Domizio non mi sembra affatto "neutrale" nelle sue considerazioni su Zio Steve & soci, mi riferisco ad articoli come questo http://www.appuntidigitali.it/2160/stev ... o-anzi-no/ e frecciatine varie ovunque (commenti inclusi). E' solo una mia impressione da fanboy?


@Cori
 :text-bravo:
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #103 il: 23 Luglio 2011, 12:21:54 »
@lucommodore: guarda che Alessio è un estimatore di Apple. :D Solo che non perde la professionalità necessaria nel trattare qualunque argomento gli capiti di discutere.

E questo, a mio avviso, è l'esempio da seguire. Mai farsi trascinare dai sentimentalismi quando si parla di questioni "tecniche", ed è quello che cerco di fare anch'io nel mio piccolo.

Il paragone di Apple e Ford mi sembra azzeccato e in buona fede, ma coi dovuti distinguo. Se hai letto bene i link, puoi vedere che altri avevano proposto già sistemi NON professionali dotati di GUI, ma per vari motivi non ebbero successo.

Apple, invece, sì, grazie anche al nome che si portava dietro e al momento favorevole. Dopo l'Apple II si aspettava il nuovo "home/personal" computer degno erede, che arrivò col Mac. Non costava molto (rispetto a quello che ti portavi a casa all'epoca), offriva una bella interfaccia grafica (nulla da dire: Apple style), ed ebbe successo.

Così è la vita...

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #104 il: 23 Luglio 2011, 12:34:37 »
@lucommodore
la mia personale esperienza lavorativa si basa su numeri piuttosto elevati di hardware Apple (poiché seguo anche un settore di mercato professionale che richiede fortemente questi prodotti) ; ritornando all' argomento assistenza tecnica Apple, va precisato inoltre un particolare molto importante (che alcuni forse non conoscono); l' assistenza Apple intesa come riparazioni in e fuori garanzia NON è "centralizzata" ovvero vi sono molti (piccoli e grandi) centri di assistenza Apple autorizzati (e non) in tal senso ... quindi a parte la reperibilità della componentistica (fornita da Apple) la qualità offerta dall' assistenza dipende spessissimo dalla singola realtà che gestisce la situazione specifica ... viceversa HP centralizza in modo netto l' assistenza in tal senso (con pro e contro), ma riuscendo ad offrire un servizio più preciso (ma con un "tracking" meno cristallino/visibile)
In soldoni se dovessi scegliere un server solo per il discorso assistenza ad occhi chiusi sceglierei HP, mentre per un prodotto consumer o workstation non troppo impegnativa andrebbe benissimo Apple :)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Tags: