Autore Topic: Portatile ultrasottile da Asus.  (Letto 10172 volte)

Offline lucommodore

  • Human Debugger
  • *****
  • Post: 6176
  • Karma: +48/-9
    • Mostra profilo
Re: Portatile ultrasottile da Asus.
« Risposta #105 il: 23 Luglio 2011, 14:46:46 »
Citazione da: "cdimauro"
@lucommodore: guarda che Alessio è un estimatore di Apple. :D Solo che non perde la professionalità necessaria nel trattare qualunque argomento gli capiti di discutere.

Ok, claro.
Oh, scrive un sacco bene, a volte sembra un professore...

Citazione da: "cdimauro"
Il paragone di Apple e Ford mi sembra azzeccato e in buona fede, ma coi dovuti distinguo. Se hai letto bene i link, puoi vedere che altri avevano proposto già sistemi NON professionali dotati di GUI, ma per vari motivi non ebbero successo.

Sì, quasi roba da sballo per me.  :obscene-smokingjoint:  :happy-jumpgreen:
Perché queste cose non si sanno? :(


Citazione da: "divina"
@lucommodore
la mia personale esperienza lavorativa si basa su numeri piuttosto elevati di hardware Apple (poiché seguo anche un settore di mercato professionale che richiede fortemente questi prodotti) ; ritornando all' argomento assistenza tecnica Apple, va precisato inoltre un particolare molto importante (che alcuni forse non conoscono); l' assistenza Apple intesa come riparazioni in e fuori garanzia NON è "centralizzata" ovvero vi sono molti (piccoli e grandi) centri di assistenza Apple autorizzati (e non) in tal senso ... quindi a parte la reperibilità della componentistica (fornita da Apple) la qualità offerta dall' assistenza dipende spessissimo dalla singola realtà che gestisce la situazione specifica ... viceversa HP centralizza in modo netto l' assistenza in tal senso (con pro e contro), ma riuscendo ad offrire un servizio più preciso (ma con un "tracking" meno cristallino/visibile)
In soldoni se dovessi scegliere un server solo per il discorso assistenza ad occhi chiusi sceglierei HP, mentre per un prodotto consumer o workstation non troppo impegnativa andrebbe benissimo Apple :)
Quindi forse al solito si può dire che la scelta va fatta sulla base dell'utilizzo che s'intende fare di uno "strumento" e non c'è chi è meglio in tutto o peggio in tutto...
« Ultima modifica: 01 Gennaio 1970, 02:00:00 da Guest »
Solo chi è folle sfida le sue molle!
http://www.questolibro.it/retro-garage << Scambio/Vendo RetroGame

Tags: