Autore Topic: RIP Dennis Ritchie  (Letto 1348 volte)

Offline TheKaneB

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 5293
  • Karma: +20/-23
    • Mostra profilo
    • http://www.antoniobarba.org
RIP Dennis Ritchie
« il: 13 Ottobre 2011, 11:13:12 »
Oggi se n'è andato un personaggio importante del panorama informatico mondiale.
E' stato uno dei principali progettisti di Unix e ha contribuito alla creazione del linguaggio C.
Ha inoltre dato importanti contributi alla nascita della teoria generale dei sistemi operativi.

Nonostante non sia un fan nè del C nè di Unix, sono molto dispiaciuto della perdita di questo grande informatico.

Addio Dennis Ritchie.
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

AmigaCori

  • Visitatore
Re: RIP Dennis Ritchie
« Risposta #1 il: 13 Ottobre 2011, 12:43:26 »
:cry: ...che tristezza...l'ho "conosciuto" quando comprai usato su Amazon l'antico "The C programming language", mi resi conto che dietro allo sviluppo di un linguaggio c'erano delle persone in carne ed ossa e non solo "le BIG company".

Un saluto di RIP :)

EDIT:
Per dare un volto a questo personaggio ho deciso di linkare un'immagine d'altri tempi quando appunto l'informatica era ai primordi :), ovvero Ritchie affianco ad un PDP-11:

« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Offline cdimauro

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 4291
  • Karma: +7/-95
    • Mostra profilo
Re: RIP Dennis Ritchie
« Risposta #2 il: 13 Ottobre 2011, 13:24:36 »
Non amo assolutamente il C e penso che abbia fatto parecchi danni, ma uno come Ritchie merita tutto il rispetto di questo mondo per il contributo che ha dato all'informatica e, di riflesso, alla società in cui viviamo.

Offline divina

  • Synthetic Voodoo
  • *****
  • Post: 2051
  • Karma: +1/-7
    • Mostra profilo
Re: RIP Dennis Ritchie
« Risposta #3 il: 13 Ottobre 2011, 14:52:49 »
azz di buddha ! :( :( :( :( :(
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
MorphOS 3.9-PowerMac G5 && PowerMac G4 FW800 && PowerBook G4 && Pegasos2 G4 //AmigaOS4.x //IcAROS x86 //- A4k 060- MacIntel/powerpc - x86/x64/powerpc servers -

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re: RIP Dennis Ritchie
« Risposta #4 il: 13 Ottobre 2011, 14:57:31 »
Compari che brutto periodo, non ci son parole... :cry:
RIP Dennis
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Offline rebraist

  • Nerd
  • *****
  • Post: 946
  • Karma: +13/-1
    • Mostra profilo
Re: RIP Dennis Ritchie
« Risposta #5 il: 10 Novembre 2011, 23:55:32 »
solo oggi ho trovato sto post...
Reast in Peace man!! Il tuo libro era pessimo ma il linguaggio era magnifico...
Ora non potrò più domandarti di come un esercizio al capitolo 1 richiedeva conoscenze che nel tuo testo si potevano acquisire solo al capitolo 3...
cmq serio r.i.p. e pensare che avevo pensato foste dei cinici insensibili :cry:  :cry:  :cry:
/me si appoggia alla poltrona piangente aspettando l'ora di thompson e (perchè no?) di kernigan per potersi riavere...
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
Amigaos spacca.
Aros rulla.
Morphos corre di brutto.
Sinceramente, non vorrei che mio figlio facesse amicizia con uno di questi tre tipacci.
Dottore:lei é uno di quelli che si potrebbero definire nerd...
Io: dottò, lo so di mio. Sono pure iscritto a 'n'forum...
Dottore: su internet?
Io: no a rete 4

AmigaCori

  • Visitatore
Re: RIP Dennis Ritchie
« Risposta #6 il: 11 Novembre 2011, 00:11:55 »
Citazione da: "rebraist"
Ora non potrò più domandarti di come un esercizio al capitolo 1 richiedeva conoscenze che nel tuo testo si potevano acquisire solo al capitolo 3...
Posso?...a volte i libri, specie se scritti da persone che sanno bene quello di cui stanno trattando, sono da prendersi come "Reference Book", quindi non prevedono un percorso didattico lineare.
Se sei a zero...inizi dall'inizio, quando trovi qualcosa che non capisci torni all'indice e cerchi/approfondisci quello che non hai capito, cosi' via.
Magari ho scritto con tono "da maestrina" pero' non volevo :P
Citazione
cmq serio r.i.p. e pensare che avevo pensato foste dei cinici insensibili :cry:  :cry:  :cry:
/me si appoggia alla poltrona piangente aspettando l'ora di thompson e (perchè no?) di kernigan per potersi riavere...
Come direbbe Lucommodore "compare" ma per chi ci avevi preso?  :( , come, appunto perche' avevamo timore che queste persone cadessero nel dimenticatoio dei vari thread che gli abbiamo  aperto proprio ieri una sezione dedicata e nel posto d'onore: la prima parte del sito.  :geek:
Visto che questi sono personaggi e quindi non muoiono mai, abbiamo pensato di "farli vivere" in mezzo alle cose che hanno creato, appunto le "Invenzioni" o di aggiungere in questa sezione aneddoti od anche curiosita', cosi' che ci si possa "fare una cultura", una sorta di "Riferimento" umano e non solo tecnico :)
Anzi, sarebbe bello se gli utenti di NSA contribuissero mettendo anche i "grandi" contemporanei legati alla tecnologia in generale  :)
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »

Tags: